decreto legge Tag

Terzo settore
Il CdM, che ha dato le dimissioni sabato 24 marzo nella persona di Paolo Gentiloni a seguito dell’insediamento delle nuove Camere, è riuscito in extremis, su proposta del ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Giuliano Poletti, ad approvare in fase preliminare due decreti legislativi per quanto riguarda la legge delega sulla riforma del Terzo settore (n. 106 del 6 giugno 2016). Questi nuovi decreti introducono norme integrative e correttive del DL sulla revisione della disciplina riguardo l’impresa sociale (cioè sul DL n. 112 del 3 luglio 2017) nonché sulLeggi tutto
specie invasive

Pubblicato il 3 marzo, 2018Da Patrizia Abello

In vigore Decreto Legge sulle specie invasive non autoctone

È entrato in vigore da alcuni giorni un nuovo Decreto Legge nel nostro Paese – n° 230 del 15 dicembre 2017 – che accoglie il Regolamento europeo per prevenire e gestire l’introduzione di specie esotiche considerate particolarmente invasive. L’Unione Europea infatti ha stilato un elenco di 49 specie invasive considerate pericolose per la natura e per l’uomo e tra queste ben 33 sono presenti nel nostro Paese: vanno dalla tartaruga palustre americana al gambero rosso della Louisiana alle nutrie e allo scoiattolo grigio, ma contempla anche piante come il giacintoLeggi tutto
erborista

Pubblicato il 12 gennaio, 2018Da Patrizia Abello

La figura dell’erborista potrebbe presto scomparire

Il decreto del Governo n. 490, presentato tra Natale e Capodanno, ha abrogato la legge n. 99 del 6 gennaio 1931 che aveva istituito il titolo di erborista. Probabilmente l’intento era quello di aggiornare e liberalizzare la disciplina della coltivazione, della raccolta e del commercio delle piante officinali, ma il primo effetto tangibile di questo decreto è la cancellazione improvvisa della professione di erborista. Infatti è stato creato un vero e proprio vulnus che mette in crisi non soltanto il commercio nel settore ma anche migliaia di posti di lavoroLeggi tutto
voucher

Pubblicato il 8 aprile, 2017Da Redazione

Sì della Camera al decreto voucher senza modifiche

Il discorso dei voucher ha infiammato l’opinione pubblica italiana e molto probabilmente continuerà a farlo. La notizia è che il decreto legge che li abolisce ha già superato il primo passaggio in Parlamento, senza alcuna modifica. La Commissione Lavoro e l’Aula non hanno infatti previsto delle novità rispetto al testo del Governo. Ora si attende la risposta del Senato in tempi brevi per non incappare nel referendum fissato per il 28 maggio. Il decreto, lo ricordiamo, prevede un effetto abrogativo con anche una disciplina transitoria sull’uso dei voucher fino alLeggi tutto