• 24 2018 maggio

    Governo: Mattarella incarica Giuseppe Conte

    Dopo un lungo periodo di impasse, la formazione del nuovo Governo italiano sembra essere ormai alle porte. Ieri pomeriggio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a conferito l’incarico di presidente del Consiglio dei ministri a Giuseppe Conte che ha accettato con riserva. A partire da questa mattina a mezzogiorno inizieranno le consultazioni alla Camera del neo premier. “Sarò l’avvocato difensore

    ( Continua a leggere )
    giuseppe conte

    Dopo un lungo periodo di impasse, la formazione del nuovo Governo italiano sembra essere ormai alle porte. Ieri pomeriggio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a conferito l’incarico di presidente del Consiglio dei ministri a Giuseppe Conte che ha accettato con riserva. A partire da questa mattina a mezzogiorno inizieranno le consultazioni alla Camera del neo premier. “Sarò l’avvocato difensore

    Continua a leggere... →
  • 24 2018 maggio

    “Loro” di Paolo Sorrentino

    Il premio Oscar Paolo Sorrentino torna al cinema e lo fa con “Loro“, un film diviso in due parti. Dopo la cronaca, la cinematografia. Seconda metà anni 2000, Villa Certosa, Silvio Berlusconi. Sergio Morra, imprenditore pugliese, si avvicina al “Presidente” (chiamato così da tutti, forse per l’incarico ricoperto, forse per l’eco del potere che è in grado di esercitare)

    ( Continua a leggere )
    loro

    Il premio Oscar Paolo Sorrentino torna al cinema e lo fa con “Loro“, un film diviso in due parti. Dopo la cronaca, la cinematografia. Seconda metà anni 2000, Villa Certosa, Silvio Berlusconi. Sergio Morra, imprenditore pugliese, si avvicina al “Presidente” (chiamato così da tutti, forse per l’incarico ricoperto, forse per l’eco del potere che è in grado di esercitare)

    Continua a leggere... →
  • 24 2018 maggio

    Asl di Vercelli terza classificata al Premio “Piemonte innovazione 2018”

    L’Asl di Vercelli è risultata terza classificata nel premio Anci Piemonte “Piemonte innovazione 2018″ con un progetto innovativo dal titolo “L’anagrafe della fragilità sociale”. Il progetto, implementato con la collaborazione del Comune di Vercelli e dei Consorzi per i servizi socio assistenziali, è stato premiato in una cerimonia che si è tenuta a Roma. Soddisfatto, il direttore generale dell’Asl

    ( Continua a leggere )
    Vercelli

    L’Asl di Vercelli è risultata terza classificata nel premio Anci Piemonte “Piemonte innovazione 2018″ con un progetto innovativo dal titolo “L’anagrafe della fragilità sociale”. Il progetto, implementato con la collaborazione del Comune di Vercelli e dei Consorzi per i servizi socio assistenziali, è stato premiato in una cerimonia che si è tenuta a Roma. Soddisfatto, il direttore generale dell’Asl

    Continua a leggere... →
  • 24 2018 maggio

    Il buco nell’ozono torna ad aumentare?

    I ricercatori della Noaa (Amministrazione nazionale oceanica ed atmosferica) hanno pubblicato su Nature uno studio che spiega come la concentrazione di triclorofluorometano o Cfc-11 nell’atmosfera stia aumentando e di conseguenza corra pericoli di incrementare il cosiddetto “buco nell’ozono”. La produzione di Cfc-11 è stata vietata dal 2010 dal protocollo di Montreal dal momento che era uno dei responsabili principali

    ( Continua a leggere )
    buco nell'ozono

    I ricercatori della Noaa (Amministrazione nazionale oceanica ed atmosferica) hanno pubblicato su Nature uno studio che spiega come la concentrazione di triclorofluorometano o Cfc-11 nell’atmosfera stia aumentando e di conseguenza corra pericoli di incrementare il cosiddetto “buco nell’ozono”. La produzione di Cfc-11 è stata vietata dal 2010 dal protocollo di Montreal dal momento che era uno dei responsabili principali

    Continua a leggere... →
  • 23 2018 maggio

    Aborto: luci ed ombre 40 anni dopo l’approvazione della Legge 194

    Sono trascorsi esattamente 40 anni da quando l’Italia ha dato il proprio via libera alla legalizzazione dell’aborto. Era il 22 maggio del 1978, infatti, quando venne approvata la Legge 194 che non annoverava più l’interruzione volontaria di gravidanza tra i reati penalmente perseguibili. La legge fece molto discutere e appena tre anni dopo gli italiani furono chiamati, con un

    ( Continua a leggere )
    freccia aborto

    Sono trascorsi esattamente 40 anni da quando l’Italia ha dato il proprio via libera alla legalizzazione dell’aborto. Era il 22 maggio del 1978, infatti, quando venne approvata la Legge 194 che non annoverava più l’interruzione volontaria di gravidanza tra i reati penalmente perseguibili. La legge fece molto discutere e appena tre anni dopo gli italiani furono chiamati, con un

    Continua a leggere... →

News

giuseppe conte

Governo: Mattarella incarica Giuseppe Conte

Dopo un lungo periodo di impasse, la formazione del nuovo Governo italiano sembra essere ormai alle porte. Ieri pomeriggio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a conferito l’incarico di presidente

24 maggio, 2018 -
Vercelli
buco nell'ozono
every day sicily
Circonomìa

Interviste/Opinioni

La redazione consiglia

Diritti e Rovesci

Oggi nel mondo

Foto del giorno