sostenibilità Tag

Golden prize

Pubblicato il 26 aprile, 2018Da Patrizia Abello

Assegnati i Goldman Prize, i “Nobel” per l’ecologia

I premi Goldman Prize, i “Nobel” dell’ecologia sono stati assegnati anche quest’anno premiando un totale di 7 persone, di cui 6 sono donne. Il Goldman Prize è stato istituito nel 1989 da due filantropi, Richard e Rhoda Goldman, e viene assegnato annualmente agli attivisti ambientalisti di base, uno per ciascuna delle 6 regioni geografiche del mondo e cioè Africa, Asia,  Europa, Nord America, Sud e Centro America oltre alle isole e nazioni insulari. Quest’anno a primeggiare sono state le donne, e l’unico uomo che ha vinto il Premio è statoLeggi tutto
greenpeace

Pubblicato il 24 aprile, 2018Da Redazione

In un milione insieme a Greenpeace contro la plastica

Aderendo alla petizione di Greenpeace, oltre un milione di persone nel mondo ha chiesto a importanti marchi di multinazionali – come Pepsi, Coca-Cola, Unilever, McDonald’s, Starbucks, Nestlé e Procter & Gamble –  di mettere in atto strategie complete per ridurre il largo uso di contenitori e imballaggi di plastica. Ha spiegato Giuseppe Ungherese, responsabile della campagna inquinamento di Greenpeace Italia: «La plastica soffoca i nostri mari, sono necessarie azioni urgenti da parte delle grandi aziende che continuano a produrre, vendere e utilizzare la plastica anche se non necessaria, contribuendo, inLeggi tutto
porto tolle

Pubblicato il 23 aprile, 2018Da Patrizia Abello

Porto Tolle: da centrale elettrica a villaggio turistico

È stato presentato il progetto Delta Farm che prevede la riconversione dell’area di Porto Tolle, la dismissione e demolizione della centrale elettrica esistente a favore della costruzione di un villaggio turistico aperto agli imprenditori locali. Porto Tolle è un comune italiano di 9.826 abitanti della provincia di Rovigo in Veneto, situato a sud-est del capoluogo. È un comune sparso con sede nella frazione di Ca’ Tiepolo ed è il comune più grande del Parco Regionale Veneto del Delta del Po.  La sua centrale elettrica aveva iniziato l’attività nel 1980 eLeggi tutto
tonnarella camogli

Pubblicato il 18 aprile, 2018Da Patrizia Abello

Rinasce la tonnarella di Camogli

Nella notte tra il 25 e il 26 aprile dello scorso anno, una grossa nave pirata aveva distrutto la tonnarella di Camogli (Genova) che manteneva un sistema di pesca antico e tutelato dai presidi Slow Food (ne avevamo scritto in questo articolo). Avevamo anche spiegato come immediatamente Eataly si fosse lanciato in una campagna di crowdfunding, anche sulla piattaforma Produzioni dal Basso, per permettere alla tonnarella di riprendere la sua attività. Non solo: cogliendo l’appello di Slow Food, Eataly ha coinvolto i suoi chef di Torino, Milano, Roma e Genova dandoLeggi tutto
IMO
Per la prima volta nella storia è stato raggiunto un accordo per ridurre in modo netto le emissioni di anidride carbonica del trasporto marittimo. L’accordo, stipulato dopo due settimane di intensi negoziati tra i 170 Paesi aderenti all’Organizzazione Marittima Internazionale – IMO – delle Nazioni Unite ha fissato il target di riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2050 di “almeno” il 50% rispetto ai livelli del 2008. Non solo: la strategia prevede alti livelli di innovazione tecnologica nel trasporto marittimo e l’introduzione di biocarburanti e/o fonti di energia alternativeLeggi tutto
Adidas

