fundraising Tag

fundraising
Abbiamo parlato molto di fundraising e di raccolta fondi. Ora vorrei proporre ai lettori un promemoria (scritto da me e dalla collega Elena Zanella) che è utile tenere a mente qualora si decidesse di richiedere la consulenza di un fundraiser. Prima del fundraising c’è la comunicazione. La prima verifica passa quindi da una valutazione del tipo di comunicazione adottata: se l’organizzazione non comunica o comunica male la propria mission, in primis, bisognerà lavorare a questo. L’organizzazione che vuole utilizzare il fundraising deve investire in comunicazione. Sono necessari modifiche e/o aggiornamentiLeggi tutto
fundrasing

Pubblicato il 21 febbraio, 2018Da Raffaele Picilli

Il fundraising, gli eventi e la raccolta di monetine

Gli eventi, pubblici o privati, sono uno degli strumenti più utilizzati in Italia per raccogliere fondi. Come fundraiser, ho sempre pensato – e negli anni me ne sono convinto -, che la buona riuscita di un evento sia data principalmente da tre fattori: i fondi raccolti, le relazioni attivate (con l’accrescimento della rete) e il lavoro di gruppo. A margine, aggiungerei la possibilità di ripetere l’evento, se ben riuscito (un po’ di lavoro risparmiato per la prossima volta). Tanti ritengono che l’unico parametro del successo di un evento sia laLeggi tutto
fundraising politica

Pubblicato il 19 gennaio, 2018Da Antonella Luccitti

Fundraising per la politica: presentato il nuovo libro di Picilli e Ripoli

Le elezioni si avvicinano e i candidati politici dell’uno e l’altro schieramento affollano giornali e trasmissioni televisive per presentare i propri programmi elettorali e convincere gli italiani a fare la scelta “giusta” davanti alle urne. Ma quanto costano le campagne elettorale e le attività di partito e, soprattutto, in che modo è possibile raccogliere fondi nel migliore dei modi per tale scopo? A rispondere a quest’ultima domanda ci hanno pensato Raffaele Picilli, fundraiser di Raise the Wind, e Marina Ripoli, esperta di comunicazione politica di Costruiamo Consenso, nel loro nuovoLeggi tutto
fundraising

Pubblicato il 5 dicembre, 2017Da Raffaele Picilli

Il fundraising è fatto anche di piccole cose

Questa volta vorrei raccontare una vicenda personale, una piccola cosa che però è di grande aiuto nel momento del bisogno. Gino fa il giornalaio in una media città del Sud Italia e ha il suo negozio pieno di quotidiani, riviste, libri e gadget. Gino è un signore sempre sorridente e disponibile che mai una volta, nel vedermi, avrà pensato che volessi comprare qualcosa da lui… Cosa c’entra Gino con il fundraising? Tantissimo e ora ve lo spiego. A molti sarà capitato di dover scambiare documenti con i propri clienti, conLeggi tutto
pipistrelli

Pubblicato il 18 ottobre, 2017Da Raffaele Picilli

Cosa c’entrano i pipistrelli con la solidarietà e il fundraising?

Ho da poco finito di leggere un libro molto interessante: “Nella mente degli animali” di Danilo Mainardi. Il libro tratta del comportamento degli animali e del loro istinto, che non sempre, ne condiziona le azioni. Questo vuol dire che gli animali sono capaci di pensare e risolvere problemi, anche complessi, in maniera rapida ed efficace. Dunque, non esiste nell’animale solo l’istinto ma anche il ragionamento. Occupandomi di fundraising mi è saltato subito alla mente il rapporto tra pipistrello e solidarietà. Il cane sarà sicuramente il miglior amico dell’uomo (per meLeggi tutto
fundraising

Pubblicato il 12 settembre, 2017Da Raffaele Picilli

Il fundraising, il tempo e gli investimenti che non vogliamo fare

In una grande città trovo affissi una serie di manifesti (anche in formato maxi) e locandine di un’associazione di volontariato. Tutti contengono tre messaggi: “raccontano” i 40 anni dell’associazione, il suo grazie ai donatori e l’invito al dono del 5 per 1000, più una frase che si potrebbe considerare l’appello ad agire: “aiutaci ad aiutare”. Quarant’anni di attività non sono pochi e sicuramente tanti manifesti e locandine avranno avuto un costo considerevole e l’associazione si aspetterà un ritorno in immagine e in raccolta fondi. Avranno investito in stampa e inLeggi tutto
La raccolta fondi ha 2200 anni

Pubblicato il 1 agosto, 2017Da Raffaele Picilli

La raccolta fondi ha 2200 anni

La raccolta fondi ha una storia lunga e anche complessa. È sicuramente utile studiarla per capire le evoluzioni e i rapporti tra buone cause, donazioni e donatori. Dalla raccolta fondi siamo poi arrivati al fundraising ma il percorso non è certo stato breve. Quando si è incominciato a parlare di raccolta fondi? Alcuni affermano nel medioevo. Oggi posso dire con certezza che non è così e la scoperta la devo a due cose: la ricerca di idee per una raccolta di fondi e un giorno di pioggia. Dieci anni faLeggi tutto
volontariato

Pubblicato il 6 giugno, 2017Da Raffaele Picilli

People raising: come devo gestire i volontari?

Dopo il primo articolo sulla gestione dei volontari (leggi qui), qualche altro suggerimento per chi ha responsabilità di gestire un gruppo di volontari e alcune riflessioni sul people raising. Se uno dei vostri volontari non partecipa più alle attività associative, non perdete tempo, fategli una telefonata! Invitatelo in sede, parlategli, cercate di capire il “perché” della sua assenza. Sarà fondamentale per pesare le vostre capacità gestionali. Gestire dei volontari, cioè dei “donatori di tempo” non è facile ed è per questo che un leader solidale non deve essere solo carismaticoLeggi tutto
paestum
Una lettera aperta al ministro della cultura Dario Franceschini per accendere i riflettori su alcune perplessità emerse in merito al bando relativo all’affidamento dell’incarico di una campagna di fundraising relativamente al Parco Archeologico di Paestum (leggi il testo integrale del bando). A scriverla sono Francesca Zagni, presidente EUConsult Italia National Chapter EUConsult, e Luciano Zanin, presidente Assif Associazione Italiana Fundraiser. Di seguito riportiamo il testo integrale della missiva inviata al ministro Franceschini e, per conoscenza, ai sottosegretari Ilaria Borletti Buitoni e Antimo Cesaro. «Con riferimento a quanto in oggetto, riteniamoLeggi tutto
People raising: dove trovo nuovi volontari?

Pubblicato il 9 maggio, 2017Da Raffaele Picilli

People raising: dove trovo nuovi volontari?

Trovare, formare e gestire volontari non è semplice. Ed è ancora più difficile non perderli. Il “tempo” che qualcuno decide di donare alla nostra associazione è un dono bellissimo che non va assolutamente sprecato. Il punto di partenza è la pianificazione ed è per questo che è importante farsi qualche domanda in anticipo: perché mi servono dei volontari? Cosa dovranno fare? Che competenze dovranno avere? Saranno disposti ad essere formati? Sono io in grado di gestirli? Sono in grado di delegare ad altri compiti che io non riesco più aLeggi tutto