sviluppo sostenibile Tag

Pubblicato il 24 luglio, 2018Da Maria Pia Rana

MigraVenture 1.2 – II edizione della call for business ideas

Scadenza: 10 agosto 2018. Riparte il Programma Migraventure che, dopo il successo della prima edizione, ripropone l’iniziativa grazie alla consolidata partnership tra OIM e Etimos Foundation e al rinnovato impegno della Cooperazione Italiana. La call offre nuovamente l’opportunità a migranti imprenditori o aspiranti tali, di avviare una nuova impresa o consolidarne una già esistente, sul territorio di un Paese africano, generando occupazione e impatto socio-economico positivo. Importante l’indirizzo strategico e il carattere innovativo del programma che intende sostenere in primo luogo gli investimenti in forma di capitale di rischio, con lo scopo di accompagnare la crescita delleLeggi tutto

Pubblicato il 3 giugno, 2018Da Antonella Luccitti

Da ottobre Milano ospiterà l’Accademia della Sostenibilità

Partiranno a ottobre di quest’anno, a Milano, le lezioni del nuovo programma formativo dal titolo Accademia della Sostenibilità, organizzato da SIAM (Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri) in collaborazione con PLEF e ADICO (Associazione dei Direttori Commerciali, Marketing e Vendite) con il sostegno di API (Associazione Piccole e Medie Industrie). L’iniziativa è frutto dei risultati di una ricerca condotta da PLEF (Planet Life Economy Foundation) su un campione di 100 aziende tra medie e grandi dimensioni ed enti del Terzo settore con sedi in Italia, che hanno evidenziato l’esigenza, da parte di imprenditori, manager,Leggi tutto
Messico

Pubblicato il 27 aprile, 2018Da Milena Pennese

Accordo tra Ue e Messico per gli scambi commerciali

La Commissione europea con il suo presidente Jean-Claude Junker ha comunicato di aver raggiunto un accordo politico con il Messico per l’eliminazione di diversi ostacoli agli scambi commerciali. Lo stesso Junker ha osservato che «con quest’accordo il Messico si aggiunge a Canada, Giappone e Singapore nella lista dei Paesi che vogliono lavorare con l’Ue per difendere un commercio equo e aperto». (fonte Ansa) Sempre grazie a questo accordo ben 340 IGP (indicazione geografica protetta) europee verranno garantite contro le imitazioni e soprattutto cadranno i dazi sulle importazioni in Messico dellaLeggi tutto
Gro-Harlem-Brundtland
20 aprile 1939 – Nasce a Oslo (Norvegia) Gro Harlem Brundtland, medico e ministro dell’Ambiente del suo Paese. Il suo è un impegno politico rivolto in particolare su due fronti: quello in difesa dei diritti delle donne e quello relativo alla sostenibilità ambientale e al suo sviluppo. Nel 1983 Gro Harlem Brundtland presiede la commissione dell’ONU su ambiente e sviluppo e, nel 1987, stila una relazione nota come “Rapporto Brundtland” di enorme importanza perché ridefinisce i concetti di compatibilità e sostenibilità dello sviluppo economico. Di grande interesse la sua definizioneLeggi tutto
sviluppo sostenibile marcelline tommaseo

Pubblicato il 6 febbraio, 2018Da Lucrezia Buccella

Milano: nasce la prima scuola dello sviluppo sostenibile

L’istituto Marcelline Tommaseo di Milano, un insieme di ordini scolastici, promuoverà un modello basato sull’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. E’ il primo istituto dedicato allo sviluppo sostenibile, un modello che coinvolge famiglie, studenti e docenti per arrivare a ogni settore della società. «Abbiamo fatto nostra l’Agenda 2030 degli obiettivi ONU sullo sviluppo sostenibile e ci siamo mossi per creare una scuola che va in quella direzione, stimolati anche dalla Laudato si’, l’enciclica sull’ambiente di papa Francesco», spiega Sara Brenda, preside del Tommaseo. La scuola ha deciso di evitare di sostenereLeggi tutto
calendario lavazza

