ULTIMA ORA

terra madre

Pubblicato il 19 settembre, 2018Da Patrizia Abello

Terra Madre: nasce il progetto Università Diffusa

A Torino venerdì 21 e sabato 22 settembre, nel corso dell’evento Terra Madre, si riuniranno 500 accademici per porre le basi dell’Università Diffusa, mettendo in comunione le loro esperienze e idee. La presentazione è di Carlo Petrini, presidente di Slow Food, che descrive l’Università Diffusa come uno dei più ampi progetti della dodicesima edizione di Terra Madre Salone del Gusto, che si svolgerà al Lingotto di Torino dal 20 al 24 settembre prossimi e coinvolgerà anche alcuni luoghi centrali del capoluogo piemontese come Piazza Castello e il risorto complesso LavazzaLeggi tutto
mario-draghi

Pubblicato il 19 settembre, 2018Da Patrizia Abello

La lezione al governo italiano di Draghi e Moscovici

Ci stiamo purtroppo assuefacendo a linguaggi sempre più crudi e duri, e parole uscite da bocche incaute non fanno che inasprire e irrigidire coloro che invece hanno sempre brillato per diplomazia e persuasione. Non meravigli troppo, dunque, il tono duro e asciutto del messaggio di Mario Draghi che parrebbe aver accumulato un certo disagio durante i mesi passati con le varie dichiarazioni ed esternazioni – soprattutto dei due vice premier italiani – pubblicate sui giornali. Il presidente della Bce ha, infatti, apertamente dichiarato nella conferenza stampa dopo il Consiglio dei governatori Leggi tutto
il tour di potlach

Pubblicato il 18 settembre, 2018Da Roberta De Nardis

Il tour di Potlach: un viaggio in Italia per raccontare le diversità

La saggezza è saper stare con la differenza senza voler eliminare la differenza. Gregory Bateson Questa citazione dovrebbe essere un monito per tutti noi, perché ancora troppo spesso c’è chi non riesce a relazionarsi, guardare, accettare le persone di un’etnia diversa dalla propria. Questo è un problema che affligge non solo le grandi città, ma anche le zone più piccole e quei luoghi ancora pieni di stereotipi, dove la convivenza è spesso conflittuale. Per questo motivo è nato il progetto ri/prendiamo le città//il tour di potlach, un’iniziativa promossa dal collettivoLeggi tutto
DISPERSIONE-SCOLASTICA

Pubblicato il 17 settembre, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

La dispersione scolastica degli alunni rom

La questione della dispersione scolastica da anni condiziona la vita della scuola italiana, come testimonia il recentissimo Dossier “La scuola colabrodo” pubblicato dalla rivista Tuttoscuola, rilanciato nel numero del 9 settembre de “L’Espresso”. In questo ampio contesto l’abbandono degli alunni rom caratterizza molte comunità scolastiche. Centinaia di insegnanti, in città grandi e piccole, fanno quotidianamente esperienza di questo gravissimo problema, spesso cercando soluzioni “empiriche” in grado di mobilitare le risorse delle singole scuole e del territorio che le ospita.  Di certo il tema è tornato di forte attualità in occasioneLeggi tutto
osteoporosi obesità

Pubblicato il 17 settembre, 2018Da Redazione

Osteoporosi: l’obesità potrebbe essere una delle cause

Sappiamo bene che l’obesità può provocare danni, anche molti seri, alla salute umana andando ad incidere negativamente, ad esempio, sul cuore o sulla circolazione. Ora dall’Università di Padova arriva una nuova e preoccupante scoperta: nelle persone affette da obesità il rischio di contrarre l’osteoporosi si impenna. All’origine di questo collegamento ci sarebbe la vitamina D. Questo è il risultato della ricerca durata tre anni, realizzata da un’equipe specializzata coordinata dal professor Carlo Foresta, ordinario di Endocrinologia e direttore dell’UOC di Andrologia e Medicina della Riproduzione, in collaborazione con il dott. Andrea DiLeggi tutto
insegnanti

