Portale di economia civile e Terzo Settore

Sky Pool: a Londra si nuota sospesi tra due palazzi

12

A Londra arriva la prima piscina sospesa del mondo.

Nuotando e galleggiando a 35 metri di altezza si vedranno macchine e persone, o per meglio dire, l’intera città. Ciò darà la sensazione di fluttuare nell’aria: ed è proprio questo è lo scopo della Sky Pool, questa nuova piscina sospesa tra due palazzi.

La vasca sarà lunga 25 metri e larga 5, con una profondità di 3 metri. Ci troviamo nel quartiere residenziale di Nine Elms, vicino Westminster, una zona già di per sé molto panoramica. Infatti il quartiere offre una vista della città sul fiume Tamigi. Ora in aiuto arriverà anche questa piscina, dal fondale completamente trasparente.

È la prima struttura al mondo nel suo genere, costruita dalla Arup Associates, che realizzò anche l’Opera House di Sidney, e dai progettisti marini Eckersley O’Callaghan e Reynolds, designer di acquari. Tutto è nato dall’idea del CEO di Ballymore group, Sean Mulryan.

Per nuotare fluttuando sulla città bisognerà aspettare il 19 maggio, ma la piscina potrà essere utilizzata solo dai residenti dei due palazzi. Infatti per noi non sarà possibile a meno che non facciamo amicizia con uno dei residenti.

Il volontariato candidato a Patrimonio Unesco
"Lezione/spettacolo di musica" a cura del Maestro Fabio D'Orazio

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...