Pubblicato il 23 dicembre, 2017Da Antonella Luccitti

Calendario Lavazza 2018: 17 scatti per lo sviluppo sostenibile

Il 2030 è sempre più vicino, la data fissata per il raggiungimento dei 17 obiettivi per rendere il pianeta più sostenibile è alle porte e “Tu cosa stai facendo?”. A rivolgere questa domanda ai cittadini europei e non solo è il nuovo calendario Lavazza 2018 che è stato presentato nei giorni scorsi a Milano al Refettorio Ambrosiano, il progetto dello chef Massimo Bottura e di Caritas che utilizza le eccedenze alimentari per dare da mangiare a chi ne ha bisogno. L’iniziativa nasce proprio con l’obiettivo di fare da cassa diLeggi tutto

Pubblicato il 6 dicembre, 2017Da Maria Pia Rana

IX edizione del concorso nazionale “New Design 2018”

Scadenza registrazione: 15 dicembre 2017. Anche quest’anno (a.s. 2017/2018) il MIUR organizza il concorso “Newdesignduemiladiciotto” arrivato alla sua nona edizione e rivolto agli studenti del III-IV-V anno dei Licei Artistici con l’obiettivo di promuovere, incoraggiare e sostenerne le potenzialità progettuali. Promuovere la cultura progettuale nell’ambito dell’istruzione artistica è tra i compiti primari del sistema scolastico, proprio perchè l’istruzione artistica è dotata di specificità culturale e didattica. E non solo. La stessa è dedita anche alla valorizzazione del patrimonio artistico italiano che putroppo versa in uno stato di mal conservazione o non è conservato affatto, e piuttostoLeggi tutto
Salute globale

Pubblicato il 1 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Uniti verso la Salute Globale. Così sia! (terza parte)

Non credo di aver mai incontrato un documento così ricco di impegni solenni. “Noi, Ministri della Salute del G7 … ci impegnamo … riconosciamo … ribadiamo … continueremo …”. Non è artificio retorico per catturare l’attenzione, è quanto emerge dalla semplice lettura del comunicato dei Ministri della Salute del G7 tenutosi a Milano il 5-6 novembre 2017, dall’evocativo titolo “Uniti verso la Salute Globale: strategie condivise per sfide comuni”. Ha già commentato l’evento la nostra Patrizia Abello l’8 novembre scorso (leggi l’articolo) ma ho ritenuto utile presentare ai lettori ilLeggi tutto
Salute globale

Pubblicato il 28 novembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Uniti verso la Salute Globale. Così sia! (seconda parte)

Non credo di aver mai incontrato un documento così ricco di impegni solenni. “Noi, Ministri della Salute del G7 … ci impegnamo … riconosciamo … ribadiamo … continueremo …”. Non è artificio retorico per catturare l’attenzione, è quanto emerge dalla semplice lettura del comunicato dei Ministri della Salute del G7 tenutosi a Milano il 5-6 novembre 2017, dall’evocativo titolo “Uniti verso la Salute Globale: strategie condivise per sfide comuni”. Ha già commentato l’evento la nostra Patrizia Abello l’8 novembre scorso (leggi l’articolo) ma ho ritenuto utile presentare ai lettori ilLeggi tutto
Salute globale

Pubblicato il 13 novembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Uniti verso la Salute Globale. Così sia! (prima parte)

Non credo di aver mai incontrato un documento così ricco di impegni solenni. “Noi, Ministri della Salute del G7 … ci impegnamo … riconosciamo … ribadiamo … continueremo …”. Non è artificio retorico per catturare l’attenzione, è quanto emerge dalla semplice lettura del comunicato dei Ministri della Salute del G7 tenutosi a Milano il 5-6 novembre 2017, dall’evocativo titolo “Uniti verso la Salute Globale: strategie condivise per sfide comuni”. Ha già commentato l’evento la nostra Patrizia Abello l’8 novembre scorso (leggi l’articolo) ma ho ritenuto utile presentare ai lettori ilLeggi tutto