Pubblicato il 17 settembre, 2018Da Patrizia Abello

Global Teacher Prize, il “Nobel” per gli insegnanti

Probabilmente è poco noto che esista il premio Global Teacher Prize della Varkey Foundation che può essere considerato come un premio Nobel per insegnanti, dal momento che consiste nell’elargizione di una  somma di un milione di dollari. A marzo di quest’anno è stata designata vincitrice Andria Zafirakou, docente di arte e tecnica tessile a Londra e lei stessa si rivolge a studenti e genitori affinché segnalino l’insegnante che più li ha saputi incoraggiare e ispirare. Ha così dichiarato Andria: «Invito tutti, dai politici ai genitori, a sostenere gli insegnanti. Dopotutto,Leggi tutto
ponte

Pubblicato il 16 settembre, 2018Da Patrizia Abello

Chiuso al traffico il ponte San Michele tra Calusco e Paderno D’Adda

Il ponte San Michele, noto anche come ponte di Calusco, ponte di Paderno o ponte Rothlisberger è un ponte ad arco in ferro, a traffico misto ferroviario-stradale, che collega i paesi di Paderno d’Adda e Calusco d’Adda attraversando una gola del fiume Adda, affluente del Po. Con decisione repentina, nella notte tra venerdì 14 settembre e sabato 15, ne è stata decisa la chiusura al traffico sulla base di indicazioni tecniche che imponevano lavori importanti da eseguire con immediatezza. La struttura pertanto rimarrà chiusa sino a data da destinarsi, inLeggi tutto
copyright

Pubblicato il 15 settembre, 2018Da Patrizia Abello

È stata approvata la nuova direttiva europea sul copyright

Il parlamento europeo riunito in assemblea plenaria a Strasburgo ha approvato la nuova direttiva per l’aggiornamento della direttiva sul copyright, con 438 voti favorevoli, 22 contrari e 38 astenuti. Chi per prima si è distinta nelle scorse settimane in una strenua lotta contro questa direttiva, è stata Wikipedia, che probabilmente si è comportata con eccessivo allarmismo. Infatti anche nella sua forma originale – ora peraltro emendata e modificata – la direttiva sul copyright non prevedeva censure e vincoli ma escludeva già tutte le comunicazioni private e le piattaforme che operanoLeggi tutto
pappagallo

Pubblicato il 14 settembre, 2018Da Patrizia Abello

Il pappagallo Blu è stato dichiarato estinto da Bird Life

Un nuovo rapporto di Bird Life International, pubblicato su Science Direct, ha dichiarato estinto l’ara di Spix, il pappagallo diventato famoso con il nome Blu nel film di animazione “Rio”. Quindi, proprio la specie del pappagallo che nel cartone animato vola per migliaia di chilometri sperando di salvare i suoi simili, nella triste realtà del nostro pianeta ha fallito la sua missione soprattutto per colpa dell’essere umano. Anzi, per essere esatti, la sua specie sarebbe estinta già dal 2000 e una delle principali cause che hanno decretato la sua perditaLeggi tutto
parchi

Pubblicato il 14 settembre, 2018Da Patrizia Abello

WWF: servono fondi, proteggiamo i Parchi e le Aree marine

Il nostro Paese ogni anno destina 81 milioni di euro ai suoi 23 Parchi nazionali. È questo il calcolo eseguito dal WWF Italia e riportato nel suo “Check-up dei Parchi nazionali e delle Aree marine protette” presentato nei giorni scorsi a Roma alla presenza del ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Un costo davvero risibile per gli abitanti italiani, che si trovano a sborsare 1,35 euro per i fondi destinati al loro cospicuo patrimonio naturale. Non è quindi difficile affermare che la mancanza di fondi per i parchi è cronica e ovviamenteLeggi tutto