Roberto Moncalvo Tag

lavoro minorile

Pubblicato il 15 giugno, 2018Da Patrizia Abello

Anche in Italia arrivano prodotti da sfruttamento di lavoro minorile

Nel nostro Paese arrivano normalmente i prodotti ortofrutticoli ottenuti attraverso lo sfruttamento del lavoro minorile. Infatti, secondo quanto denunciato da Coldiretti in occasione della Giornata mondiale contro questo triste fenomeno, sono addirittura 108 milioni i bambini sfruttati nel lavoro dei campi. Ha inoltre sottolineato l’associazione che secondo la Fao quasi la metà di tutto il lavoro minorile nel mondo avviene in Africa con 72 milioni di bimbi, seguita dall’Asia con 62 milioni; purtroppo il fenomeno è rilevante e in aumento anche nell’America del Sud da cui peraltro l’Italia importa fortiLeggi tutto
pesticidi

Pubblicato il 3 maggio, 2018Da Milena Pennese

L’Unione europea vieta l’uso di pesticidi neonicotinoidi

Nei giorni scorsi i Paesi dell’Unione europea hanno finalmente approvato il divieto di utilizzo di tre pesticidi neonicotinoidi (imidacloprid, clothianidin e hiamethoxam) dopo che l’ Efsa – Autorità europea per la sicurezza alimentare – ne ha confermato la pericolosità per le api e gli altri insetti impollinatori. In particolare, i tre pesticidi potranno essere impiegati in serra ma non all’aria aperta. Ma anche sulla messa al bando di questi prodotti, ci sono stati dissensi: se infatti Italia (con il governo ad interim), Francia, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Austria, Spagna,Leggi tutto
tavola degli inganni
È stato il presidente di Coldiretti Roberto Moncalvo a presentare il dossier La tavola degli inganni in occasione dell’apertura del più grande museo del falso Made in Italy al Villaggio contadino della Coldiretti a Napoli. Moncalvo afferma che il nostro Paese sta per raggiungere il record storico delle esportazioni agroalimentari, con un valore superiore ai 40 miliardi di euro; importo che potrebbe aumentare notevolmente dal momento che ben 6 prodotti su 10 sono oggetto di pirateria internazionale con un falso Made in Italy. Come si rileva nel dossier, la fantasiaLeggi tutto
Coldiretti

Pubblicato il 4 novembre, 2017Da Redazione

Coldiretti: la “lista nera” dei cibi da evitare

La nostra salute passa soprattutto per gli alimenti che scegliamo di mangiare e questo ormai non è più un mistero. Coldiretti ha recentemente stilato una classifica che dovrebbe aiutarci ad evitare i cibi più dannosi perché soggetti a maggiori contaminazioni: residui chimici, metalli pesanti, additivi e coloranti fra tutti. La classifica degli alimenti più dannosi può essere consultata qui ed è stata stilata sulla base delle rilevazioni del 2016 del Sistema di allerta rapido europeo (Rasff) il cui compito è quello di segnalare agli Stati membri anomalie di questo genere.Leggi tutto
indicazione-geografica-obbligatoria

Pubblicato il 15 ottobre, 2016Da Redazione

In arrivo l’indicazione geografica obbligatoria per il latte

Anche l’Italia potrà usufruire dell’indicazione geografica obbligatoria per il latte e i prodotti caseari per un periodo sperimentale della durata di due anni. L’Unione europea – in sostanza utilizzando la procedura del silenzio/assenso – ha avallato la richiesta del Governo di poter applicare l’etichetta obbligatoria. Un fatto analogo, ricordiamo, si è verificato anche in Francia che voleva per l’appunto rendere obbligatorio questo passaggio. Per quanto riguarda il nostro Paese, è stata la Coldiretti – in occasione dell’apertura del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione di Cernobbio – a darne l’annuncio, parlandoLeggi tutto