Pubblicato il 16 aprile, 2018Da Milena Pennese

Adidas: boom di vendite per le scarpe in plastica riciclata

Adidas, in collaborazione con l’organizzazione ambientalista Parley with the Oceans, nel 2017 ha prodotto e venduto un milione di scarpe fatte con la plastica riciclata degli oceani. Ne avevamo parlato in questo articolo non sospettando che in effetti queste scarpe avrebbero riscosso un grande successo. Adidas è un esempio positivo di sensibilità nei riguardi dell’ambiente, della sostenibilità e del riciclo e si auspica che altre multinazionali prendano esempio da questa azienda che lavora per ridurre il proprio impatto ambientale. Tutto ha avuto inizio nel 2015 quando Adidas ha lanciato leLeggi tutto
brightline

Pubblicato il 14 aprile, 2018Da Patrizia Abello

USA: Brightline inaugura in Florida un treno ad alta velocità

Negli Stati Uniti la compagnia privata Brightline inaugura un treno ad alta velocità che è diventato anche un progetto di sostenibilità. In effetti gli USA non sono famosi per i trasporti in treno, preferendo il trasporto aereo interno, ma Brightline propone questo nuovo servizio partendo dalla Florida con un tragitto della durata di mezz’ora da Miami a Fort Lauderdale. Non solo: la tratta verrà prolungata in un secondo momento e porterà a Orlando in un’ora. Qualcuno si chiederà dove sia la sostenibilità: in realtà è piuttosto semplice dal momento cheLeggi tutto
cgil

Pubblicato il 12 aprile, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

CGIL: Piattaforma integrata per lo sviluppo sostenibile

Il 27 marzo a Roma presso la sede di Corso d’Italia 25, la CGIL ha presentato la sua Piattaforma integrata per lo sviluppo sostenibile. La presentazione del documento è stata introdotta dai segretari confederali Giuseppe Massafra e Gianna Fracassi. Hanno portato il loro contributo alla discussione Angelo Consoli – direttore ufficio europeo Rifkin, Daniele Fortini – presidente Geofor, Leonardo Becchetti – docente Università Tor Vergata, Valeria Termini – docente Università Roma Tre, Michele Torsello – Italiasicura, Maria Grazia Midulla – Coalizione clima, Anna Parasacchi – coordinatrice Green Cities Network. “La fase storica attuale è indubbiamente attraversata daLeggi tutto
stazioni

Pubblicato il 5 aprile, 2018Da Milena Pennese

Stazioni ferroviarie dismesse: accordo tra Banca Etica e FSI

Banca Etica ha firmato un protocollo di intesa con FS Italiane per agevolare i finanziamenti per la riqualificazione di circa 450 stazioni ferroviarie abbandonate, oltre alle linee ferroviarie dismesse. Noi stessi avevamo scritto dei percorsi ferroviari abbandonati, per esempio in questo articolo, dal momento che da diverso tempo nel nostro Paese si parla di riqualificazione di binari abbandonati e di stazioni ormai in disuso: infatti molti progetti sono già stati avviati e, attualmente, sono circa 1700 le stazioni ferroviarie obsolete e abbandonate sul territorio concesse in comodato d’uso gratuito adLeggi tutto
acqua

Pubblicato il 22 marzo, 2018Da Redazione

L’acqua, il bene più prezioso da preservare

22 marzo 2018 – Torna la Giornata mondiale dell’acqua, ricorrenza istituita dall’Onu nel 1992 ma alla quale partecipano ogni anno anche numerose Organizzazioni Non Governative allo scopo di sensibilizzare la collettività sull’importanza di una risorsa vitale. Le Nazioni Unite stanno lavorando sul legame esistente tra acqua ed energia, allo scopo di affrontare la questione delle disuguaglianze sociali nel mondo. La strada da percorrere è incentivare lo sviluppo di politiche sostenibili, evitandone gli sprechi, affinché tutto il mondo possa disporre di un elemento tanto vitale per la stessa sopravvivenza dell’essere umano.Leggi tutto