Portale di economia civile e Terzo Settore

Viene firmata la Dichiarazione universale dei diritti dei popoli

10

4 luglio 1976 – Ad Algeri (Algeria) viene firmata la Dichiarazione universale dei diritti dei popoli, dopo una conferenza internazionale voluta da molte organizzazioni non governative, movimenti per la liberazione dei popoli e i più importanti esponenti del movimento internazionale per la promozione dei diritti dei popoli.

La Dichiarazione, oltre a ribadire quanto già stabilito dalle Convenzioni internazionali come ad esempio il diritto all’autodeterminazione, quello a esistere e gestire autonomamente le proprie risorse naturali, anticipa i principi che saranno successivamente integrati nel testo della Carta africana dei diritti dei popoli. Tali principi riguardano l’uguaglianza di tutti i popoli, il loro diritto alla pace e alla sicurezza, nonché quello legato allo sviluppo e a vivere in un ambiente sano.

La più grande opera del pensiero scientifico, l'eredità di Newton
Muore Alexander Langer, profeta dei nostri tempi

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...