diga Tag

danilo_dolci

Pubblicato il 28 giugno, 2018Da Redazione

Nasce Danilo Dolci, il “Gandhi italiano”

28 giugno 1924 – Nasce a Partinico (Palermo) Danilo Dolci, una delle figure più rappresentative del concetto e della pratica della nonviolenza al mondo. È partendo da questo ideale che dichiara lotta alla mafia in una maniera del tutto originale, parlando di sottosviluppo e adoperandosi per i diritti umani e quelli del lavoro. Il 2 febbraio 1956 è una data passata alla storia come “sciopero alla rovescia”: molti disoccupati manifestano pacificamente per riattivare una strada comunale abbandonata ma la polizia blocca il corteo e arresta Dolci. La gente s’indigna, seguonoLeggi tutto
Berta Cáceres

Pubblicato il 10 marzo, 2018Da Milena Pennese

Berta Cáceres: arrestato il presunto mandante

A circa due anni dall’assassinio dell’ambientalista e attivista hondureña Berta Cáceres (clicca qui), una vicenda accompagnata da molte ombre, forse oggi qualcosa è finalmente venuto alla luce. È stato infatti arrestato David Castillo Mejía, presidente esecutivo della società idroelettrica Dearrollos Energéticos S.A. (Desa), che aveva avuto una concessione per la costruzione di una diga sul Rio Gualquarque, fiume sacro per gli indigeni, alla quale Berta Cáceres – insieme ad altri attivisti – si era opposta con fermezza. Era il marzo del 2016 quando la vita di Berta Cáceres fu cancellataLeggi tutto