buone prassi Tag

erasmusinsprar

Pubblicato il 30 aprile, 2018Da Redazione

ErasmusinSprar: gli operatori condividono esperienze

Entrare in contatto con altre realtà e assimilarne le buone prassi è senza dubbio un esercizio molto utile per migliorare le proprie competenze. Un concetto molto chiaro, questo, alla rete di accoglienza Sprar per immigrati che ha deciso di promuovere un progetto per favorire l’incontro di conoscenze ed esperienze all’interno del vasto mondo dell’accoglienza di secondo livello. Il nome del progetto è “ErasmusinSprar” ed è il primo programma di scambio promosso dalla rete Sprar che permette a operatrici e operatori di trascorrere un breve periodo presso altre realtà della rete.Leggi tutto
Adidas

Pubblicato il 16 aprile, 2018Da Milena Pennese

Adidas: boom di vendite per le scarpe in plastica riciclata

Adidas, in collaborazione con l’organizzazione ambientalista Parley with the Oceans, nel 2017 ha prodotto e venduto un milione di scarpe fatte con la plastica riciclata degli oceani. Ne avevamo parlato in questo articolo non sospettando che in effetti queste scarpe avrebbero riscosso un grande successo. Adidas è un esempio positivo di sensibilità nei riguardi dell’ambiente, della sostenibilità e del riciclo e si auspica che altre multinazionali prendano esempio da questa azienda che lavora per ridurre il proprio impatto ambientale. Tutto ha avuto inizio nel 2015 quando Adidas ha lanciato leLeggi tutto
alla scoperta della green society

Pubblicato il 19 dicembre, 2017Da Antonella Luccitti

Alla scoperta della green society: 101 storie di cambiamento

Oltre 250 pagine per andare “Alla scoperta della green society”. E’ stato presentato nei giorni scorsi l’ultimo libro di Legambiente che raccoglie 101 storie di cambiamento sparse in tutta la Penisola che sanno di amore e tutela del territorio, ma anche di coesione sociale e voglia di futuro. Se in molti angoli d’Italia, infatti, regna l’inquinamento, il degrado, l’incuria e tutto ciò che non fa bene né a noi né al Pianeta che ci ospiti, dall’altro però il Belpaese conta tantissime storie positive. Buone prassi che raccontano una società fresca,Leggi tutto
Djokovic

Pubblicato il 13 ottobre, 2017Da Redazione

Novak Djokovic: campione nel tennis e nella vita

Campioni sportivi si può diventare, ma con grandi sacrifici: ci sono allenamenti duri, occorre costanza, ci vuole dedizione. Ma a volte campioni si nasce e occorre cuore, bisogna non dimenticare mai chi è più sfortunato di noi. Come il grande tennista serbo Novak Djokovic che si appresta ad aprire, in una località della Serbia non ancora resa nota, il suo terzo ristorante che avrà una finalità assolutamente speciale: sarà aperto solo alla sera e sarà assolutamente gratuito per tutti coloro che non possono permettersi un’alimentazione completa a causa di unLeggi tutto
vuoto a rendere

Pubblicato il 29 settembre, 2017Da Redazione

Torna il vuoto a rendere: dal 10 ottobre si parte

Siamo invasi dalla plastica e sappiamo come questo sia un problema ambientale serio. A complicare la faccenda spesso si inseriscono anche veri e propri stili di vita, come l’abitudine da parte degli italiani di acquistare acqua in bottiglie di plastica in maniera quasi compulsiva – ne avevamo parlato qui – e l’impossibilità di ricorrere al vuoto a rendere. Uno spreco di materiali e risorse con relativo impatto ambientale intollerabile che evidentemente ha spinto i nostri governanti a riflettere. La buona notizia è che proprio nel nostro Paese da questo momentoLeggi tutto
scuola innovativa

Pubblicato il 18 settembre, 2017Da Antonella Luccitti

Ashoka premia le 5 scuole più innovative d’Italia

“Riparte la scuola, riparte l’Italia”: questo il nome dell’evento di premiazione che il 16 settembre nello spazio BASE di Milano vedrà protagoniste le cinque scuole più innovative d’Italia secondo Ashoka, la più grande rete transnazionale di imprenditori sociali. Si tratta di istituti scolastici primari e secondari, pubblici e privati, accomunati, da Nord a Sud, dalla propensione a innovare e a sperimentare e da una didattica all’avanguardia incentrata su empatia, lavoro di gruppo, problem solving e autoimprenditorialità, abilità fondamentali per preparare i giovani ad affrontare con successo le sfide della societàLeggi tutto
Ultra III
Si chiamano Ultra III, sono completamente ecologiche, rigorosamente di un solo colore – verde – e già in commercio da luglio. Ma soprattutto sono le prime scarpe al mondo realizzate grazie ad una schiuma composta da alghe. A lanciarle è stata l’azienda britannica Vivobarefoot, specializzata proprio nell’ideazione di prodotti dal basso o nullo impatto ambientale. Come il brand inglese, altri grandi marchi sono sempre più decisi nel puntare a un tipo di moda che sia confortevole ma allo stesso tempo sostenibile, realizzando quindi scarpe o accessori privi dei classici derivatiLeggi tutto
auser
Auser (Associazione per l’invecchiamento attivo) ancora una volta ci vede lungo e sorprende per la varietà, l’originalità delle proposte, gli interventi, tutti tesi a impedire che gli anziani corrano il rischio di isolarsi, perdere il contatto con le interazioni sociali fino a scomparire dalla scena sociale. Non è ammissibile né plausibile se è vero come è vero che il grado di civiltà di un Paese si misura principalmente a partire da come si comporta con le fasce più deboli della nostra società. E allora ecco un’iniziativa bella e originale, siLeggi tutto
bandiere verdi montagna

Pubblicato il 17 luglio, 2017Da Redazione

Montagna: Legambiente assegna le bandiere verdi e quelle nere

Pensiamo all’estate e immediatamente ci viene in mente la spiaggia e i lunghi bagni nell’acqua, ma sono moltissimi gli italiani, e anche gli stranieri, che preferiscono la montagna come meta delle loro vacanze. E in Italia paesaggi mozzafiato in tal senso di certo non mancano. Ma quali sono i migliori, soprattutto dal punto di vista del loro “stato di salute ambientale”? A classificarli ci ha pensato anche quest’anno Legambiente assegnando le bandiere verdi di Carovana delle Alpi, la campagna che analizza buone e cattive pratiche realizzate sul territorio da amministrazioni,Leggi tutto
comuni ricicloni

Pubblicato il 25 giugno, 2017Da Redazione

Comuni ricicloni 2017: la classifica di Legambiente

Buone notizie giungono da Legambiente con il suo rapporto Comuni ricicloni 2017, l’iniziativa che premia coloro che riescono a produrre meno di 75 chilogrammi di rifiuti indifferenziati per abitante, a cadenza annuale. Quest’anno i Comuni premiati sono stati numericamente inferiori rispetto all’anno precedente ma sono aumentati i cittadini virtuosi, che si sono dimostrati molto abili e diligenti. Si conferma un divario tra Nord e Sud del Paese, il che non significa – specifichiamo – che chi vive nel Mezzogiorno non sia assennato, in molti casi infatti mancano semplicemente gli strumenti,Leggi tutto