non vedenti Tag

codice-braille
4 gennaio 1809 – Nasce a Coupvray, in Francia, Louis Braille che, ad appena tre anni, rimane ferito agli occhi mentre gioca con gli attrezzi di lavoro di suo padre, un sellaio. Louis, appena 15enne, probabilmente motivato dal suo stato di cecità, inventa una nuova forma di comunicazione che ha rivoluzionato la vita di milioni di non vedenti al mondo: il codice Braille. Il ragazzo trae ispirazione da un prototipo militare basato su un sistema di punti e linee in rilievo che consentiva di scrivere messaggi cifrati per le truppeLeggi tutto
Smartwatch braille

Pubblicato il 3 marzo, 2017Da Redazione

Dot, il primo smartwatch Braille del mondo

Arriva Dot, il primo smartwatch Braille del mondo. A pensarlo l’omonimo sviluppatore della Corea del Sud che ha fatto così un gran regalo agli ipovedenti e ai non vedenti. Si tratta di un orologio che comunica in Braille e, a differenza dei comuni smartphone dotati di comandi vocali, questo nuovo prodotto non dà istruzioni audio ma visualizza il testo. Dot si connette a uno smartphone attraverso Bluetooth ed è quindi in grado di ricevere ogni tipo di testo proveniente da qualsivoglia apllicazione o servizio, da Messanger a Google Maps. Tra nonLeggi tutto
Cubo di Rubick in braille

Pubblicato il 8 gennaio, 2017Da Redazione

Il Cubo di Rubik in Braille

Il Cubo di Rubik, un cult degli anni ’80, ha appassionato gente di ogni età e con una certa ciclicità torna di moda. Ma forse non tutti sanno che ne esiste uno speciale, creato appositamente per i non vedenti. A pensarlo, l’artista Konstantin Datz che ne ha creato uno con sistema di scrittura a rilievo, dando al famoso rompicapo un nuovo carattere etico.      Leggi tutto
Il colore dell'erba - Roma
A gennaio avevamo dato notizia dell’uscita di un film-documentario (leggi l’articolo) dal titolo emblematico per quelli che sono i temi trattati, relativi alla vita di due adolescenti non vedenti: “Il colore dell’erba”. La pellicola è firmata Juliane Biasi Hendel, prodotta da Kuraj e da Indyca, con il sostegno del Mibact, di Trentino Film Commission, Piemonte Doc Film Fund e Rai3 e con il patrocinio dell’UICI (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti). Ebbene, il fim torna con un altro imperdibile appuntamento, questa volta a Roma, al cinema Farnese, stasera alle 20.45 eLeggi tutto
Finding Dory
Pixar e Disney lanciano la sfida, regalare l’emozione del cinema anche ai non vedenti attraverso un’apposita applicazione sviluppata ad hoc da scaricare attraverso il proprio smartphone. In realtà negli Stati Uniti esiste già da tempo una traccia audio sviluppata proprio per i non vedenti ma sono pochi i cinema con la strumentazione necessaria per permettere ai ciechi di goderne. Così i due colossi americani si sono ingegnati e hanno studiato a lungo, attraverso ripetuti test, il modo migliore di adattare la narrazione dei film a tecnologie audio in grado diLeggi tutto
braille bricks
Per insegnare ai bambini non vedenti a leggere in braille nel modo più semplice e divertente possibile arrivano direttamente dal Brasile i “Braille Bricks”, ossia dei mattoncini in braille, tutti colorati, di plastica a incastro con incise in rilievo le lettere dell’alfabeto Braille, del tutto simili ai noti LEGO.Leggi tutto
nuova funzione di facebook per i non vedenti
Nel mondo ci sono 39 milioni di persone non vedenti e più di 246 milioni di individui che hanno serie disabilità visive. Alla difficoltà di convivere con una forma di disabilità, per qualcuno potrebbe aggiungersi anche il senso di esclusione dovuto all’impossibilità di partecipare alle discussioni incentrate sui contenuti che vengono condivisi sui social network. Proprio in virtù di ciò il più grande social network del Pianeta, Facebook, ha lanciato una nuova funzione di automatic alternative text, ossia il testo automatico alternativo, che grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale consente ai nonLeggi tutto
Arte sacra a 4 sensi
Volete dedicare qualche ora all’arte e alla bellezza? Se vi trovate dalle parti di Firenze non potete non andare a visitare l’interessante mostra delle opere degli artisti non vedenti “Arte sacra a 4 sensi” organizzata dalla Scuola di Arte Sacra Onlus, con il patrocinio della presidenza del Consiglio Regionale della Toscana.Leggi tutto
Audioguida

Pubblicato il 26 febbraio, 2016Da Redazione

A Firenze audioguide per non vedenti per un turismo accessibile

“Firenze a portata di mano” è un progetto nato direttamente da un’idea dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti del capoluogo fiorentino, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale delle persone con disabilità visiva.Leggi tutto
Il colore dell'erba

Pubblicato il 28 gennaio, 2016Da Redazione

“Il colore dell’erba”: il primo film per non vedenti

La pellicola è stata presentata in anteprima a Torino il 18 gennaio e in seguito è arrivata nelle sale delle principali città italiane, tra cui Milano, Roma e Bologna.Leggi tutto