volontariato Tag

festambiente

Pubblicato il 8 luglio, 2018Da Redazione

Festambiente: cercasi volontari

Festambiente – la nota manifestazione nazionale di Legambiente – quest’anno festeggerà i trent’anni. Per l’occasione ci saranno concerti, cinema, laboratori, spettacoli, dibattiti e percorsi organizzati per bambini e ragazzi. L’appuntamento è previsto dal 10 al 19 agosto nel Centro di Educazione Ambientale “Il Girasole” di Legambiente a Rispescia (Grosseto). Proprio in coincidenza dell’Anno Internazionale del Cibo Italiano, Festambiente dedicherà la nuova edizione al valore della buona alimentazione, attraverso moltissimi eventi che racchiuderanno temi fondamentali come la sana alimentazione, l’agricoltura sostenibile e la tutela dell’ambiente. Punto di forza di tutto ilLeggi tutto
Forum Terzo Settore
Il Forum del Terzo settore ha preso atto che sono finalmente diventate operative le Commissioni parlamentari che si dovranno occupare di portare a compimento i decreti attuativi necessari per rendere possibile il completamento della riforma del Terzo settore, DL 117 del 3/7/2017. La portavoce Claudia Fiaschi ha presentato gli auspici del Forum: «Con l’entrata in operatività delle Commissioni parlamentari ci auguriamo che il percorso legislativo per portare a compimento la riforma del Terzo settore riprenda al più presto, rispettando le scadenze previste». Fiaschi ha proseguito: «Rivolgiamo i nostri auspici diLeggi tutto
Francesco Mannelli

Pubblicato il 29 giugno, 2018Da Milena Pennese

Francesco Mannelli, da medico primario a volontario in Eritrea

Esistono mestieri che più che scelte sono autentiche vocazioni, e questo è sicuramente il caso di Francesco Mannelli, ex primario all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze ora in pensione. Dopo una vita trascorsa tra le corsie di quella che è un’eccellenza italiana nella cura dei pazienti più piccoli, ha infatti deciso di non accantonare i suoi strumenti di lavoro e tantomeno le proprie conoscenze e la grande solidarietà. È partito per l’Eritrea, dove oggi cura i bambini malati e gravemente malnutriti. Francesco Mannelli è stato responsabile del pronto soccorso dell’ospedale pediatricoLeggi tutto
cittadini stranieri
Tutto pronto per la nuova campagna di sensibilizzazione al volontariato del Csv di Asti-Alessandria. Si tratta di un’idea dai forti connotati innovativi, dal momento che ci si rivolgerà in modo particolare anche ai cittadini stranieri. Le categorie di destinatari in totale saranno tre: i giovani, studenti o comunque non ancora lavoratori; i neo pensionati, o in generale tutti coloro che, in età matura, abbiano tempo libero e disponibilità; infine, i cittadini stranieri residenti ad Asti o ad Alessandria definiti «una forza sociale che può offrire un contributo importante per l’affermazioneLeggi tutto
donne anziane

Pubblicato il 29 maggio, 2018Da Milena Pennese

A Piacenza una rete per contrastare violenze e abusi su donne anziane

A Piacenza è iniziata una collaborazione tra Ausl, Spi Cgil ed Auser per formare una rete integrata sul territorio al fine di contrastare abusi e violenze su donne anziane. Attraverso progetti di formazione si desidera fornire strumenti congrui per riconoscere gli abusi – in particolare su donne anziane over 65 – a medici di base, operatori sociali, operatori sanitari ma anche alle forze dell’ordine e a volontari delle associazioni. Pare infatti che la fascia di età che parte dai 65 anni sia una delle più esposte a soprusi ed emergeLeggi tutto
greenpeace
Al Salone Internazionale del libro di Torino, Greenpeace Italia ha presentato il suo libro “Greenpeace. I guerrieri dell’arcobaleno in Italia”. La narrazione tratta proprio di guerrieri, i volontari, che non si arrendono mai. Infatti nel primo capitolo del volume si possono leggere le parole dell’allora presidente di Greenpeace International David McTaggart espresse al Time e riferite dal suo assistente Brian Fitzgerlad: «Tenete a mente la cosa principale: state combattendo per portare i nostri bambini tutti interi nel Ventunesimo secolo. Oltre a questo, al diavolo le regole». A partire quindi dallaLeggi tutto
humanitas

Pubblicato il 18 maggio, 2018Da Lorenzo Lobolo

Humanitas: in Olanda la convivenza felice tra anziani e studenti

E’ di origine olandese una best practice di successo di convivenza intergenerazionale. La casa di riposo Humanitas di Deventer, poco più di un’ora di treno da Amsterdam, ospita in modo gratuito dal 2012 studenti universitari in cambio di volontariato agli anziani della struttura. Presso Humanitas vivono attualmente 160 residenti al di sopra degli 85 anni, che hanno come vicini di stanza 6 studenti universitari sui vent’anni. In cambio di 30 ore di volontariato al mese al servizio degli anziani della struttura, i giovani usufruiscono dell’alloggio gratis. «Ma il più delleLeggi tutto
campus

Pubblicato il 17 maggio, 2018Da Milena Pennese

Campus di volontariato, aperte le iscrizioni per l’America Latina

Trascorrere l’estate in maniera diversa, con maggiore significato e soprattutto dedicando le proprie energie a chi ha più bisogno: questa è l’opportunità che offrono i campus della Fondazione Francesca Rava – N.P.H Italia Onlus nelle Case NPH in America Latina. Qui vivono migliaia di bambini, immersi in una realtà complessa ma certamente arricchente, per loro e per i volontari con l’idea di rendersi utili, sperimentare e imparare cose nuove su se stessi e sui vasti confini del mondo. Infatti, il Campus è aperto a tutti: famiglie, studenti e persone diLeggi tutto
lilt
È stata siglata una nuova convenzione tra il ministero della Giustizia e la Lilt – Lega italiana per la Lotta ai Tumori – in base alla quale verranno aperte le porte di lavoro a volontari condannati con esecuzione penale esterna. Prima di tutto va osservato che la Lilt conta 396 ambulatori distribuiti sull’intero territorio nazionale, 106 sezioni provinciali e numerosi organismi autonomi che operano in base alle direttive della sede centrale di Roma. Secondo l’accordo e partendo da questa dislocazione capillare, al momento sono 31 i posti di lavoro disponibiliLeggi tutto
Casa Vidas

Pubblicato il 22 aprile, 2018Da Patrizia Abello

In Casa Vidas a Milano si svolge anche attività di pet therapy

L’hospice Casa Vidas, a Milano in via Ojetti 66 (di fronte all’uscita della fermata Bonola della Metro MM1) dal 2006 offre un servizio di degenza gratuita a pazienti che non possono restare soli a casa a causa di situazioni critiche familiari o semplicemente perché vivono in totale solitudine. Offre anche un servizio di day hospice per coloro che mantengono un buon livello di indipendenza e possono quindi recasi a Casa Vidas in modo autonomo o con il pullmino attrezzato guidato dai volontari dell’Associazione Vidas, nata nel 1983. Le cure offerteLeggi tutto