Portale di economia civile e Terzo Settore

Dot, il primo smartwatch Braille del mondo

13

Arriva Dot, il primo smartwatch Braille del mondo. A pensarlo l’omonimo sviluppatore della Corea del Sud che ha fatto così un gran regalo agli ipovedenti e ai non vedenti. Si tratta di un orologio che comunica in Braille e, a differenza dei comuni smartphone dotati di comandi vocali, questo nuovo prodotto non dà istruzioni audio ma visualizza il testo.

Dot si connette a uno smartphone attraverso Bluetooth ed è quindi in grado di ricevere ogni tipo di testo proveniente da qualsivoglia apllicazione o servizio, da Messanger a Google Maps. Tra non molto sarà sul mercato e il costo si aggira intorno ai 300 euro.

 

La sopravvivenza del più grasso
Per pura passione, la mostra della fotografia "sociale" di Letizia Battaglia

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...