Roma Tag

camping_river_sgombero

Pubblicato il 30 luglio, 2018Da Antonella Luccitti

Sgomberi: pugno di ferro del ministro Salvini

Prima lo stop agli sgomberi da parte della Corte europea dei diritti dell’uomo, poi la decisione di procedere con lo smantellamento di uno dei campi rom di Roma, ora l’annuncio del ministro Matteo Salvini sull’accelerazione nel ripristino della legalità in tutti i casi di occupazione abusiva. E’ un tema molto complesso e che divide quello dei campi rom e delle occupazioni abusive di proprietà pubbliche e case popolari. A distanza di una settimana dallo sgombero del Camping River, che ha visto circa 200 rom costretti ad abbandonare i propri container,Leggi tutto
Sudan
Il 5 luglio scorso a Roma è stato effettuato lo sgombero di una palazzina in via Scorticabove, dove vivevano da oltre 10 anni rifugiati originari del Darfur nell’Ovest del Sudan. A loro era stato riconosciuto lo status di rifugiati, trattandosi di un centinaio di perseguitati sudanesi, pertanto sono regolarmente presenti nel nostro Paese. Alcuni giorni fa una delegazione di questi rifugiati ha presentato all’assessore Laura Baldassarre una proposta per l’assegnazione di un bene pubblico, dal momento che i sudanesi rifugiati vivono in strada e non desiderano andare via né tantomenoLeggi tutto
cirasela rom

Pubblicato il 23 luglio, 2018Da Antonella Luccitti

Cirasela e l’umanità persa ancora una volta su un marciapiede

Si chiama Cirasela, ha 15 mesi, e in questi giorni ha, suo malgrado, riempito le pagine di cronaca dei giornali con la triste vicenda che l’ha vista protagonista. Lei è la bimba rom che è stata colpita alla schiena da un proiettile sparato con una pistola a piombini e che ora rischia la paralisi. Il fatto è avvenuto a Roma mentre la piccola e indifesa bambina si trovava in braccio alla madre. Gli inquirenti, che sono al lavoro sul caso, stanno cercando di risalire all’autore del folle gesto anche se perLeggi tutto
cane
Chi ama il proprio cane conosce bene l’animale e di solito comprende immediatamente se il quattrozampe sta male e ha urgentemente bisogno di aiuto. Infatti, non è sufficiente prendersi cura con amore del proprio cane, è necessario anche assumersi la responsabilità del suo comportamento, della sua salute e del suo benessere fisico in generale. Ecco quindi che diventa necessario che l’umano sia preparato a fronteggiare una situazione di emergenza con un adeguato trattamento di primo soccorso, in attesa dell’intervento di un medico veterinario. A questo ha pensato BAU – BasicLeggi tutto
Forum Terzo Settore
Il Forum del Terzo settore ha preso atto che sono finalmente diventate operative le Commissioni parlamentari che si dovranno occupare di portare a compimento i decreti attuativi necessari per rendere possibile il completamento della riforma del Terzo settore, DL 117 del 3/7/2017. La portavoce Claudia Fiaschi ha presentato gli auspici del Forum: «Con l’entrata in operatività delle Commissioni parlamentari ci auguriamo che il percorso legislativo per portare a compimento la riforma del Terzo settore riprenda al più presto, rispettando le scadenze previste». Fiaschi ha proseguito: «Rivolgiamo i nostri auspici diLeggi tutto
freccia roma buche

Pubblicato il 30 maggio, 2018Da Antonella Luccitti

Il Giro d’Italia e la figuraccia italiana

Se vi invitassi a casa mia a prendere un caffè e una volta seduti sul divano vi dicessi che non posso più offrirvelo perché le mie tazzine sono tutte rotte, cosa pensereste? Nella migliore delle ipotesi, che sono una padrona di casa sprovveduta, nella peggiore che a casa mia non ci metterete più piede. Senza dubbio, pensereste che ho fatto una pessima figura. La stessa che nei giorni scorsi ha fatto il nostro Paese, in mondo visione, annullando all’ultimo istante la tappa finale del Giro d’Italia prevista a Roma. MotivoLeggi tutto
Legalità

Pubblicato il 23 maggio, 2018Da Redazione

Giornata della legalità, Palermo chiama Italia

23 maggio 2018 – L’Italia commemora il XXV anniversario della strage di Capaci, avvenuta in questo stesso giorno del 1992, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e tre agenti della scorta. La fondazione “Giovanni e Francesca Falcone ” rinnova l’iniziativa “Palermo chiama Italia”,  in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, che coinvolge  ogni anno oltre 50.000 studenti in tutto il Paese e, con laboratori e incontri, invita i ragazzi a riflettere sull’importanza della lotta alla mafia. Maria Falcone, sorella del giudice nonché presidente della fondazione succitata (vediLeggi tutto
testamento solidale

Pubblicato il 10 maggio, 2018Da Patrizia Abello

In forte aumento i lasciti da testamento solidale

Da uno studio effettuato da Fondazione Cariplo, pare proprio che sempre più italiani scelgano il testamento solidale. Ma che significa testamento solidale? Come spiega molto bene il sito creato da Associazioni no-profit, con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del notariato  «fare testamento solidale significa lasciare i propri beni, o anche solo una parte, ad uno o più enti benefici». Ed è possibile lasciare in eredità una somma in denaro, azioni, titoli di investimento, un gioiello, un arredo di valore, un bene immobile, indicando una o più onlusLeggi tutto
Festa del Bio

Pubblicato il 10 maggio, 2018Da Milena Pennese

La Festa del Bio ricomincia da Milano il 12 maggio

Dopo il successo del 2017, anche quest’anno torna la Festa del Bio, l’evento itinerante dedicato ai prodotti biologici. Durerà da maggio a settembre e farà tappa in cinque città italiane, a partire da Milano dove, il 12 maggio la Festa si terrà nella centralissima via dei Mercanti. Seguiranno poi gli appuntamenti di Torino il 26 maggio (in Piazza Vittorio Veneto), Roma il 9 giugno (nei giardini di Palazzo Venezia), Verona il 23 giugno (in Piazza dei Signori) e infine a Bologna l’8 settembre (in Piazza Minghetti). La manifestazione, organizzata daLeggi tutto
centro astalli

Pubblicato il 15 aprile, 2018Da Patrizia Abello

Il Centro Astalli di Roma presenta il report annuale sui migranti

Il Centro Astalli di Roma ha presentato il suo report annuale, lanciando un vero e proprio allarme riguardo i migranti che riescono a sbarcare in Italia provenienti dalla Libia. Del servizio dei gesuiti per i rifugiati ha parlato diffusamente Melania Mazzucco nel suo libro “Io sono con te. Storia di Brigitte” di cui avevamo consigliato la lettura qui. Dunque padre Camillo Ripamonti, durante la presentazione, ha puntato il dito contro i gravi traumi e le importanti conseguenze psicologiche per i migranti che, al loro arrivo, raccontano esperienze drammatiche che segnano ilLeggi tutto