Portale di economia civile e Terzo Settore

“The New York Times”, esce il primo numero

29

18 settembre 1851 – Tre uomini si cimentano in un’impresa editoriale che avrebbe lasciato un segno decisivo nella storia del giornalismo americano: Henry Raymond, George Jones e E.B. Wesley fondano “The New York Times”.

Quando, durante questo stesso giorno di moltissimi anni fa, il primo numero della testata appare in edicola si chiama “The New York Daily Times” ma, dopo sei anni dalla sua prima uscita, perde per sempre la parola “Daily” identificandosi con il nome con cui ancora oggi viene chiamato.

È il primo giornale di New York per il quale viene costruita una struttura apposita, talmente famosa in città da battezzare una delle piazze più importanti al mondo, Time Square. La sede della testata è stata trasferita nel 2007 in un grattacielo di ben 52 piani progettato dal noto architetto italiano Renzo Piano. The New York Times è uno dei giornali più letti al mondo, soprattutto nella sua versione online e nel corso della sua lunga storia ha vinto più di 100 premi Pulitzer per il giornalismo.

Era il 1946 e Churchill auspicava l'Europa Unita
Nasce la Costituzione degli Stati Uniti d'America, ispirerà molti Paesi democratici

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...