natalità Tag

Lambrugo
Un piccolo paesino appoggiato sul pendio di una collina a due passi dal fiume Lambro, intorno alberi, distese verdi a perdita d’occhio, aria buona e acqua limpida, e sulle porte delle splendide casine fiocchi rosa e azzurri quanti ne vuoi. Non è un acquerello ma ciò che si vede se si va a Lambrugo, un borgo della Brianza che è totalmente estraneo alla caduta demografica tutta italiana. Sarebbe inoltre un errore pensare che in questo paesello a dominare sia la noia, tutt’altro: sul corso principale e nei dintorni delle caseLeggi tutto
neonato

Pubblicato il 6 marzo, 2017Da Redazione

Istat: in Italia le culle sono sempre più vuote

Gli italiani non fanno figli. Nessuna novità, direte voi! La notizia sta nel fatto che anche gli ultimi dati diffusi dall’Istat fotografano una natalità in costante calo. La popolazione italiana al 1° gennaio 2017 ammonta a 60 milioni 579 mila residenti, 86 mila unità in meno rispetto all’anno precedente (-1,4 per mille). Se nel 2015 il nostro Paese aveva toccato il livello minimo delle nascite, pari a 486 mila, nell’anno appena terminato gli italiani sono riusciti a fare peggio, facendo fermare quel numero addirittura a 474 mila. Se a questoLeggi tutto
In Italia ci sono sempre meno nascite

Pubblicato il 29 novembre, 2016Da Redazione

In Italia ci sono sempre meno nascite

Nel nostro Paese continua il calo delle nascite: nel 2015 sono stati iscritti in anagrafe per nascita 485.780 bambini, circa 17 mila in meno rispetto al 2014, a conferma della tendenza alla diminuzione della natalità, meno 91 mila nati sul 2008. A rilevarlo è l’Istat nell’analisi Natalità e fecondità in Italia nel 2015.  Nello specifico, tale crollo è riconducibile alle coppie di genitori entrambi italiani. I nati da questa tipologia di coppia diminuiscono a 385.014 nel 2015, oltre 95 mila in meno negli ultimi sette anni. Ciò è dovuto alLeggi tutto
neomamme
Buone notizie per tutte le donne milanesi in dolce attesa. Dal primo gennaio dell’anno prossimo sarà introdotto il reddito di maternità volto a sostenere la natalità. A partire dal primo gennaio, dunque, come ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino, le neo mamme e le famiglie dove nascerà un bambino avranno a disposizione una card dove verrà caricata una cifra di 150 euro al mese per due anni. Si tratta del primo intervento da parte del nuovo sindaco di Milano, Beppe Sala, per fronteggiare il contrasto alla povertà eLeggi tutto