Strumenti

non c'è una fine

Pubblicato il 17 febbraio, 2018Da Patrizia Abello

Non c’è una fine di Piotr M.A. Cywinski

Il campo di sterminio di Auschwitz è davvero solo la “memoria”?  È questo l’interrogativo che pone l’autore del libro Non c’è una fine, Piotr Cywinski, direttore del Memoriale e Museo di Auschwitz Birkenau (pubblicato in Italia da Bollati Boringhieri). Questa la domanda a cui tenta di dare una risposta attraverso descrizioni, considerazioni e dubbi che portano a riflessioni, svelando con le proprie parole una profonda “pietas”, una compassione fatta del “patire con” e non solo commiserazione per vittime innocenti. Il Memoriale di Auschwitz riceve ogni anno la visita di oltre unLeggi tutto
chiamami col tuo nome

Pubblicato il 8 febbraio, 2018Da Camilla Cavallucci

“Chiamami col tuo nome” di Luca Guadagnino

Ma non provare niente per non rischiare di provare qualcosa… che spreco! Siediti, aspetta che il film cominci e fatti guidare. Ti prenderà per mano e ti porterà con lui. Lasciati trasportare, sfiorerai l’anima dei personaggi, e forse anche la tua. Chiamami col tuo nome, Call me by your name in lingua originale, del regista Luca Guadagnino si muove con una dolcezza difficile da esprimere tra i pensieri di Elio, il protagonista di questa storia, – il bravissimo Timothée Chalamet, candidato all’Oscar – e indaga il suo approccio ai sentimentiLeggi tutto

Pubblicato il 1 febbraio, 2018Da Maria Pia Rana

“Finanza per il sociale”. Parte la quarta edizione del premio

Scadenza: 31 agosto 2018. Promosso da ABI, Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEDUF) e  dal Fondo Italiano Abbattimento Barriere Architettoniche – FIABA, il concorso giunto alla quarta edizione rientra nell’ambito dell’impegno pluriennale del mondo bancario sui temi dell’inclusione finanziaria e sociale. Il tema da sviluppare quest’anno è “Il ruolo dell’educazione finanziaria e il risparmio come strumento di inclusione sociale. Sfide e prospettive formative per le fasce più vulnerabili della popolazione” dedicando una attenzione particolare alla inclusione finanziaria dei cittadini in situazioni di fragilità sociale. Laddove inclusione finanziaria significa sostenere opportunità di crescita eLeggi tutto
il rumore delle cose che iniziano

Pubblicato il 29 gennaio, 2018Da Antonella Luccitti

“Il rumore delle cose che iniziano” di Evita Greco

Vi siete mai soffermati a pensare al rumore delle cose che iniziano? Se la risposta è no, forse questo libro che oggi vogliamo consigliarvi potrà aiutarvi in futuro a prestare maggiore attenzione a questo aspetto. Non a caso si intitola proprio “Il rumore delle cose che iniziano” ed è stato scritto da una giovane e talentuosa scrittrice marchigiana, Evita Greco, che dopo aver scoperto da bambina di essere dislessica ha deciso di leggere tantissimi libri e di scriverne anche uno, un giorno. Quel giorno alla fine è arrivato, e perLeggi tutto

Pubblicato il 29 gennaio, 2018Da Maria Pia Rana

Concorso “Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty”

Scadenza: 30 aprile 2018. Concorso musicale unico in Italia, “Voci per la libertà – Una Canzone per Amnesty” è arrivato alla sua 21esima edizione offrendo ancora una volta l’opportunità a cantanti e gruppi musicali emergenti di presentare un proprio brano che sappia interpretare e diffondere i principi della Dichiarazione universale dei diritti umani. La competizione viene organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Voci per la Libertà e da Amnesty International Italia, intanto per diffondere i principi della Dichiarazione universale dei diritti umani ma anche per avvalorare l’importanza della musica come mezzo di comunicazione dei valori di rispettoLeggi tutto
Scadenza: 16 aprile 2018. Fratellanza tra i popoli, libertà e giustizia sociale sono i temi trattati dalla XIV edizione del Premio nazionale intitolato a Giacomo Matteotti. Il premio, indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’annualità 2018, assegnerà ricompense a quelle opere che rappresenteranno e illustreranno gli ideali che hanno ispirato la vita di Giacomo Matteotti. Grande uomo politico e giornalista, Matteotti aveva una limpida idea di socialismo, di democrazia, di libertà, di rispetto del Parlamento, ideali che ancora oggi rivestono un’attualità da non sottovalutare. L’uguaglianza di tutti i cittadini senza distinzione di sessoLeggi tutto
enjoy

Pubblicato il 17 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

Enjoy. L’arte incontra il divertimento

Nel Chiostro del Bramante a Roma, a cavallo tra il 2016 e il 2017, l’arte ha incontrato l’amore (leggi l’articolo); oggi con Enjoy, l’arte incontra il divertimento (fino al 25 febbraio). Una mostra di arte contemporanea, come la prima curata da Danilo Eccher, dove il visitatore potrà conoscere linguaggi e poetiche “di alcuni tra i più importanti e provocatori protagonisti dell’arte contemporanea”: Alexander Calder, Mat Collishaw, Jean Tinguely, Leandro Erlich, Tony Oursler, Ernesto Neto, Piero Fogliati, Michael Lin, Gino De Dominicis, Erwin Wurm, Hans Op de Beeck, Studio 65, MartinLeggi tutto
Scadenza: 28 febbraio 2018. In data 28 dicembre è stato pubblicato sul sito del Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri questo avviso pubblico che intende promuovere l’attuazione di interventi progettuali (articolati in distinte linee d’intervento) per dare seguito a quanto emerso dalla Terza Conferenza Nazionale sulla Famiglia (leggi scheda informativa). Tali interventi dovranno potenziare le capacità d’intervento degli attori pubblici e del privato sociale per fornire adeguate risposte alle situazioni di fragilità e complessità delle famiglie, in linea con gli standard europei e internazionali. Tenendo in forte considerazione la centralità delLeggi tutto

Pubblicato il 10 gennaio, 2018Da Maria Pia Rana

Resto al Sud: al via le domande dal 15 gennaio

Si è cominciato a parlare di “Resto al Sud” a giugno del 2017 e dal 15 di gennaio sarà possibile presentare le domande di accesso ai finanziamenti. Misura agevolativa per i giovani del Mezzogiorno è stata introdotta per incoraggiarli ad avviare nuove attività imprenditoriali in grado di fronteggiare il problema dell’abbandono dei territori di origine e rilanciare, quindi, l’economia delle regioni del Mezzogiorno quali Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Infatti con il Decreto legge 20 giugno 2017, n. 91 è entrato in vigore il provvedimento 21 giugno 2017 rivolto agli imprenditori under 35 residenti nelleLeggi tutto
la bambina e il sognatore

Pubblicato il 29 dicembre, 2017Da Milena D'Aquila

“La bambina e il sognatore” di Dacia Maraini

I sogni sono stracci di nuvole, scomposti e inconsistenti. Sono la mia consolazione e il mio tormento. Mi fanno sentire vivo, capisci? Vivo come non sono mai stato. Un appiglio a cui aggrapparsi per risalire, lentamente, e tornare a vivere. È anche questo un sogno: una possibilità, un’occasione per guardare avanti e dire “ci sono, nonostante tutto”. Che sia un’utopia o qualcosa a portata di mano non importa, l’importante è che quel sogno ci sia perché, essendoci, dà una speranza e, con essa, la forza di alzarsi la mattina perLeggi tutto