solidarietà Tag

servizio civile

Pubblicato il 29 agosto, 2018Da Patrizia Abello

Servizio civile: al via la selezione per 53.363 posti disponibili

È stato pubblicato lunedì 20 agosto il bando per 53.363 posti disponibili per i giovani tra 18 e 28 anni che desiderano diventare volontari del servizio civile. Le domande di partecipazione potranno essere presentate fino al 28 settembre con la scelta di uno degli oltre 5.400 progetti che verranno realizzati nel nostro Paese e all’estero tra la fine del 2018 e il 2019. Per poter decidere il progetto, sarà sufficiente visitare il sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri dove si potranno trovare tutte le informazioni e si potranno scaricareLeggi tutto
volontariato

Pubblicato il 23 agosto, 2018Da Lucrezia Buccella

Dedicarsi al volontariato rende più felici

Sono stati condotti diversi studi sull’impatto che il volontariato ha sulla vita degli altri e ne è venuto fuori che svolgere questo tipo di attività migliora la vita di chi ne usufruisce ma anche di chi lo svolge. La ricerca, condotta dalla Scuola di medicina Wake Forest e dalle Università Fordham e del Massachusetts (USA), ha rivelato che chi si dedica al volontariato ha una vita più sana, un livello più alto basso di depressione e un’istruzione più elevata. Per cui l’impegno civico è collegato a un maggior benessere psicologico. AncheLeggi tutto
raol-wallenberg
4 agosto 1912 – A Lidingo (Svezia) nasce Raoul Gustav Wallenberg un diplomatico e filantropo svedese, attivo durante la seconda guerra mondiale e il cui nome è inserito fra quelli dei Giusti tra le nazioni. Aristocratico e diplomatico svedese, viene inviato durante il secondo conflitto mondiale a Budapest, in Ungheria, dove inizia a gestire, per conto del War Refugee Board americano, la difficile condizione degli ebrei, vittime della follia del nazismo di Hitler. Il diplomatico consegna agli ebrei dei certificati svedesi, i cosiddetti “passaporti Wallenberg”, grazie ai quali riesce aLeggi tutto
City_Angels

Pubblicato il 3 agosto, 2018Da Redazione

Un Ferragosto speciale con i City Angels

La solidarietà non va mai in vacanza. Ed ecco allora che anche in una giornata come Ferragosto, in cui le persone si rilassano al mare o in montagna, i volontari di City Angels hanno deciso di non svestire le loro pettorine, ma di restare al fianco dei meno fortunati. In che modo? Organizzando una grande festa nel loro principale centro d’accoglienza, l’Oasi del Clochard di Milano, e invitando tutta la popolazione a partecipare. L’Oasi, aperta in collaborazione con il Comune di Milano nel marzo 2017 dove prima sorgeva un campoLeggi tutto
vercellli
È nata dall’idea della caposala Michela Braghin – del reparto Pediatria all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli – l’iniziativa di donare pupazzi di peluche ai piccoli degenti, ormai nota come #facciamogirareinostripeluche che ha conquistato il cuore dei cittadini di ogni parte d’Italia. Da qualche giorno, infatti, al momento del ricovero in ospedale, ogni bimbo può trovare sul letto un pupazzo di peluche con un biglietto che recita: «Ciao, ti farò compagnia in questi giorni ma se vuoi puoi portarmi a casa con te». Non solo, poiché dopo i prelievi di sangue oLeggi tutto
Acquaformosa
Rispetto a un’Italia e a un’Europa sempre più diffidenti e meno aperte nei confronti degli immigrati, per fortuna esistono – e in effetti non sono poche – realtà accoglienti, solidali, consapevoli. È il caso di un piccolo paese in provincia di Cosenza, Acquaformosa, abbarbicato sulle pendici del Pollino dove chi vi si reca troverà ben sei cartelli di benvenuto per tutti, recanti la scritta significativa “Qui nessuno è straniero”. Sotto la frase sono raffigurate quattro donne, di etnie diverse, che si tengono per mano. Non è questa la prima voltaLeggi tutto
Mbappé

Pubblicato il 22 luglio, 2018Da Milena Pennese

Kylian Mbappé vince i Mondiali 2018 della solidarietà

I Mondiali di Russia 2018 sono terminati con la Francia vincitrice del torneo, ma in particolare un suo giocatore di punta si è distinto per la solidarietà e la vicinanza ai più deboli: Kylian Mbappé.  A lui va la palma del premio “cuore d’oro” di questi Mondiali ormai trascorsi. Il diciannovenne – che gioca il campionato francese nel Paris Saint-Germain  – viene già acclamato come campione. Ma la cosa principale, secondo il nostro parere, è il suo essere campione di beneficenza, come lo sono del resto pochi altri giocatori delloLeggi tutto

Pubblicato il 21 luglio, 2018Da Maria Pia Rana

Regolamento del Corpo europeo di solidarietà: raggiunto accordo

Il Corpo europeo di solidarietà – Ces – è un programma dell’Unione europea che offre ai giovani d’Europa opportunità di lavoro o di volontariato, nel proprio Paese o all’estero, nell’ambito di progetti destinati ad aiutare comunità o popolazioni europee. Possono aderire al Corpo giovani ragazzi di 17 anni, ma bisogna averne almeno 18 per poter iniziare un progetto e i progetti saranno aperti a persone fino all’età di 30 anni. L’obiettivo è quello di costruire una società più inclusiva, prestare aiuto a persone vulnerabili e rispondere ai problemi sociali oltre che offrire la possibilità di vivere un’esperienza arricchente per aiutare il prossimoLeggi tutto
madre cabrini

Pubblicato il 15 luglio, 2018Da Redazione

Nasce Madre Cabrini, la prima donna missionaria

15 luglio 1850 –  Nasce a Sant’Angelo Lodigiano (Lodi), Santa Francesca Saverio Cabrini, meglio conosciuta semplicemente come Madre Cabrini, fondatrice, nel 1880, dell’Istituto delle Missionarie del Sacro Cuore di Gesù. Il suo destino di missionaria si compie però lontano dalla sua terra natia, più precisamente negli Stati Uniti, in America Centrale e del Sud, dove sono milioni gli italiani espatriati in cerca di fortuna. Madre Cabrini accorre in loro aiuto e fonda scuole, orfanotrofi e ospedali. Contemporaneamente contribuisce alla loro integrazione, basandosi sulla pratica di valori quali la solidarietà, laLeggi tutto
mare monstrum

Pubblicato il 3 luglio, 2018Da Milena Pennese

Mare monstrum: in aumento i reati nel Mediterraneo

Il nuovo rapporto di Legambiente sui crimini riguardanti il Mediterraneo – Mare monstrum – è tutt’altro che confortante, per numeri e tipo di reati contestati. Tra abusivismo edilizio, pesca di frodo, navigazione da diporto e inquinamento, nel corso del 2017 i misfatti hanno toccato quota 17.030 per una media di oltre 46 azioni criminose al giorno. A questo dato implacabile ne va aggiunto un altro, e cioè che effettivamente rispetto all’anno scorso si è registrata una crescita dei reati pari all’8,5%. Sono infatti cresciute anche le persone denunciate – dell’8%Leggi tutto