rocco schiavone Tag

badante

Pubblicato il 14 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Dal vicequestore Schiavone alla badante Mirta

Tardo pomeriggio nella piccola biblioteca della mia città. Su un cubo di legno, in esposizione, una selezione di testi. Antonio Manzini, Orfani bianchi, Chiarelettere 2016. In prima pagina l’autografo dell’autore, in ricordo di una visita estiva. Quarta di copertina: “Volevo misurarmi con un personaggio femminile. Una donna unica con vita difficile che, per trovare un angolo di serenità, è pronta a sacrifici immensi (…)”. Come? Il narratore delle gesta del vicequestore Rocco Schiavone, “poliziotto fuori dagli schemi, poco attento al potere e alle forme”, alle prese con una storia diLeggi tutto