Portale di economia civile e Terzo Settore

Climate Changers per contrastare il cambiamento climatico

32

Il cambiamento climatico è una delle maggiori sfide che le prossime generazioni si troveranno ad affrontare. Secondo una ricerca condotta dalla Nasa e dalla National Oceanic and Atmospheric Administration, gli ultimi otto anni sono stati i più caldi da quando è cominciata la rilevazione nel 1880.

Occorre fare qualcosa e subito.

Su questa linea Junior Achievement Italia e Green & Blue (hub digitale e mensile punto di riferimento per la sostenibilità e l’ambiente) lanciano il progetto: “Climate Changers, Idee in Azione per contrastare il cambiamento climatico”, con l’obiettivo di offrire un’esperienza pratica di educazione all’imprenditorialità ai ragazzi della scuola secondaria di II grado.

Si tratta di una vera e propria sfida, per far sì che gli studenti si mettano in gioco dando vita a nuove idee per combattere il cambiamento climatico.

Come funziona il progetto?

Entro il prossimo 6 febbraio bisogna iscriversi al programma “Idee in azione“, che darà modo agli studenti di creare la loro idea di business con tematica principale la sostenibilità. Il corso di 20 o 30 ore è suddiviso in quattro moduli didattici digitali. Inoltre, durante il percorso gli studenti avranno la possibilità di partecipare a 4 masterclass, moderate dal giornalista Riccardo Luna.

Di seguito il calendario degli appuntamenti e dei temi:

10 febbraio, ore 11:00-12:00 – Introduzione ai temi della challenge, trend futuri della sostenibilità e della tecnologia, esempi di applicazione lato imprese e cittadini.

24 febbraio, ore 11:00-12:00 – Riconoscere le opportunità e trasformarle in idee sostenibili, accompagnamento all’analisi dei bisogni del territorio.

10 marzo, ore 11:00-12:00 – La tecnologia al servizio del green: è sempre sostenibile?

24 marzo, ore 11:00-12:00 – Valutazione a 360° della soluzione sostenibile: quali cambiamenti ci possiamo aspettare?

Infine, ad aprile 2022, saranno aperte le candidature per la competizione delle migliori idee sviluppate e il vincitore vedrà il proprio progetto pubblicato su Green & Blue.

“Ogni giorno l’attualità tratta il tema del cambiamento climatico e del riscaldamento non mancando di sottolineare le cause degli effetti sugli ecosistemi terrestri. L’iniziativa che stiamo sviluppando con Green & Blue nasce con l’obiettivo di dare voce ai ragazzi e alle ragazze che stanno maturando un nuovo senso di responsabilità collettiva verso il pianeta che abitano”, ha spiegato Miriam Cresta, CEO di Junior Achievement Italia.

Per maggiori info: https://www.jaitalia.org/climate-changers/

L’acqua del lago non è mai dolce di Giulia Caminito
Progetto Autonomia: la parola al formatore

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...