infanzia Tag

valeria fedeli

Pubblicato il 21 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

Contrastare il fallimento formativo e la povertà educativa

“E’ tempo per una grande politica nazionale tesa a battere il fallimento formativo in Italia”. Si apre con questa impegnativa affermazione il documento finale della Cabina di Regia sulla dispersione scolastica e la povertà educativa istituita dalla Ministra Valeria Fedeli e guidata da Marco Rossi Doria, ex Sottosegretario all’Istruzione ed esperto del tema. Il Rapporto – “Una politica nazionale di contrasto del fallimento formativo e della povertà educativa” – segue numerose indagini, anche istituzionali, che si sono susseguite nel tempo, la più recente delle quali è stata licenziata nel 2014 dalla VII CommissioneLeggi tutto
freccia baby gang

Pubblicato il 17 gennaio, 2018Da Antonella Luccitti

Baby gang: di chi è la colpa di tanta violenza?

“Sono peggio dei camorristi”, “violenza nichilista”, “comandano loro”, “il branco si sente invincibile”, “metodiche di carattere terroristico”. Sono solo alcune delle frasi pronunciate dal ministro dell’Interno Minniti o dai militari che ogni giorno scendono in strada a Napoli in riferimento all’odioso e preoccupante fenomeno delle baby gang che stanno sconvolgendo l’Italia intera con la loro violenza senza scrupoli. Non che quello dei piccoli criminali sia un fenomeno nuovo – questo va detto –  ma sembra che negli ultimi mesi il problema si stia ampliando a macchia d’olio, in una recrudescenzaLeggi tutto
save the children

Pubblicato il 8 gennaio, 2018Da Antonella Luccitti

Minori in povertà: Save the Children sollecita intervento straordinario

Un intervento straordinario per fronteggiare la grave situazione abitativa che pregiudica la crescita di tanti bambini e adolescenti. A sollecitare il governo e le amministrazioni locali in tal senso è Save the Children che, all’inizio del nuovo anno, denuncia una situazione a dir poco drammatica per i bambini italiani. Stando ai dati forniti dall’associazione che dal 1919 si occupa di tutelare i diritti dei più piccoli, più di un bambino su 10 (l’11,2%) in Italia sta affrontando l’inverno in condizioni di severo disagio abitativo e il 14,8% delle famiglie conLeggi tutto
garante infanzia filomena albano
Nei giorni scorsi si è concluso il primo corso di formazione, in Abruzzo, per tutori volontari di minori stranieri non accompagnati promosso dall’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza. In quell’occasione abbiamo già avuto modo di analizzare questa importante figura (leggi l’articolo), ma abbiamo sentito l’esigenza di approfondire maggiormente il tema andando ad intervistare Filomena Albano, Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, alla quale abbiamo rivolto anche altre domande per conoscere quanto di buono fatto e quanto ancora da fare per tutelare il più possibile i diritti dei bambini e degli adolescentiLeggi tutto
petrolio africa mamma bambino

Pubblicato il 18 dicembre, 2017Da Lucrezia Buccella

Nigeria: i neonati muoiono a causa delle fughe di petrolio

Le fughe di petrolio in Nigeria sono responsabili ogni anno della morte di circa 16mila neonati. A dare questa stima di dati è uno studio condotto dal Center For Economic Studies di Monaco (CESifo) e dall’Università di San Gallo, in Svizzera. I ricercatori hanno esaminato per tre anni le varie statistiche fornite dal Governo nigeriano, sia per quanto riguarda le 6mila fuoriuscite di petrolio da diverse infrastrutture, sia per i dati sanitari relativi a 23.364 madri, delle quali 2.744 vivono a meno di 10 chilometri da un’area inquinata. E’ emersoLeggi tutto
befane e magi in Kenya

Pubblicato il 11 dicembre, 2017Da Roberta De Nardis

Magi e Befane in Kenya: 6 amici regalano sorrisi ai bambini

Ognuno di noi è legato all’Africa, ognuno di noi proviene dall’Africa. Siamo tutti parenti lontani. Damian Marley Il Kenya è un Paese dell’Africa Orientale che ad oggi conta 48,46 milioni di abitanti, principalmente bambini e giovani madri che ogni giorno necessitano di cibo, acqua, cure mediche e istruzione. In una piccolissima percentuale questo gli viene garantito dagli aiuti umanitari e dalle comunità che sono nate, appunto, per poter aiutare la popolazione del Kenya. Una di queste comunità è quella delle Piccole Suore di Santa Teresa del Bambin Gesù e conoscere eLeggi tutto
infanzia

Pubblicato il 9 dicembre, 2017Da Antonella Luccitti

Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia: ancora molto da fare in Italia

Nulla di nuovo sotto il sole. I dati del terzo Rapporto supplementare del Gruppo CRC alle Nazioni Unite, che fa il punto sull’attuazione della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia, non registrano alcuna novità dal punto di vista del divario tra i vari angoli dello Stivale. Sui temi del numero di minori in povertà, dell’accesso ai servizi sanitari per l’infanzia, dei nidi, del tempo pieno e della refezione scolastica, il divario nelle condizioni di minori e adolescenti è ampio, specie tra Nord e Sud: le regioni delLeggi tutto
tutori volontari

Pubblicato il 5 dicembre, 2017Da Antonella Luccitti

Tutori volontari di minori non accompagnati: primo corso in Abruzzo

Sono 35 gli aspiranti tutori volontari che a breve potranno occuparsi di minori non accompagnati in Abruzzo. Si è concluso ieri il primo corso promosso nella regione dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza con il supporto dell’European Asylum Support Office (EASO) per consentire anche in Abruzzo, in attuazione della Legge Zampa, di avere queste importanti figure di riferimento per i tanti minorenni stranieri che si trovano o arriveranno in futuro nel nostro Paese. Stando agli ultimi dati ufficiali, infatti, sarebbero circa 19 mila i minori non accompagnati presenti in ItaliaLeggi tutto
Christmas Jumper

Pubblicato il 30 novembre, 2017Da Milena D'Aquila

Christmas Jumper Day: lasciamoci contagiare!

Nastri e stoffe colorate, luci, festoni, originalità e tanta voglia di divertirsi. Sono questi gli ingredienti che occorrono, oltre a una buona dose di solidarietà e di spirito natalizio, per dar vita al Christmas Jumper Day, l’evento, creato da Save the Children, al fine di raccogliere fondi per l’infanzia. L’idea è quella di fare tutti insieme qualcosa di buono ma in modo diverso dal solito: raccogliere, divertendosi, piccole o grandi collette da destinare a Save the Children per promuovere, sia in Italia che nel resto del mondo, i diritti deiLeggi tutto
bambini

Pubblicato il 20 novembre, 2017Da Redazione

Unicef: i bambini di oggi non se la passano molto bene

“Ogni bambino che viene al mondo è più bello di quello che l’ha preceduto”, diceva Charles Dickens. Ma il mondo che trovano queste straordinarie creature si può dire altrettanto? Purtroppo no, stando ai dati del nuovo studio elaborato da Unicef in occasione della Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’adolescenza in programma oggi, 20 novembre. Nonostante gli innegabili progressi raggiunti a livello globale, infatti, 1 bambino su 12 nel mondo vive in Paesi in cui le sue prospettive attuali sono peggiori rispetto a quelle che avevano i suoi genitori. Secondo questo studio,Leggi tutto