green Tag

uragani

Pubblicato il 20 settembre, 2018Da Lucrezia Buccella

Uragani sempre più potenti: colpa del riscaldamento globale?

La frequenza di uragani, alluvioni, tifoni e altri eventi estremi sta aumentando sempre di più. Secondo i dati della “World Meteorological Organization” questi fenomeni violenti riguardano tutto il Pianeta e non più solo alcune zone in particolare. Nel primo decennio del XXI secolo hanno perso la vita almeno 370.000 persone – il 20% in più del decennio precedente – al ché  l’IPCC (organismo dell’ONU che analizza gli eventi climatici) ha affermato che i cicloni saranno sempre più violenti e più frequenti. La formazione di uragani e cicloni è influenzata dalleLeggi tutto
greta thunberg

Pubblicato il 13 settembre, 2018Da Lucrezia Buccella

A 15 anni sciopera contro il surriscaldamento globale

Greta Thunberg, una bambina svedese di 15 anni sta scioperando contro il surriscaldamento del clima. Non è andata a scuola per circa un mese, fino al 9 settembre, giorno di chiusura delle elezioni in Svezia. E’ stata seduta davanti al Parlamento svedese a Stoccolma affermando che gli adulti stanno sputando sul suo futuro. Non è andata a scuola per protestare davanti all’indifferenza delle istituzioni per l’emergenza clima. “Se i politici non fanno niente, è mia responsabilità fare qualcosa. E poi perchè dovrei andare a scuola? I fatti non contano più.Leggi tutto

Pubblicato il 10 settembre, 2018Da Lucrezia Buccella

I farmaci stanno avvelenando i nostri fiumi

Molti fiumi ormai sono diventati la discarica dei nostri farmaci. In essi è presente un cocktail di farmaci di ogni tipo, analgesici, ormoni, psicofarmaci, che mette a dura prova la vita della fauna. Il nuovo allarme inquinamento arriva dallo studio di Francesco Bregoli, ricercatore alla HIE DELFT, ha presentato il progetto all’European General Geosciences Union Assembly a Vienna. Si è affermato che se questa tendenza del gettare rifiuti farmaceutici nei fiumi dovesse persistere, entro il 2050 i livelli di tossicità aumenteranno di due terzi. L’istituto olandese in collaborazione con ilLeggi tutto
natura

Pubblicato il 7 settembre, 2018Da Lucrezia Buccella

Vivere a contatto con la natura fa bene a mente e fisico

Sono diversi gli studi che dimostrano quanto la natura o un determinato paesaggio influenzino le nostre emozioni, dalla rabbia alla gioia.  Vivendo in città siamo sempre sotto stress e spesso non ce ne rendiamo conto, ma le luci, i palazzi, la folla, la pubblicità, il traffico, sono tutte condizioni che mettono a dura prova il nostro sistema nervoso. Certo, vivere in città comporta tanti vantaggi ma è uno sforzo per il nostro fisico. Abbiamo vissuto gran parte della nostra vita da esseri umani immersi nella natura, sin dalla preistoria, maLeggi tutto
sostenibilità ambientale

Pubblicato il 20 luglio, 2018Da Lucrezia Buccella

Fonti rinnovabili: il buon modello della Scandinavia

Dai Paesi della Scandinavia arriva una grande lezione in materia di sostenibilità ambientale. Il governo e il parlamento danese hanno raggiunto un accordo sugli obiettivi per le fonti rinnovabili al 2030, con consumi finali del 55%. In Svezia si è quasi arrivati all’obiettivo con 12 anni di anticipo. L’Energy Agreement prevede che nel 2030 la Danimarca dovrà arrivare a coprire la domanda di energia con il 55% di utilizzo di fonti rinnovabili. Questo obiettivo prevede molti investimenti nell’eolico offshore con impianti eolici installati ad alcune miglia dalla costa: tre nuovi parchiLeggi tutto
stampa 3d

Pubblicato il 9 luglio, 2018Da Lucrezia Buccella

Riciclare plastica 3D si può

La stampa 3D ormai è un settore sempre più in espansione che può fornire assistenza in qualsiasi ambito. Purtroppo però i materiali utilizzati da questa industria non possono essere rimodellati o riciclati e questo rappresenta un problema per l’ambiente. I materiali sono chiamati “foropolimeri termoindurenti” e rappresentano circa la metà del mercato mondiale della stampa 3D. Essi una volta utilizzati nelle stampanti non possono cambiare forma. L’Università di Tecnologia e Design di Singapore, però, ha forse trovato una soluzione al problema del riciclo dei foropolimeri termoindurenti. Il progetto di laboratorio condottoLeggi tutto
freccia divieti

Pubblicato il 27 giugno, 2018Da Antonella Luccitti

Tutti al mare, ma attenzione ai divieti!

“Per quest’anno, non cambiare, stessa spiaggia, stesso mare”. Ma attenzione ai nuovi divieti! L’estate è tornata, anche se il caldo africano si sta facendo ancora attendere, e sono molti gli italiani già da settimane alle prese con le ferie di giugno e con i primi bagni di sole sulle spiagge italiane. Ma i bagnanti devono stare molto attenti se vogliono evitare di incorrere in spiacevoli e salate contravvenzioni. Da quelle più classiche a quelle più strane, sono diverse le norme che vanno osservate per rispetto della natura o degli altriLeggi tutto
dieta meditarranea

Pubblicato il 26 giugno, 2018Da Lucrezia Buccella

Sempre più obesi in Italia: addio dieta mediterranea

Il nostro è un Paese all’avanguardia per quanto riguarda le tecniche agricole a basso impatto ambientale, ma allo stesso tempo sta abbandonando la dieta mediterranea. È questo il risultato consegnato da Food Sustainability Index (indice di sostenibilità alimentare), una classifica che mette a confronto 34 Paesi del mondo in base all’impatto ambientale e socioeconomico dei loro modelli alimentari. Questo strumento valuta i risultati raggiunti in tre ambiti davvero importanti per il futuro del Paese: l’agricoltura sostenibile, le sfide nutrizionali e gli sprechi alimentari. Nella regione del Mediterraneo, l’Italia è quartaLeggi tutto
Macy H.

Pubblicato il 15 giugno, 2018Da Redazione

Foto di Macy H.

Pubblicato il 3 giugno, 2018Da Antonella Luccitti

Da ottobre Milano ospiterà l’Accademia della Sostenibilità

Partiranno a ottobre di quest’anno, a Milano, le lezioni del nuovo programma formativo dal titolo Accademia della Sostenibilità, organizzato da SIAM (Società d’Incoraggiamento d’Arti e Mestieri) in collaborazione con PLEF e ADICO (Associazione dei Direttori Commerciali, Marketing e Vendite) con il sostegno di API (Associazione Piccole e Medie Industrie). L’iniziativa è frutto dei risultati di una ricerca condotta da PLEF (Planet Life Economy Foundation) su un campione di 100 aziende tra medie e grandi dimensioni ed enti del Terzo settore con sedi in Italia, che hanno evidenziato l’esigenza, da parte di imprenditori, manager,Leggi tutto