bambini Tag

freccia unicef

Pubblicato il 21 febbraio, 2018Da Antonella Luccitti

“Facciamo un patto?”: sì, noi stiamo con Unicef e con i bambini

E’ tempo di programmi elettorali, di caccia agli elettori dell’ultima ora, di grandi promesse in vista della chiamata alle urne del 4 marzo. Ma questa è anche l’occasione, forse, di essere presi in considerazione maggiormente da parte di chi sta per andare al governo e ha, quindi, la possibilità di cambiare realmente le cose una volta arrivato a Palazzo Chigi. Per questa ragione, in queste settimane, sono diverse le richieste che arrivano ai candidati da parte di associazioni, movimenti o semplici comitati di cittadini riuniti in nome di una causa comune. Tra leLeggi tutto
Kabwe

Pubblicato il 16 febbraio, 2018Da Milena Pennese

Così il piombo sta uccidendo centinaia di innocenti a Kabwe

Kabwe, Zambia, Africa centro-meridionale: una miniera di piombo chiusa da 20 anni sta causando quella che presto potrebbe rivelarsi qualcosa di molto simile a una tragedia per la popolazione locale. Chiusa nel 1994, la miniera di proprietà governativa ha iniziato a rilasciare pericolosissime particelle di piombo sul suolo che presto hanno raggiunto i centri abitati. Ciò che lascia alquanto perplessi è la mancanza di una più che auspicabile opera di bonifica dopo la chiusura del centro, misura che avrebbe senz’altro evitato quanto oggi si sta verificando. Già nel 2011, un’indagineLeggi tutto
il cantiere

Pubblicato il 14 febbraio, 2018Da Lucrezia Buccella

“Il Cantiere” di Albino: tanti servizi per le famiglie con bambini

La cooperativa “Il Cantiere” di Albino (BG) è nata nel 1984 con lo scopo di trasformare la voglia di fare del bene in un progetto impresa. Questa Onlus si occupa di sviluppare proposte educative per bambini e ragazzi in modo da aiutarli a crescere prevenendo ogni forma di disagio. Tra le varie attività c’è un progetto molto importante e innovativo, nell’ambito del Bando “Infanzia, prima” promossa da Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariplo e Fondazione con il Sud. “In viaggio…Giochi e servizi aperti e itineranti”, questo il progetto attuato neiLeggi tutto
casa della mamma

Pubblicato il 12 febbraio, 2018Da Lorenzo Lobolo

Nasce “Casa della Mamma”, b&b dedicato alle ragazze madri

Molto spesso la società tende a discriminare quelle persone considerate più deboli, portandoci nell’ottica dell’assistenzialismo. Tra le “vittime” di queste consuetudini sociali vi sono sicuramente le ragazze madri, che spesso si ritrovano disorientate e senza una meta ben precisa da raggiungere. Per tale motivo a Roma è nato un nuovo Bed&Breakfast, chiamato “Casa della mamma”, in cui le ragazze da poco diventate madri possono usufruire di un grande supporto psicologico e di un processo di avviamento verso il lavoro che possa farle diventare più responsabili e indipendenti. La direttrice dell’associazioneLeggi tutto
Basta bambini soldato

Pubblicato il 12 febbraio, 2018Da Redazione

Basta bambini soldato

12 febbraio 2002 – Entra in vigore il Protocollo Opzionale alla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, concernente il coinvolgimento dei minori nei conflitti armati: uno strumento giuridico ad hoc che stabilisce che nessun minore di 18 anni possa essere reclutato forzatamente o utilizzato direttamente nelle ostilità, né dalle forze armate di uno Stato né da gruppi armati. Da quella data, ogni anno il 12 febbraio si celebra la Giornata Internazionale contro l’uso dei bambini soldato e ad oggi sono 153 gli Stati che hanno ratificato il Protocollo impegnandosiLeggi tutto
garante infanzia filomena albano
Ha preso il via ieri a L’Aquila il secondo corso di formazione per aspiranti tutori volontari di minori stranieri non accompagnati, organizzato in Abruzzo dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza con il supporto di EASO – Ufficio europeo di supporto all’asilo. Dopo l’appuntamento con Pescara, di cui vi avevamo dato notizia, è arrivata anche la volta dell’Aquila. «In Abruzzo vivono più di 120 ragazzi stranieri soli», commenta la Garante Filomena Albano (leggi l’intervista), «per la maggior parte residenti nelle province di Chieti e L’Aquila. Con questo secondo corso, che fa seguito a quelloLeggi tutto
Mahumud Hams

Pubblicato il 7 febbraio, 2018Da Redazione

Foto di Mahumud Hams

cane carcere

Pubblicato il 7 febbraio, 2018Da Antonella Luccitti

Toscana: cani in carcere per i figli dei detenuti

Teneri amici a quattro zampe entrano in carcere. L’originale iniziativa si svolge nelle carceri toscane, a cominciare da Sollicciano a Firenze, dove i figli dei detenuti hanno la possibilità di far visita ai propri genitori detenuti e al tempo stesso giocare con simpatici cagnolini ben disposti a lasciarsi coccolare e a regalare, a loro volta, tanto affetto e divertimento. Avere un padre o una madre dietro le sbarre è un’esperienza forte, dolorosa, molto spesso traumatica. Lo è ancor di più se i figli dei carcerati sono dei bambini piccoli che non capiscono ancora laLeggi tutto
henri cartier bresson

Pubblicato il 6 febbraio, 2018Da Redazione

Foto di Henri Cartier-Bresson

gold for kids

Pubblicato il 6 febbraio, 2018Da Lorenzo Lobolo

F.I.L.A. con Umberto Veronesi per il progetto Gold for Kids

“I bambini sono il nostro futuro. Curarli al meglio e offrire loro una vita di salute è un dovere per tutti e da oggi diventa un impegno concreto della Fondazione Umberto Veronesi”. Questa frase del professor Umberto Veronesi sarà presto letta da tutti coloro che decideranno di aderire a un’iniziativa della F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini) che si è schierata a favore di Gold for Kids, progetto ideato dallo stesso Veronesi. La frase, infatti, sarà visibile all’interno delle confezioni di metallo (da 10 o 20 colori) contenenti i coloriLeggi tutto