accadde oggi Tag

Marshall McLuhan
21 luglio 1911 – A Toronto (Canada) nasce Marshall McLuhan, sociologo le cui teorie hanno tuttora un ruolo di primo piano nel mondo della comunicazione e degli effetti che essa produce sulla società e sul singolo individuo. Soprattutto con la sua teoria “il medium è il messaggio”, secondo cui il mezzo tecnologico che determina i caratteri strutturali della comunicazione genera effetti pervasivi sull’immaginario collettivo, anticipa di fatto le tendenze e gli sviluppi che in seguito si sarebbero verificati. In una delle sue opere più importanti, “Gli strumenti del comunicare”, ilLeggi tutto
Allunaggio

Pubblicato il 20 luglio, 2018Da Redazione

L’uomo è sulla Luna

20 luglio 1969 – Ore 22.56 EDT, in Italia sono le prime ore del mattino ed è già il 21 luglio. 900 milioni di persone nel mondo assistono in diretta televisiva ad una delle pagine più importanti della storia: l’atterraggio dell’uomo sulla Luna. La missione era cominciata il 16 luglio a bordo dell’Apollo 11 e ora, dopo 4 giorni di viaggio, i tre astronauti (Neil Alden Armstrong, Michael Collins e Edwin Eugene Aldrin Jr.) hanno raggiunto l’orbita lunare. Armstrong e Aldrin salgono sul LEM (Lunar Excursion Module) e si sgancianoLeggi tutto
Mandela Day

Pubblicato il 18 luglio, 2018Da Redazione

Nelson Mandela International Day

Il Nelson Mandela International Day è una Giornata internazionale istituita ufficialmente dalle Nazioni Unite nel novembre 2009 e viene celebrata ogni 18 luglio, data di nascita dell’ex presidente del Sud Africa. La scelta di dedicare a questo importante personaggio della storia una Giornata mondiale va ricercata nell’eredità che Nelson Mandela ha lasciato a tutti gli uomini, costituita da quei valori inalienabili perché imprescindibili dall’essere umano in quanto tale. Soprattutto, è l’occasione per riaffermare la consapevolezza in base alla quale ogni persona ha il potere di cambiare il mondo, ciascuno aLeggi tutto
Bartolomé-De-Las-Casas
17 luglio 1566 – Muore Bartolomé de Las Casas, missionario domenicano che aveva dedicato la sua vita in difesa dei diritti degli indios in America. Dal 1512, anno in cui prende gli ordini, comincia la sua opera di predicazione, denunciando sistematicamente tutti i soprusi commessi dai popoli conquistatori. Tuttavia, le sue parole non fermano l’arroganza dei violenti, così il missionario decide di spostare la sua battaglia sul terreno della politica. Infatti, nel 1516 viene nominato procuratore universale e protettore degli indios e mette per iscritto le sue idee, improntate suLeggi tutto
Decollo Apollo 11

Pubblicato il 16 luglio, 2018Da Redazione

Parte l’Apollo 11, destinazione Luna

16 luglio 1969 – In Italia è solo il primo pomeriggio, mentre nella base di Cape Carneval, in Florida sono le 9.32. Tutto il mondo trattiene il respiro perché sta per accadere qualcosa di storico, mai successo prima: l’uomo parte per arrivare sulla Luna. In realtà gli uomini incaricati di compiere questa grande missione sono 3: Neil Alden Armstrong, Michael Collins e Edwin Eugene Aldrin Jr. La manovra più delicata è proprio quella del decollo: il razzo Saturn V deve fornire una forte spinta per permettere all’Apollo 11 di essereLeggi tutto
madre cabrini

Pubblicato il 15 luglio, 2018Da Redazione

Nasce Madre Cabrini, la prima donna missionaria

15 luglio 1850 –  Nasce a Sant’Angelo Lodigiano (Lodi), Santa Francesca Saverio Cabrini, meglio conosciuta semplicemente come Madre Cabrini, fondatrice, nel 1880, dell’Istituto delle Missionarie del Sacro Cuore di Gesù. Il suo destino di missionaria si compie però lontano dalla sua terra natia, più precisamente negli Stati Uniti, in America Centrale e del Sud, dove sono milioni gli italiani espatriati in cerca di fortuna. Madre Cabrini accorre in loro aiuto e fonda scuole, orfanotrofi e ospedali. Contemporaneamente contribuisce alla loro integrazione, basandosi sulla pratica di valori quali la solidarietà, laLeggi tutto
George-Washington-Carver
14 luglio 1951 – A Joplin (Missouri) il George Washington Carver National Monument diventa il primo monumento nazionale degli Stati Uniti dedicato agli afroamericani. George Washington Carver è effettivamente considerato una leggenda negli U.S.A, un uomo nato schiavo ma successivamente adottato dal suo ex padrone Moses Carver che, colpito dalle sue qualità, gli dà la possibilità di studiare. Si concentra sulla botanica e introduce, presso le comunità contadine, il concetto di necessità del rigore quantitativo e giustificativo; vale a dire che ogni azione, secondo Carver, doveva essere svolta per ragioniLeggi tutto
Live Aid

Pubblicato il 13 luglio, 2018Da Redazione

Live Aid, la musica scuote la coscienza del mondo

13 luglio 1985 – In più luoghi del mondo si tiene il “Live Aid”, un concerto rock organizzato da Bob Geldof dei Boomtown Rats e Midge Ure degli Ultravox. Lo scopo è quello di reperire fondi per accorrere in aiuto della popolazione colpita dalla grave carestia che sta decimando l’Etiopia, ma nessuno sospetta neanche lontanamente la cifra complessiva che verrà raggiunta. Gli organizzatori stimano di superare appena il milione e mezzo di dollari. L’evento ne raccoglie 140. Anche per questa ragione il Live Aid dell’85 viene ricordato come un eventoLeggi tutto
Erasmo_da_Rotterdam
12 luglio 1536 – Muore a Basilea, in Svizzera, uno dei più grandi umanisti della storia mondiale. È l’olandese Erasmo da Rotterdam, al quale dobbiamo significativi contributi circa la sua idea di tolleranza applicata nei confronti di ogni religione insieme a un’ottimistica fiducia nella ragione. Il suo apporto culturale introduce la necessità di un vero e proprio rinnovamento dell’essere umano, concetto che egli esprime nella sua opera più importante, “Elogio della follia”, in cui propone un modello di vita “superiore” e vicino alla vita cristiana a dispetto di una societàLeggi tutto
Giornata mondiale della popolazione

Pubblicato il 11 luglio, 2018Da Redazione

Giornata mondiale della popolazione

In questo stesso giorno del 1987 si verificò un cambiamento storico: l’umanità superò la soglia dei 5 miliardi di persone presenti sulla Terra. Per questa ragione, 2 anni dopo il Fondo delle Nazioni Unite per la Popolazione (UNFPA) scelse l’11 luglio come Giornata mondiale della popolazione, allo scopo di riflettere in maniera puntuale sugli obiettivi da perseguire e i problemi da affrontare, legati in modo particolare all’utilizzo consapevole delle risorse e alla sostenibilità ambientale. Una crescita demografica che, proprio perché inarrestabile, non può prescindere dall’impegno costante dei governi di tuttoLeggi tutto