mare Tag

dragaggio spiaggia

Pubblicato il 14 maggio, 2018Da Redazione

Sabbia ed edilizia: perché le spiagge sono a rischio

Il Belpaese si prepara ormai alla stagione estiva, in attesa della mole di turisti che affolleranno le località balneari (ben 90 milioni nel solo 2017). Eppure le spiagge, risorsa data molte volte per scontata, dovranno affrontare una grave minaccia nell’immediato futuro. Se non si inverte la rotta, il ritmo con cui si estrae sabbia marina è tale da portare all’estinzione dei bagnasciuga nel giro di un secolo. Il settore edile poggia su questa risorsa, soprattutto perché la sabbia marina (a differenza di quella del deserto) può aggregarsi benissimo con ilLeggi tutto
tremiti

Pubblicato il 6 maggio, 2018Da Lucrezia Buccella

Le isole Tremiti dicono basta all’uso della plastica

Secondo uno studio del CNR di Genova sulla presenza di microplastiche nel mare le isole Tremiti si trovano tra le zone con più alta concentrazione di queste sostanze nocive. Pare che nuotare lì sia come immergersi in mezzo a 5.500 pezzi di plastica. A causa di questo danno ambientale il sindaco Antonio Fentini ha firmato un’ordinanza per eliminare la plastica dalle Isole e sostituirla con contenitori biodegradabili. Per i trasgressori ci saranno multe dai 50 ai 500 euro. «Sulle bottiglie, trattandosi di un’isola, è ancora complesso da orchestrare questo sistema: ma magari ciLeggi tutto
sacchetti di plastica

Pubblicato il 10 aprile, 2018Da Redazione

Sacchetti di plastica in mare in calo: farli pagare funziona

Una ricerca, condotta lungo le coste del Regno Unito, ha rilevato come in mare sia diminuito il numero di sacchetti di plastica. Lo studio, che ha tenuto conto del pagamento di questi ultimi e del loro abbandono nell’ambiente, ha evidenziato un calo dei sacchetti di quasi un terzo rispetto a 10 anni fa. Stando alle ragioni di questa buona notizia, sarebbe stata determinante la prassi che ha coinvolto tutta l’Europa circa il pagamento delle buste per la spesa, ma avrebbero influito anche sia le correnti marine che le dinamiche oceaniche.Leggi tutto
rifiuti di plastica oceano

Pubblicato il 16 marzo, 2018Da Lucrezia Buccella

Allarme: mare invaso dalle specie aliene artificiali

In biologia è considerata specie aliena qualsiasi specie che viene portata dall’uomo in un altro habitat diverso da quello di origine. Quando la diffusione di questa nuova specie produce impatti negativi sul nuovo habitat e sugli ecosistemi, viene chiamata specie aliena invasiva. Questa invasione è una delle più potenti perché altera silenziosamente gli ecosistemi. Ad esempio, questo problema è presente nel Mediterraneo, soprattutto dopo l’ampliamento del Canale di Suez, che ora permette alle specie del Mar Rosso di incanalarsi in queste acque. Ma oltre alle specie “aliene naturali” esistono ancheLeggi tutto
richard Johnston

Pubblicato il 24 febbraio, 2018Da Redazione

Foto di Richard Johnston

Tartalove

Pubblicato il 13 febbraio, 2018Da Milena D'Aquila

Per San Valentino adotta una tartaruga e donala a chi ami

San Valentino è alle porte e, confessiamolo, l’indecisione su cosa fare e, soprattutto, su cosa regalare, regna sovrana. Se, come molti, siete a corto di idee risparmiate pure le vostre energie mentali: quest’anno, infatti, Legambiente ha una proposta molto originale che, siamo certi, farà breccia nel cuore di molti innamorati. L’iniziativa si chiama “Tartalove” e consiste nella possibilità di adottare a distanza una tartaruga marina ferita o ricoverata presso un rifugio. Un gesto d’amore, dunque, per il giorno più romantico dell’anno che ti permetterà di contribuire alle cure e allaLeggi tutto
Mahmud Hams

Pubblicato il 4 febbraio, 2018Da Redazione

Foto di Mahmud Hams

tieni d occhio il blu

Pubblicato il 2 febbraio, 2018Da Patrizia Abello

MSC: parte la nuova campagna #tienidocchioilblu

MSC – Marine Stewardship Council – è un’organizzazione internazionale no profit fondata nel 1997 che lavora per la conservazione delle risorse marine insieme a team di scienziati, ricercatori ed esperti del settore ittico. Proprio per sensibilizzare al massimo i consumatori e i fruitori del mare e degli oceani, partirà a febbraio la nuova campagna di comunicazione MSC che ha puntato su mezzi e canali ormai parte della vita quotidiana di ognuno di noi e quindi sarà presente nei social media, nei cinema, in tv, per strada e sui mezzi diLeggi tutto
mare senza barriere

Pubblicato il 24 gennaio, 2018Da Lorenzo Lobolo

Mare senza barriere? A Ostuni si può con “Euphoria”

Dopo anni di lavoro, esperienze e sacrifici, può accadere che nasca la volontà di rinnovare la propria attività, rompendo quelli che sono gli schemi imposti da un settore molto fruttuoso per il nostro Paese, soprattutto dal punto di vista turistico. Questa è la storia di Marco Carani, titolare di un’azienda che porta il suo nome, la “Marco Carani Nautica Yatching Service”. Marco durante tutti gli anni dedicati al suo lavoro si è occupato prevalentemente di compravendita, assistenza e manutenzione. Ha, inoltre, la gestione di un marina privato con posti barca,Leggi tutto
Mohammed Abed

Pubblicato il 7 gennaio, 2018Da Redazione

Foto di Mohammed Abed