mobbing Tag

Cpi-Eng

Pubblicato il 19 aprile, 2018Da Milena Pennese

Cpi-Eng di Trieste, l’azienda che incoraggia le mamme

Le donne che sono impiegate in un’azienda, soprattutto se a tempo determinato, non possono permettersi figli, pena la sospensione dal lavoro e l’obbligo di dimissioni immediate. Ma esistono anche aziende che si comportano in modo diverso e invece  sostengono  e rispettano le future mamme. È il caso della ditta Cpi-Eng Srl, alla cui guida si trova Christian Bracich, un’azienda di Trieste che lavora nella progettazione meccanica e nell’ingegneria. A raccontare la vicenda è proprio la protagonista, Delia Barzotti, responsabile marketing della ditta triestina con un contratto a tempo determinato. ConLeggi tutto