riciclo Tag

starbucks

Pubblicato il 26 agosto, 2018Da Lucrezia Buccella

Starbucks: addio cannucce monouso

Starbucks, la grande catena di caffetteria, ha deciso di eliminare le cannucce monouso dei negozi entro il 2020. Ciò permetterà di eliminare 1milione di cannucce l’anno. L’azienda ha annunciato di aver progettato un coperchio, da porre sopra i normali bicchieri, che non necessita di cannuccia e questo diventerà il nuovo packaging in tutti i punti vendita per tutti i prodotti. Per il momento questo bicchiere è già in uso per alcune bevande in circa 8mila negozi negli Stati Uniti e in Canada. E’ da specificare che non verranno eliminate totalmenteLeggi tutto
stampa 3d

Pubblicato il 9 luglio, 2018Da Lucrezia Buccella

Riciclare plastica 3D si può

La stampa 3D ormai è un settore sempre più in espansione che può fornire assistenza in qualsiasi ambito. Purtroppo però i materiali utilizzati da questa industria non possono essere rimodellati o riciclati e questo rappresenta un problema per l’ambiente. I materiali sono chiamati “foropolimeri termoindurenti” e rappresentano circa la metà del mercato mondiale della stampa 3D. Essi una volta utilizzati nelle stampanti non possono cambiare forma. L’Università di Tecnologia e Design di Singapore, però, ha forse trovato una soluzione al problema del riciclo dei foropolimeri termoindurenti. Il progetto di laboratorio condottoLeggi tutto
pneumatici
Ha avuto inizio la sperimentazione su strada di un nuovo progetto – “da Gomma a Gomma” – avviato tre anni fa da Eco Tyre, che prevede il riciclo di vecchi pneumatici il cui smaltimento sarebbe quantomeno complicato e difficile. Eco Tyre è il primo consorzio italiano per numero di soci nella gestione di pneumatici fuori uso (Pfu) e il secondo per quantitativi trattati; in collaborazione con alcuni soci e fornitori esterni ha messo a punto un procedimento particolarmente innovativo. Infatti il processo permette di utilizzare la gomma triturata, proveniente direttamenteLeggi tutto
Comuni ricicloni

Pubblicato il 30 giugno, 2018Da Milena Pennese

Aumentano i Comuni ricicloni, questa la situazione in Italia

Ottime notizie arrivano dal dossier annuale di Legambiente Comuni ricicloni, ormai giunto alla sua 25^ edizione: nel nostro Paese sono più di 500 i Comuni “rifiuti free”, vale a dire le città in cui la raccolta differenziata funziona bene. Si denota subito un netto miglioramento rispetto allo scorso anno, quando i Comuni ricicloni erano 486, mentre oggi raggiungono un totale di 505 con 3,4 milioni di cittadini coinvolti, dunque 200.000 in più rispetto allo scorso anno. Per quanto questa sia una buona notizia, Legambiente fa notare però che – considerandoLeggi tutto
Elio e le storie tese

Pubblicato il 27 giugno, 2018Da Patrizia Abello

La canzone circolare di Elio e le storie tese

Il famoso gruppo di Elio e le storie tese ha annunciato da qualche tempo il suo scioglimento ma i grandissimi musicisti che lo componevano non ci stanno a lasciare i palchi per finire buttati nella raccolta indifferenziata o nel compostabile. Anche per questo motivo e per incoraggiare le prassi di riciclo hanno composto per Legambiente un nuovo brano dal titolo La canzone circolare. La band Elio e le storie tese può anche non piacere, i testi possono sembrare spesso eccessivi, ma il talento di tutti i componenti non può essereLeggi tutto
audiocassette

Pubblicato il 19 giugno, 2018Da Patrizia Abello

MusicCloth, il tessuto fatto con le vecchie audiocassette

Jessica Yi Xin Chuan, nome d’arte JJ, ha inventato un nuovo tessuto riciclando il nastro magnetico di vecchie audiocassette. Il suo studio si chiama Rehyphen ed è situato a Singapore e lì raccoglie mucchi di audiocassette dalle comunità locali, insieme a sua madre ne estrae i nastri e poi li tesse come se fossero fili di un tessuto qualunque: in questo modo, con trama e ordito in poliestere, è nato il nuovo materiale dal nome MusicCloth. Jessica è una designer e questa sua idea è nata dopo il suo primoLeggi tutto

Pubblicato il 7 giugno, 2018Da Maria Pia Rana

Economia Circolare: Enea lancia la prima piattaforma in Italia

Parlare di economia circolare è all’ordine del giorno e basare una società su questo tipo di economia richiede cambiamenti radicali. La transizione dall’economia lineare verso quella circolare sposta l’attenzione sul riutilizzare, aggiustare, rinnovare e riciclare i materiali e i prodotti esistenti. Quello che normalmente si considerava come “rifiuto” può essere trasformato in una risorsa. Oltre al fatto che richiede anche la partecipazione e l’impegno di diversi gruppi di persone. Ecco che l’Enea – Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile – interviene promuovendo il lancio di una PiattaformaLeggi tutto
plastica monouso

Pubblicato il 30 maggio, 2018Da Milena Pennese

L’Unione Europea dice stop alla plastica monouso

L’Unione Europea dichiara guerra alla plastica e mette al bando piatti, posate e cotton fioc, gli oggetti di plastica monouso responsabili dell’85% dell’inquinamento che colpisce oceani, mari e spiagge del nostro pianeta. La nuova prassi si inserisce nel più ampio pacchetto sull’economia circolare a livello europeo già approvata da Consiglio e Parlamento europei e Bruxelles ha proposto anche una nuova tassa sulla plastica che finanzierà il prossimo bilancio dell’Unione, quello 2021-2027 dove verrà inserita una norma che renderà conveniente la ricerca su materiali alternativi. La messa al bando dovrà essereLeggi tutto
Circonomìa

Pubblicato il 23 maggio, 2018Da Patrizia Abello

Circonomìa: torna il Festival dell’Economia circolare

Torna la terza edizione di Circonomìa, il Festival dell’economia circolare e delle energie dei territori. La manifestazione, sostenuta e promossa da molte associazioni, si terrà dal 23 al 26 maggio e sarà itinerante. Si partirà infatti oggi da Torino alle ore 10 all’Open Incet Innovation Center con un raduno di sindaci che racconteranno il ruolo dei propri Comuni nell’amministrazione e nella gestione dei rifiuti in questa epoca di economia circolare. Interverranno Chiara Appendino (Torino), Ada Colau (Barcellona), Antonio De Caro (Bari – presidente ANCI), Arturo Lorenzoni (vice sindaco di Padova),Leggi tutto
il giardino di betty
Un progetto ambizioso ma carico di significato è partito da poco a Milano da parte di ESO Società Benefit arl per la costruzione di un parco giochi per bambini dal nome “Il Giardino di Betty” all’interno dell’ospedale San Carlo Borromeo di Milano, in via Pio II, in collaborazione con ABIO – Associazione per il Bambino in Ospedale Onlus -. Il Giardino di Betty è dedicato a Elisabetta Salvioni Meletiou (manager molto amata all’interno di ESO, scomparsa prematuramente alcuni anni fa) e il progetto prevede la raccolta di vecchie scarpe daLeggi tutto