scuola Tag

Lost in Education

Pubblicato il 14 aprile, 2018Da Milena Pennese

Lost in Education: Unicef contro la povertà educativa in Italia

Tra qualche mese prenderà il via un progetto pensato per contrastare la povertà educativa in Italia, si chiama Lost in Education e reca la prestigiosa firma di Unicef Italia (qui il sito). Verrà attuato in collaborazione con Arciragazzi e coinvolgerà 20 scuole situate in 7 regioni italiane – Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lazio, Puglia, Sicilia e Sardegna – ed è uno dei 17 progetti multiregionali approvati da “Con i Bambini” (impresa sociale responsabile del Fondo per il contrasto alla povertà educativa) mediante il Bando Adolescenza per un valore complessivoLeggi tutto
fa' la cosa giusta

Pubblicato il 14 marzo, 2018Da Milena Pennese

Tutto pronto per la nuova edizione di “Fa’ la cosa giusta!”

Dal 23 fino al 25 marzo Milano sarà protagonista della XV edizione di “Fa’ la cosa giusta!”, dedicata agli stili di vita, al mondo della scuola, al cibo e alla mobilità. Una fiera del consumo critico e di modi di vivere sostenibili. L’evento, che si terrà a Fieramilanocity, è organizzato da Terre di mezzo e gli spazi espositivi saranno di oltre 32.000 metri quadrati. “Fa’ la cosa giusta!” sarà suddivisa in 11 diverse aree tematiche in cui troveranno spazio la moda etica, l’arredamento sostenibile, oppure la cucina vegana e altriLeggi tutto
instagram-news

Pubblicato il 9 marzo, 2018Da Milena D'Aquila

Dante, Petrarca e Istagram: la nuova didattica dell’italiano

Alla fine degli anni dieci del Ventunesimo secolo, la didattica sta mutando le proprie strategie pedagogiche per andare incontro a una “materia umana” che, sotto una pluralità di aspetti, risulta lontana anni luce da quella di appena un paio di decenni fa. La nuova sfida della Scuola sarà dunque rimanere al passo con i tempi riuscendo a parlare a giovani e giovanissimi utilizzando, ad esempio, un linguaggio che risulti ai ragazzi famigliare. Con l’obiettivo di rendere le sue lezioni più accattivanti, la professoressa Nicoletta Barulli, docente di italiano e storiaLeggi tutto
sviluppo sostenibile marcelline tommaseo

Pubblicato il 6 febbraio, 2018Da Lucrezia Buccella

Milano: nasce la prima scuola dello sviluppo sostenibile

L’istituto Marcelline Tommaseo di Milano, un insieme di ordini scolastici, promuoverà un modello basato sull’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. E’ il primo istituto dedicato allo sviluppo sostenibile, un modello che coinvolge famiglie, studenti e docenti per arrivare a ogni settore della società. «Abbiamo fatto nostra l’Agenda 2030 degli obiettivi ONU sullo sviluppo sostenibile e ci siamo mossi per creare una scuola che va in quella direzione, stimolati anche dalla Laudato si’, l’enciclica sull’ambiente di papa Francesco», spiega Sara Brenda, preside del Tommaseo. La scuola ha deciso di evitare di sostenereLeggi tutto
scuola di copenhagen

Pubblicato il 5 febbraio, 2018Da Lucrezia Buccella

Circa 12 mila pannelli solari per alimentare una scuola di Copenaghen

Una scuola molto particolare è stata inaugurata lo scorso 9 gennaio in Danimarca. Si tratta della Scuola Internazionale di Copenaghen, che ha la particolarità di essere ricoperta da 12mila pannelli fotovoltaici che producono energia (300 megawatt ora di elettricità l’anno) per il 50% del fabbisogno dell’intero edificio. La realizzazione dei pannelli è avvenuta per mano dell’Ecole Polytechnique Federale di Losanna, che ha impiegato 12 anni per creare un colore adatto a riflettere solo determinate lunghezze d’onda, il resto della luce viene assorbita dai pannelli e convertita in energia. Il colore scelto èLeggi tutto
steve mccurry

Pubblicato il 31 gennaio, 2018Da Redazione

Foto di Steve McCurry

valeria fedeli

Pubblicato il 21 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

Contrastare il fallimento formativo e la povertà educativa

“E’ tempo per una grande politica nazionale tesa a battere il fallimento formativo in Italia”. Si apre con questa impegnativa affermazione il documento finale della Cabina di Regia sulla dispersione scolastica e la povertà educativa istituita dalla Ministra Valeria Fedeli e guidata da Marco Rossi Doria, ex Sottosegretario all’Istruzione ed esperto del tema. Il Rapporto – “Una politica nazionale di contrasto del fallimento formativo e della povertà educativa” – segue numerose indagini, anche istituzionali, che si sono susseguite nel tempo, la più recente delle quali è stata licenziata nel 2014 dalla VII CommissioneLeggi tutto
Lorella Carimali
La passione è un ingrediente fondamentale, forse il più importante, per fare le cose con successo. E’ questo probabilmente il segreto, oltre a uno spiccato talento per l’insegnamento, che ha permesso a Lorella Carimali, professoressa di matematica presso il liceo scientifico Vittorio Veneto di Milano, di essere l’unica candidata italiana a poter vincere il premio di miglior docente al mondo. Già l’anno scorso la professoressa era stata eletta tra i dieci docenti più bravi del Paese. Oggi però la possibilità di ottenere il Global teacher prize, considerato il Nobel dell’insegnamento,Leggi tutto
mini gialli dell'ortografia
Ortografia: per molti è stata un incubo negli anni trascorsi tra i banchi di scuola, alle prese con regole da imparare in fretta e, soprattutto, a memoria. In qualche modo, grazie anche al contributo di insegnanti bacchettoni, è passato un messaggio probabilmente sbagliato e cioè che l’ortografia sia qualcosa di estremamente noioso. Per sfatare questo falso mito sono arrivati come una ventata d’aria fresca i mini gialli dell’ortografia, una collana di libri edita dal Centro Studi Erickson che si è aggiudicata il Premio Speciale Belma per l’edizione 2017 alla FieraLeggi tutto
giornata-internazionale-contro-la-violenza-sulle-donne

Pubblicato il 25 novembre, 2017Da Redazione

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

25 novembre 2017 – La data di oggi è stata scelta nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite in maniera per niente casuale: in questo stesso giorno del 1960 furono brutalmente assassinate le tre sorelle Mirabal, considerate dal mondo come esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con il quale cercarono di opporsi al regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore capace di tenere la Repubblica Domenicana, per ben 30 anni, nel terrore e nel caos. Così oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale contro la violenzaLeggi tutto