infanzia Tag

marinella sclocco
Anche la Regione Abruzzo ha il suo Garante per l’infanzia. Il Consiglio regionale ha infatti dato il proprio via libera alla legge che introduce questa figura essenziale per la tutela dei minorenni e che, in questo periodo, assume un ruolo ancora più importante nell’ambito dell’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati. Ne avevamo parlato nei mesi scorsi con l’Autorità Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano che, in una nostra intervista, aveva evidenziato come l’Abruzzo fosse quasi l’unica Regione, insieme alla Toscana e alla Valle d’Aosta – in cui il problema eraLeggi tutto
parco per tutti
Realizzare parchi inclusivi, spazi ludici che permettano il gioco a bambini di ogni età e con ogni mezzo di locomozione, sia in carrozzina, che con lo skate o la bicicletta. E’ questo l’obiettivo per cui si batte il comitato “Un parco per tutti”, nato nel 2018 per iniziativa di Thomas Santi Cassani. Non più zone perimetrate, che separino i bimbi disabili da tutti gli altri, o viceversa, ma luoghi in cui giocare che siano veramente per tutti.  L’appello è rivolto a tutte le amministrazioni cittadine italiane e gli sforzi del Comitato sonoLeggi tutto
sindrome del bambino scosso
In molti casi non viene fatto con nessuna cattiveria, ma può avere conseguenze devastanti per un bambino molto piccolo. E’ la “Shaken Baby Syndrome”, la sindrome del bambino scosso, che si stima possa colpire 3 bambini di meno di 1 anno ogni 10.000 in Italia. Si tratta di una forma di forma di maltrattamento che può avere esiti drammatici e la cui reale incidenza nel nostro Paese è difficile da stimare, per questo è bene sensibilizzare gli adulti e cercare di prevenire in ogni modo tale circostanza. Da qui laLeggi tutto
Sindrome-di-Marinesco-Sjögren

Pubblicato il 15 maggio, 2018Da Lucrezia Buccella

Sindrome di Marinesco-Sjögren: la ricerca va avanti

La sindrome di Marinesco-Sjögren è una malattia rara che affligge i bambini, provocando difficoltà motorie a causa della debolezza muscolare, complessità nel parlare, cataratta congenita e disabilità mentale. Questi sintomi appaiono nei primi anni di vita e si sviluppano rapidamente fino a stabilizzarsi rendendo la vita dell’individuo disagiata. L’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano (IRCCS), in collaborazione con l’Università Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara, ha identificato un potenziale trattamento per questa malattia genetica, causata appunto dalle mutazioni del gene SIL 1. Questo gene è necessario al ripiegamento e alLeggi tutto
Aaref Watad - AFP

Pubblicato il 14 maggio, 2018Da Redazione

Foto di Aaref Watad – AFP

mamme

Pubblicato il 13 maggio, 2018Da Antonella Luccitti

Save the Children: mamme italiane sempre più “Equilibriste”

“Dio non poteva essere dappertutto, così ha creato le madri”. Così recita un detto ebraico ed è proprio così che, nella maggior parte dei casi, sono le madri: sempre presenti e pronte a proteggere i loro figli, anche quando i loro bambini sono ormai degli adulti grandi e vaccinati. Ma che vita fanno le mamme nel nostro Paese? A chiederselo ogni anno è Save the Children che, in occasione della Festa della Mamma ha pubblicato il nuovo rapporto “Le Equilibriste. La maternità in Italia”. L’Organizzazione, che questa settimana ha inauguratoLeggi tutto
telefono-azzurro

Pubblicato il 11 maggio, 2018Da Patrizia Abello

Pedofilia e pedopornografia: i dati di Telefono Azzurro

Telefono azzurro, la onlus a difesa dell’infanzia, ha diffuso pochi giorni fa, in un convegno a Roma, i dati sulle segnalazioni arrivate al servizio Emergenza Infanzia al numero 114 e al numero 1.96.96, divenuto famoso anche grazie a Fabio Concato, in merito a pedofilia e pedopornografia. A più riprese noi di Felicità Pubblica abbiamo scritto della realtà di Telefono Azzurro, e proprio in questo articolo avevamo parlato del report di 2 anni fa. Emerge dal rapporto che nel 2017 in media ogni tre giorni si è verificato un abuso suLeggi tutto
Alain Schroeder

Pubblicato il 3 maggio, 2018Da Redazione

Foto di Alain Schroeder

Yemen
A dispetto della superficialità e del poco spazio dedicato dai media al conflitto che sta insanguinando lo Yemen, l’Unicef ha diffuso il suo rapporto “If Not In School” che contiene un’incredibile e drammatica quantità di dati sull’infanzia. Dopo tre anni dall’inizio della guerra, che purtroppo non dà cenni di volersi arrestare, sono ben 22,2 milioni le persone che necessitano di un’urgente assistenza umanitaria. Di questi, 11,3 milioni sono minori: un dato sconfortante aggravato dalle specifiche di cui l’Unicef ci informa. Sono 1,8 milioni i bambini con meno di 5 anniLeggi tutto
cesvi

Pubblicato il 23 marzo, 2018Da Redazione

Cesvi scende in piazza per l’iniziativa #LiberiTutti

Sabato 24 e domenica 25 marzo Cesvi Onlus, l’organizzazione umanitaria di Bergamo che dal 1985 opera in tutto il mondo a sostegno delle persone più bisognose, scenderà in piazza nell’ambito di un progetto promosso a tutela dei più piccoli. Nel corso dell’intero fine settimana, infatti, la Onlus sarà presente, con un proprio stand, in più di 20 piazze italiane per l’iniziativa #LiberiTutti, a sostegno della nuova campagna contro il maltrattamento dei bambini nel nostro Paese. I nostri volontari distribuiranno, a fronte di una piccola donazione, una colomba pasquale mignon buona e originale, confezionataLeggi tutto