Portale di economia civile e Terzo Settore

Batterie intercambiabili: Amsterdam presenta gli scooter smart

3

Scooter elettrici e smart con batteria intercambiabile circoleranno sulle strade di Amsterdam già dall’inizio del prossimo anno. Questo è quanto annunciato, pochi giorni fa, dalla compagnia taiwanese Gogoro all’Esposizione internazionale ciclo e motociclo e accessori (Eicma) di Milano, evidenziando che la decisione segue l’esperienza commerciale di successo riscontrata quest’estate a Taipei. L’originalità di questi scooter elettrici è che al posto di ricaricarsi in apposite stazioni prevedono il cambio delle batterie in esaurimento con un paio completamente cariche, sempre in appropriati chioschi, le GoStation.

La compagnia Gogoro ha già all’attivo 2mila scooter sulle strade di Taipei, in cui ci sono ben 90 GoStation. Queste stazioni sono collocate in distributori di benzina, negozi, caffetterie, università.

«Il trasporto elettrico non è solo il futuro ma anche il presente», dichiara Ger Baron, Cto di City of Amsterdam. «La prossima ondata di innovazione sarà l’integrazione dei veicoli elettrici nella rete di energia».

Tale operazione sarà supportata da Amsterdam Smart City, un laboratorio olandese che ha l’incarico di coinvolgere nel progetto diverse compagnie, il governo, le istituzioni e i cittadini.

Da detenute a modelle: accade nel carcere di Rebibbia
Lavoro minorile: arriva al cinema la storia di Iqbal

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...