Legambiente Tag

Ecomafia

Pubblicato il 11 luglio, 2018Da Milena Pennese

Ecomafia: un disastro che la politica non può più ignorare

Le cifre contenute nel nuovo rapporto di Legambiente – Ecomafia 2018 – dipingono un’Italia devastata da continui reati ambientali. Basti pensare che lo scorso anno si sono contati fino a 84 reati al giorno, per un numero totale di crimini ambientali pari a 30.692. I luoghi dello scempio riguardano in modo particolare le regioni in cui tradizionalmente esiste una forte tendenza malavitosa, e quindi un 44% che si divide tra Campania – il territorio con maggiori illeciti registrati -, Sicilia, Puglia, Calabria e Lazio. Tuttavia numerosi reati ambientali sono statiLeggi tutto
festambiente

Pubblicato il 8 luglio, 2018Da Redazione

Festambiente: cercasi volontari

Festambiente – la nota manifestazione nazionale di Legambiente – quest’anno festeggerà i trent’anni. Per l’occasione ci saranno concerti, cinema, laboratori, spettacoli, dibattiti e percorsi organizzati per bambini e ragazzi. L’appuntamento è previsto dal 10 al 19 agosto nel Centro di Educazione Ambientale “Il Girasole” di Legambiente a Rispescia (Grosseto). Proprio in coincidenza dell’Anno Internazionale del Cibo Italiano, Festambiente dedicherà la nuova edizione al valore della buona alimentazione, attraverso moltissimi eventi che racchiuderanno temi fondamentali come la sana alimentazione, l’agricoltura sostenibile e la tutela dell’ambiente. Punto di forza di tutto ilLeggi tutto
mare monstrum

Pubblicato il 3 luglio, 2018Da Milena Pennese

Mare monstrum: in aumento i reati nel Mediterraneo

Il nuovo rapporto di Legambiente sui crimini riguardanti il Mediterraneo – Mare monstrum – è tutt’altro che confortante, per numeri e tipo di reati contestati. Tra abusivismo edilizio, pesca di frodo, navigazione da diporto e inquinamento, nel corso del 2017 i misfatti hanno toccato quota 17.030 per una media di oltre 46 azioni criminose al giorno. A questo dato implacabile ne va aggiunto un altro, e cioè che effettivamente rispetto all’anno scorso si è registrata una crescita dei reati pari all’8,5%. Sono infatti cresciute anche le persone denunciate – dell’8%Leggi tutto
Comuni ricicloni

Pubblicato il 30 giugno, 2018Da Milena Pennese

Aumentano i Comuni ricicloni, questa la situazione in Italia

Ottime notizie arrivano dal dossier annuale di Legambiente Comuni ricicloni, ormai giunto alla sua 25^ edizione: nel nostro Paese sono più di 500 i Comuni “rifiuti free”, vale a dire le città in cui la raccolta differenziata funziona bene. Si denota subito un netto miglioramento rispetto allo scorso anno, quando i Comuni ricicloni erano 486, mentre oggi raggiungono un totale di 505 con 3,4 milioni di cittadini coinvolti, dunque 200.000 in più rispetto allo scorso anno. Per quanto questa sia una buona notizia, Legambiente fa notare però che – considerandoLeggi tutto
Elio e le storie tese

Pubblicato il 27 giugno, 2018Da Patrizia Abello

La canzone circolare di Elio e le storie tese

Il famoso gruppo di Elio e le storie tese ha annunciato da qualche tempo il suo scioglimento ma i grandissimi musicisti che lo componevano non ci stanno a lasciare i palchi per finire buttati nella raccolta indifferenziata o nel compostabile. Anche per questo motivo e per incoraggiare le prassi di riciclo hanno composto per Legambiente un nuovo brano dal titolo La canzone circolare. La band Elio e le storie tese può anche non piacere, i testi possono sembrare spesso eccessivi, ma il talento di tutti i componenti non può essereLeggi tutto
lilt
È stata siglata una nuova convenzione tra il ministero della Giustizia e la Lilt – Lega italiana per la Lotta ai Tumori – in base alla quale verranno aperte le porte di lavoro a volontari condannati con esecuzione penale esterna. Prima di tutto va osservato che la Lilt conta 396 ambulatori distribuiti sull’intero territorio nazionale, 106 sezioni provinciali e numerosi organismi autonomi che operano in base alle direttive della sede centrale di Roma. Secondo l’accordo e partendo da questa dislocazione capillare, al momento sono 31 i posti di lavoro disponibiliLeggi tutto
amianto

Pubblicato il 28 aprile, 2018Da Milena Pennese

#BastaAmianto, la petizione di Change.org arriva in parlamento

Occorre tornare a far affidamento agli incentivi per la bonifica di tetti e coperture in amianto, sostituendoli con impianti fotovoltaici. Circa 38.000 sono state finora le firme raccolte grazie alla petizione lanciata su Change.org #BastaAmianto, per ricorrere a quello che viene definito «lo strumento più efficace che sia mai stato attivato per consentire la bonifica di tetti e coperture in amianto: legare un extra-incentivo per la bonifica della copertura, agli incentivi dedicati a chi produce energia pulita attraverso l’installazione di impianti fotovoltaici». Questa importante petizione è stata lanciata su Change.orgLeggi tutto
forum disuguaglianze

Pubblicato il 7 marzo, 2018Da Lucrezia Buccella

Associazioni riunite per un Forum contro le disuguaglianze

Secondo Joseph Stiglitz, premio Nobel per l’economia, quella della disuguaglianza è una scelta politica. Sullo stesso pensiero nasce il “Forum disuguaglianze diversità”, presentato nei giorni scorsi a Roma, nella Fondazione Lelio e Lisli Basso. L’Italia in questi ultimi anni è una delle protagoniste in merito a disuguaglianze, ad esempio la disuguaglianza di reddito che è aumentata notevolmente, oppure per il fatto che è stata proclamata lo Stato più inefficiente d’Europa durante la crisi economica. «Bisogna smettere di pensare che l’aumento delle disuguaglianze sia l’effetto inevitabile di cambiamenti fuori dal nostroLeggi tutto
Tartalove

Pubblicato il 13 febbraio, 2018Da Milena D'Aquila

Per San Valentino adotta una tartaruga e donala a chi ami

San Valentino è alle porte e, confessiamolo, l’indecisione su cosa fare e, soprattutto, su cosa regalare, regna sovrana. Se, come molti, siete a corto di idee risparmiate pure le vostre energie mentali: quest’anno, infatti, Legambiente ha una proposta molto originale che, siamo certi, farà breccia nel cuore di molti innamorati. L’iniziativa si chiama “Tartalove” e consiste nella possibilità di adottare a distanza una tartaruga marina ferita o ricoverata presso un rifugio. Un gesto d’amore, dunque, per il giorno più romantico dell’anno che ti permetterà di contribuire alle cure e allaLeggi tutto
freccia inquinamento

Pubblicato il 31 gennaio, 2018Da Antonella Luccitti

Inquinamento: siamo tutti cavie umane!

Speravamo di non dover mai più sentir parlare di camere a gas. E invece è proprio dalla Germania che è arrivata una notizia che in questi giorni ha scioccato l’Europa intera: animali e persone sarebbero state utilizzate come cavie umane per testare i gas di scarico delle auto diesel dei colossi tedeschi, come Volkswagen, Bmw e Daimler. Certo, il paragone con i campi di concentramento forse è un po’ troppo duro e irrispettoso nei confronti di chi settant’anni fa non aveva scelto affatto di entrare in quelle camere a gas.Leggi tutto