Portale di economia civile e Terzo Settore

Legambiente su cave: si scava troppo, i guadagni sono alti ma l’occupazione scende

7

L’ennesima contraddizione del nostro Paese: 4.700 cave attive e 14.000 in stato di abbandono non coincidono con alcun aumento occupazionale. Però si continua a scavare – l’export va molto bene – con buona pace per il notevole impatto ambientale, soprattutto ne confronti di paesaggi ora deturpati.

Questo è quanto emerge dal nuovo rapporto Cave di Legambiente che spiega a chiare lettere come da nord a sud della Penisola, siamo indietro quanto a economia circolare e, più in generale, in termini di innovazione. Se è vero che la crisi del settore edilizio, dominante negli ultimi anni, ha causato una riduzione obbligata delle cave attive, resta il fatto che quelle attuali sono tantissime, come succitato.

Un’aggravante è costituita dal fatto che sono ben 9 le Regioni a non disporre di piani cava: Veneto, Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Abruzzo, Molise, Calabria, Basilicata, Sardegna e la Provincia autonoma di Bolzano.

La Lombardia detiene il primato per quantità di sabbia e ghiaia cavata (19,5 milioni di metri cubi), segue la Puglia (circa 7 milioni), il Piemonte (quasi 5 milioni), il Veneto e l’Emilia Romagna (4 milioni). Si cava anche per le pietre ornamentali e in questo ambito le zone con maggiori aree di prelievo sono la Sicilia, la Provincia autonoma di Trento, Lazio, Toscana.

Quanto guadagnano i cavatori? Legambiente stima 3 miliardi di euro all’anno che provengono dal ricavato della vendita di inerti e pietre ornamentali, complici anche i canoni di concessione dati a prezzi ridicoli, senza contare che in alcune regioni la concessione è gratuita (Valle d’Aosta e Basilicata). Così se il 2015 è stato l’anno record per quanto riguarda il prelievo e la vendita di materiali lapidei di pregio, con al contempo una crescita esponenziale delle esportazioni, non si comprende bene la riduzione del lavoro in Italia in questo settore.

 

Da oggi in oltre 1.800 punti vendita "Le Arance della Salute" dell'Airc
L'eccesso di zucchero è dannoso quanto l'alcool per il fegato dei bambini

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...