Angsa Tag

agricoltura autismo
Si dice spesso che le persone autistiche vivono in un loro mondo, troppo distante da quello reale. Ma questo non significa che anche chi è affetto da questo disturbo, non sia abile a fare dei lavori, soprattutto in contesti in cui si sente particolarmente a suo agio. E’ il caso ad esempio del mondo agricolo. Spesso i bambini o più in generale le persone autistiche traggono grandi benefici della pet therapy, grazie al contatto diretto con animali di piccola, media o grande taglia. Cani, coniglietti, cavalli, possono avere degli effettiLeggi tutto
Autonomia Autismo-AUT AUT

Pubblicato il 10 febbraio, 2016Da Valerio Roberto Cavallucci

Lavoro di squadra per Autonomia Autismo

Potremmo parlare di innovazione sociale o di partenariato pubblico-privato, di economia collaborativa o di Terzo settore, ma le classificazioni poco importano quando si è di fronte a un’esperienza che contiene tutti gli ingredienti per diventare una best practice. A comporre il puzzle del progetto Autonomia Autismo-AUT AUT concorrono tutti gli elementi necessari: le competenze politico-amministrative dell’ente locale, quelle specialistiche dell’azienda sanitaria locale e dei distretti socio-sanitari, le risorse finanziarie messe a disposizione dalla Fondazione Carispezia, le esigenze e la determinazione delle associazioni che si occupano di persone affette da autismo.Leggi tutto
progetto Autonomia Autismo Aut Aut
Un’azienda agricola e un bed and breakfast sociali, dove ragazzi autistici possano sperimentare percorsi di formazione tesi all’inclusione sociale e all’inserimento lavorativo, a cui si aggiunge una locanda/ristorante con un appartamento per l’autonomia, una residenza ricettiva e un’area dedicata ai laboratori. Questo è l’ammirevole progetto “Autonomia Autismo – Aut Aut” realizzato dall’Associazione Genitori soggetti Autistici Progetto Orizzonte (Agapo), Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici (Angsa) e Fondazione Cassa di Risparmio di La Spezia.Leggi tutto