pace Tag

Giornata internazionale dell'amicizia

Pubblicato il 30 luglio, 2018Da Redazione

Giornata internazionale dell’amicizia

Nel 2011 le Nazioni Unite hanno stabilito che ogni anno, il 30 luglio, si celebri la Giornata internazionale dell’amicizia, un sentimento in grado di legare popoli, Paesi e culture diverse per ispirare iniziative di pace e costruire ponti di collegamento tra le varie comunità. L’Onu pone l’accento in modo particolare sull’importanza di coinvolgere i giovani, soprattutto perché saranno loro i protagonisti del futuro, nelle attività che abbiano come scopo quello di esaltare il valore della comunicazione, del dialogo, della comprensione, rispettando al contempo la diversità. Dunque, ogni anno i governi,Leggi tutto
Mandela Day

Pubblicato il 18 luglio, 2018Da Redazione

Nelson Mandela International Day

Il Nelson Mandela International Day è una Giornata internazionale istituita ufficialmente dalle Nazioni Unite nel novembre 2009 e viene celebrata ogni 18 luglio, data di nascita dell’ex presidente del Sud Africa. La scelta di dedicare a questo importante personaggio della storia una Giornata mondiale va ricercata nell’eredità che Nelson Mandela ha lasciato a tutti gli uomini, costituita da quei valori inalienabili perché imprescindibili dall’essere umano in quanto tale. Soprattutto, è l’occasione per riaffermare la consapevolezza in base alla quale ogni persona ha il potere di cambiare il mondo, ciascuno aLeggi tutto
Sud Sudan
Sette anni fa nasceva il Sud Sudan, il Paese più giovane del mondo; le condizioni di vita però rimangono drammatiche. Come prima cosa l’Unicef denuncia, in occasione dell’anniversario del 9 luglio, che in questi anni sono stati utilizzati da gruppi armati ben 19.000 bambini. Rivela infatti la Ong: «Sebbene dall’inizio dell’anno siano stati rilasciati 800 bambini da gruppi armati, si stima che 19mila bambini continuino a essere utilizzati come combattenti, cuochi e messaggeri e a subire abusi sessuali, rispetto ai 500 bambini utilizzati quando è scoppiato il conflitto nel 2013». SonoLeggi tutto
Alexander Langer

Pubblicato il 3 luglio, 2018Da Redazione

Muore Alexander Langer, profeta dei nostri tempi

3 luglio 1995 – Quando Alexander Langer, uomo politico, pacifista, ecologista, decide di mettere fine alla propria vita ha solo 49 anni e tuttavia quanto fatto e pensato resta vivo e attuale. Due volte europarlamentare, sostenitore dell’ecologismo politico, viene spesso citato per l’impegno profuso per la pace e la convivenza in Bosnia. Sognatore e idealista, Alexander Langer lotta per le sfide più complesse, pone al centro dell’attenzione mediatica l’eterno rapporto di diseguaglianza tra Nord e Sud del mondo e rimarca la stessa necessità di una convivenza più giusta anche nelleLeggi tutto
Frank Laubach
11 giugno 1970 – A Syracuse muore Frank Charles Laubach, missionario cristiano americano noto soprattutto per la sua opera di alfabetizzazione che porta nel mondo. Nel 1935 è lui a realizzare il programma “ognuno insegna ad ognuno” che è stato successivamente utilizzato per insegnare a leggere a milioni di persone nel mondo. La sua missione è legata all’alfabetizzazione ma anche alla pace e all’evangelizzazione. Infatti, Frank Charles Laubach è anche l’autore de “Il Gioco con i Minuti”, un piccolo libro in cui il missionario invita i cristiani a pensare aLeggi tutto
Giornata-Internazionale-per-i-bambini-innocenti-vittime-di-aggressioni
Nel 1982 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite si era riunita per affrontare il problema riguardante la guerra in Palestina che aveva causato un numero drammatico di minori vittime del conflitto. Di qui la scelta di dedicare una Giornata per ammonire contro gli orrori della guerra, sensibilizzando l’opinione pubblica mondiale su temi importanti come la pace e il benessere sociale. Questa Giornata vuole inoltre promuovere le azioni di tutte le associazioni e organizzazioni che si spendono per il diritto di pace dei bambini, vittime indifese della violenza dando realizzazione ai seguentiLeggi tutto
Roger Schutz
12 maggio 1915 – A Provence, un piccolo paese della Svizzera francese, nasce Roger Schutz, monaco di fede cristiana riformata e fondatore della comunità monastica di Taizé. È ancora molto giovane quando, durante la seconda guerra mondiale, presta aiuto ai prigionieri, ai perseguitati, agli ebrei, agli orfani che il conflitto ha generato. Cresce consacrando la propria vita alla riconciliazione tra le religioni e, in modo particolare, sprona il dialogo tra protestanti e cattolici. Le sue attenzioni sono rivolte soprattutto ai giovani, per i quali rappresenta un importante punto di riferimentoLeggi tutto
festa dell'Europa

Pubblicato il 9 maggio, 2018Da Redazione

Festa dell’Europa

9 maggio 2018 – Ricorre oggi la Festa dell’Europa, nella data che è anche l’anniversario della dichiarazione di Schuman, quando a Parigi, nel 1950, quello che era l’allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman parlò della sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l’Europa, con alla base tutte le caratteristiche per impedire future guerre tra Paesi europei. L’anno dopo questo discorso nacque effettivamente la CECA, un trattato che può definirsi come la prima idea d’Europa. La storica proposta di Schuman, nel tempo, ha acquisito una sempre maggioreLeggi tutto
Pacem in terris
11 aprile 1963 – Viene promulgata Pacem in terris, la seconda grande enciclica di papa Giovanni XXIII dopo la Mater et Magistra.  Le caratteristiche fondamentali dell’enciclica sono l’insegnamento tradizionale della chiesa e la funzione di quest’ultima in materia sociale, soprattutto in riferimento a concetti quali i diritti umani, il bene comune, il rispetto nei confronti delle minoranze nazionali, il dialogo fra i popoli, l’accoglienza dei rifugiati politici, il disarmo globale. Pacem in terris è uno dei documenti in cui la Chiesa dà una risposta alle preoccupazioni di tutta l’umanità, e,Leggi tutto
City_Angels

Pubblicato il 30 marzo, 2018Da Patrizia Abello

City Angels Milano: Messa della vigilia di Pasqua per i clochard

Si svolgerà domani (sabato 31 marzo) a mezzogiorno la particolare Messa di Pasqua per i clochard di Milano, organizzata da City Angels di Milano. L’evento si terrà nel tunnel sotto la Stazione Centrale e precisamente in Sottopasso Mortirolo, che collega via Tonale con via Pergolesi. La Messa verrà celebrata da Monsignor Franco Buzzi e in particolare segnaliamo che, dopo la recita del Padre Nostro che avverrà mentre tutti i presenti si terranno per mano, ci sarà una preghiera musulmana da parte di due imam: Mohsen Mouelhi e Khaled Elhediny. MaLeggi tutto