Portale di economia civile e Terzo Settore

Auser: medici in pensione visitano gratis persone in difficoltà

100

Mettere a disposizione la propria professionalità e il proprio tempo libero. E’ quanto hanno fatto 23 ex luminari della medicina, oggi in pensione, che in provincia di Novara, e precisamente a Borgomanero, da anni tengono in vita un poliambulatorio molto speciale.

I medici, tutti volontari di Auser, prestano il proprio servizio a favore di anziani, rifugiati e persone in difficoltà. Ma soprattutto consentono a queste categorie svantaggiate di non dove rinunciare a curarsi per mancanza di disponibilità economica. Tutti i pazienti del poliambulatorio, infatti, vengono visitati in maniera totalmente gratuita.

Grazie alla varietà delle specializzazioni dei 23 medici, sono ben 17 le specialità mediche offerte dall’ambulatorio dell’Auser: si va dalla cardiologia all’ortopedia, dalla pediatria alla medicina interna, passando per la neurologia, la dermatologia o l’otorinolaringoiatria. Nello studio medico di Borgomanero si praticano anche ecografie, ecodoppler ed Ecg Holter, e i tempi di attesa sono di appena qualche giorno, contrariamente a quanto accade nella maggior parte delle strutture sanitarie. Oltre ai medici, a giocare un ruolo fondamentale sono anche i benefattori privati che hanno permesso, con la loro generosità, di dotare il poliambulatorio specialistico di importanti apparecchiature.

Un’esperienza di successo, dunque, se si considera che il poliambulatorio ha mosso i primi passi nel 2010 e che oggi sono circa 1000 le persone assistite nel corso di un anno.

Nel 2017, inoltre, è partito il progetto “ambulatorio odontoiatrico diffuso” finalizzato a fornire prestazioni ambulatoriali odontoiatriche a favore di cittadini in difficoltà, su segnalazione dei servizi sociali del territorio.

 

Wikie: l'orca che parla
Biotestamento: come redigere le DAT

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...