Norvegia Tag

klas-pontus-arnoldson

Pubblicato il 27 ottobre, 2017Da Redazione

Nasce Klas Pontus Arnoldson, “l’amico della pace”

27 ottobre 1844 – A Göteborg, in Svezia, nasce Klas Pontus Arnoldson, politico, giornalistala e figura chiave nella risoluzione dei conflitti tra Svezia e Norvegia che caratterizzano il suo secolo. È infatti lui uno dei fondatori dell’Associazione svedese per la Pace e l’Arbitrato, presso cui si mette presto in mostra per le sue doti diplomatiche e per il trascinante carisma umano. Qualità che presto gli valgono il ruolo di segretario. Di indole pacifista, Klas Pontus Arnoldson lavora senza sosta per i due organi di informazione – anch’essi dalla forte vocazioneLeggi tutto
Lo scorso 13 luglio è morto Liu Xiaobo, all’ età di 61 anni. Probabilmente in pochi ricorderanno il suo nome, che invece segna un momento importante nella storia della Cina e del mondo. Xiaobo infatti era un famoso dissidente cinese, vincitore del premio Nobel per la Pace nel 2010. Faceva parte della prima generazione che tornò a studiare sui banchi dell’università dopo la rivoluzione culturale indetta da Mao Tse Tung (Mao Zedong). In un primo momento non dichiarò apertamente le proprie convinzioni politiche e anzi si recò come insegnante aLeggi tutto
spot generosita

Pubblicato il 16 giugno, 2017Da Redazione

La generosità dei bambini nello spot del governo norvegese

”Le soluzioni sono spesso più vicine di quanto si pensi”. Recita così il nuovo spot lanciato in queste settimane dal governo norvegese per incentivare le adozioni. Un video estremamente commovente che scommette sulla generosità dei bambini e che in pochi giorni è stato condiviso da oltre tre milioni di persone e che ha ottenuto 122 milioni di visualizzazioni in una sola settimana. Lo spot racconta la storia di un bambino alle prese con la ricreazione e con un portapranzo miseramente vuoto. Il piccolo si allontana dalla classe per evitare l’umiliazione di essereLeggi tutto
infanzia rubata

Pubblicato il 3 giugno, 2017Da Redazione

Infanzia rubata, i numeri di Save the Children

Questione di fortuna e basta. Se nasci in Norvegia sarai il bambino più fortunato del mondo, se nasci nel Niger sei sfortunato, condannato, pressoché spacciato. A lasciarlo intendere è Save the Children nel suo rapporto “Infanzia rubata”. Complessivamente nel mondo sono 700 milioni – un numero da far accapponare la pelle – i minori che non hanno la più pallida idea di cosa sia vivere la normalità. Sanno invece benissimo cosa sia l’infanzia rubata semplicemente perché la vivono ogni giorno. Oltre 16.000 bambini con meno di 5 anni muoiono ogniLeggi tutto
classifica della felicità
Ieri si è celebrata la Giornata internazionale della felicità e puntuale è arrivato il World Happiness Report 2017 (pubblicato dalla Sustainable Development Solutions Network), stilando una classifica o, se vogliamo, una mappa geografica indicante i Paesi dove si può vivere più felici. Al primo posto della lista spicca la Norvegia battendo la Danimarca, detentrice del primo gradino del podio lo scorso anno. Qualità della vita, politiche sociali, attenzione alla sostenibilità, un Governo circondato da amministrazioni capaci fanno della nazione del Nord Europa il posto migliore in cui cercare la felicità.Leggi tutto
ikea-casa-siriana

Pubblicato il 15 novembre, 2016Da Redazione

Come si vive in una casa siriana, ce lo mostra Ikea

Un’idea per sensibilizzare le coscienze sul tema della guerra in Siria e su come possa essere la vita in zone dilaniate dal conflitto è venuta al noto gruppo commerciale Ikea che in Norvegia, a Slependen, ha riprodotto nello spazio di 25 metri quadri una casa siriana realmente esistente e che nello specifico si trova nel distretto di Jamara, a Damasco. Qui vivono una donna del posto e i suoi figli e questo è solo un esempio delle molteplici realtà che abitano i luoghi della distruzione. Il progetto è stato realizzatoLeggi tutto