calendario-giornate

giornata-internazionale-dei-migranti

Pubblicato il 18 dicembre, 2017Da Redazione

Giornata internazionale dei migranti

18 dicembre 2017 – Circa dieci anni fa molte organizzazioni umanitarie cominciarono spontaneamente a celebrare e promuovere il 18 dicembre come Giornata internazionale dei migranti.  La data non era casuale; infatti nello stesso giorno dell’anno 1990, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite aveva adottato la Convenzione Internazionale per la tutela dei diritti di tutti i lavoratori migranti, compresi i loro familiari. Riconoscendo la sensatezza e l’urgenza di rendere ufficiale le iniziative sparse per il mondo, nel 2000 l’Onu ha istituito e fissato per 18 dicembre la Giornata internazionale dedicata ai migrantiLeggi tutto
fondatrice-save-the-children

Pubblicato il 17 dicembre, 2017Da Redazione

Muore Eglantyne Jebb, fondatrice di Save the Children

17 dicembre 1928 – Si spegne a Ginevra Eglantyne Jebb, la fondatrice dell’organizzazione non governativa Save The Children, famosa per il suo impegno nei confronti dei diritti dei bambini. L’attivista inglese è stata anche l’autrice della Carta dei Diritti del bambino in seguito adottata dalle Nazioni Unite. Oggi Save the Children è la più grande organizzazione indipendente per la difesa e la promozione dei diritti dei fanciulli. Presente in oltre 100 Paesi nel mondo, lavora ogni giorno per migliorare la qualità della vita di famiglie e bambini in situazioni diLeggi tutto
parlamento-inglese

Pubblicato il 16 dicembre, 2017Da Redazione

Il Parlamento inglese approva la Carta dei Diritti

16 dicembre 1689 – È il Parlamento il luogo in cui risiede il principio di sovranità dello Stato. Questo è un punto fondamentale del sistema costituzionale del Regno Unito che in questo stesso giorno di secoli fa viene fissato per la prima volta con il Bill of Rights (Carta dei Diritti). Una conquista che deve molto al pensiero del filosofo John Locke, padre del liberalismo. Il documento presenta 13 articoli e nasce con lo scopo di sancire diritti inviolabili tra cui: limitare il potere da parte della corona, garantire laLeggi tutto
Assemblea costituente spagnola

Pubblicato il 15 dicembre, 2017Da Redazione

La Spagna dal franchismo alla democrazia

15 dicembre 1976 – La Spagna, dopo un referendum popolare che di fatto conferma la monarchia, dà vita in realtà, passando attraverso un percorso storicamente chiamato periodo di transizione, a tutte le misure che rendono il Paese l’ultimo Stato europeo a diventare democratico, ma in una maniera molto originale se confrontata con la storia democratica delle altre nazioni. Infatti, la Spagna conquista la democrazia senza alcuna rivoluzione o guerra, senza nessuno spargimento di sangue. Un passaggio quasi fisiologico, da un sistema totalitario – il franchismo – a uno pluralista. UnaLeggi tutto
malaria
14 dicembre 1884 – Nasce Lewis Hackett, medico statunitense che dedicò la sua vita alla ricerca delle malattie infettive e, in particolare, allo studio della malaria. Hackett, durante le sue ricerche, ha l’occasione di collaborare con il medico italiano Alberto Missiroli, anch’egli impegnato a cercare misure profilattiche per il controllo della malaria basate sul controllo delle zanzare. Cominciano presto a sperimentare l’uso del DDT contro le zanzare anofele, portatrici della malattia. Nel 1925, grazie al finanziamento della Rockefeller Foundation, realizzano la Stazione Sperimentale per la Lotta Antimalarica, di cui diventanoLeggi tutto
Frida kahlo e diego rivera

Pubblicato il 13 dicembre, 2017Da Redazione

Nasce Diego Rivera, il pittore rivoluzionario

13 dicembre 1886 – A Guanajuato, in Messico, nasce Diego Rivera da una famiglia modesta e già da bambino si distingue per la sua abilità con il disegno. Studia a Città del Messico insieme al pittore paesaggista José Maria Velasco e approfondisce gli studi sull’arte tradizionale precolombiana; dal carattere estroso e determinato, impara presto a dipingere secondo le più svariate tecniche pittoriche, anche grazie al viaggio in Europa che gli consente di confrontarsi con i colleghi più grandi della sua epoca. Quindi torna in Patria dove acquisisce la fama diLeggi tutto
beethoven

Pubblicato il 12 dicembre, 2017Da Redazione

Beethoven va alla sua prima lezione di musica

12 dicembre 1792 –  A Vienna il 22enne Ludwig Van Beethoven si reca alla sua prima lezione di musica dal suo maestro Franz Joseph Haydn. Se non lo avesse fatto probabilmente oggi non potremmo deliziare le nostre orecchie con le sue meravigliose armonie. Beethoven ha influenzato fortemente il linguaggio musicale del suo secolo e di quelli successivi, ma il punto massimo della sua creatività coincide con il periodo Romantico, per quanto l’equilibrio formale dei suoi brani lo collochino nella tradizione del classicismo. Il compositore ci ha lasciato un’eredità musicale eLeggi tutto
nasce-lunicef

Pubblicato il 11 dicembre, 2017Da Redazione

Buon compleanno, Unicef

11 dicembre 1946 – Nasce l’Unicef, acronimo di Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia, ed è la più grande e importante agenzia Onu impegnata nella difesa dei diritti dell’infanzia. Presente in tutti i Paesi del mondo, soprattutto nei territori più poveri o afflitti dalle guerre, l’Unicef dall’inizio della sua storia è sempre stata in prima linea con le numerose campagne di vaccinazione, interventi volti a tutelare la salute dei bambini, iniziative importanti contro la piaga rappresenata dallo sfruttamento minorile in qualunque forma. Nasce inizialmente allo scopo di contrastare le emergenzeLeggi tutto
giornata-mondiale-dei-diritti-umani

Pubblicato il 10 dicembre, 2017Da Redazione

Giornata mondiale dei diritti umani

10 dicembre 2017 – Era il 1948 quando le Nazioni Unite proclamavano la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e, 2 anni dopo, decidevano di dedicare una Giornata internazionale a un tema così importante per ribadire come i diritti umani siano la più alta espressione a cui una società civile possa aspirare. Il concetto fondamentale che si vuol ricordare con la celebrazione della Giornata di oggi è che nessuno è autorizzato a prevaricare, in qualunque modo, un altro essere umano. Un assunto che riguarda non solo i cittadini appartenenti a unLeggi tutto
giornata-mondiale-contro-la-corruzione
9 dicembre 2017 – Istituita dall’Onu nel 2003, ma entrata in vigore nel 2005, si celebra oggi la Giornata mondiale contro la corruzione, un fenomeno che riguarda tutti i Paesi e minaccia le istituzioni democratiche, contribuendo all’instabilità governativa. Lottare contro la corruzione, significa, con ogni evidenza, difendere i principi della democrazia e in concreto, quindi, evitare qualsiasi alterazione dello stato di diritto. Le tangenti, ad esempio, sono parte integrante di questo processo negativo perché, chiaramente, rallentano lo sviluppo economico penalizzando tutti: gli investitori, le piccole imprese, tutto il Paese. La corruzioneLeggi tutto