Assessorato ai giovani del Comune napoletano Tag

giocattolo-sospeso
A Napoli, da tantissimo tempo, esiste un’usanza che probabilmente molti di voi conosceranno, il “caffè sospeso” che consiste nel consumare al bar la propria tazzina e poi, in cassa, pagarne due regalando così il piacere della bevanda a un cliente economicamente svantaggiato e comunque in difficoltà. Questa prassi partenopea si è consolidata attraverso gli anni, sottolineando il carattere solidale di Napoli, incoraggiando poi altre iniziative simili che hanno avuto come oggetto i libri, il gelato, la pizza e il pane. L’ultima novità riguarda “Il giocattolo sospeso”, il cui scopo èLeggi tutto