digitalizzazione Tag

quaderni di scuola
Si chiamerà Exercise Books Archive e sarà il primo archivio digitale di quaderni di scuola di bambini provenienti da ogni parte del mondo. Il progetto è stato promosso dall’Associazione Quaderni Aperti e potrà essere sostenuto attraverso una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso. Immaginate di avere sul vostro tavolo decine, centinaia di quaderni di scuola di bambini diversi e di prenderli ad uno ad uno per sfogliarli: vi appariranno mondi diversi colorati o bui, certamente disincantati come solo i bambini sanno “fotografare” ma anche pieni di stupore, diLeggi tutto
Scadenza: 31 ottobre 2017. If the fashion industry could be circular instead of linear, it could efficiently eliminate waste and re-circulate raw materials and valuable resources to produce new goods. But to make the fashion industry circular and help protect our planet, the industry needs game changing ideas. This is why we launched the Global Change Award, one of the world’s biggest challenges for early stage innovation and the first such initiative in the fashion industry. “Se l’industria della moda potesse essere circolare invece che lineare, potrebbe efficacemente eliminare gli sprechiLeggi tutto
fondazione mondo digitale
La Fondazione Mondo Digitale, grazie anche al sostegno di Microsoft, si è attivata per dar vita al progetto Co-Host, una prassi davvero innovativa e intelligente che riunisce i ragazzi italiani e rifugiati o immigrati, o comunque provenienti da tutto il mondo attorno a un tema comune e a un linguaggio unico, quello digitale. Un modo perfetto per assolvere a due compiti contemporaneamente: favorire l’integrazione sociale da un lato e dall’altro porre le basi per un futuro con opportunità lavorative o proseguimento degli studi. Ben 1.000 saranno gli studenti coinvolti, provenientiLeggi tutto
Piano nazionale scuola digitale

Pubblicato il 28 ottobre, 2015Da Redazione

Il Miur presenta la scuola del futuro

Tutte le scuole italiane connesse in banda larga entro il 2020, tablet e smartphone personali, docenti formati a una didattica innovativa, studenti interattivi, aule rifatte per aprirsi al digitale.Leggi tutto