Approfondimenti

valeria fedeli

Pubblicato il 21 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

Contrastare il fallimento formativo e la povertà educativa

“E’ tempo per una grande politica nazionale tesa a battere il fallimento formativo in Italia”. Si apre con questa impegnativa affermazione il documento finale della Cabina di Regia sulla dispersione scolastica e la povertà educativa istituita dalla Ministra Valeria Fedeli e guidata da Marco Rossi Doria, ex Sottosegretario all’Istruzione ed esperto del tema. Il Rapporto – “Una politica nazionale di contrasto del fallimento formativo e della povertà educativa” – segue numerose indagini, anche istituzionali, che si sono susseguite nel tempo, la più recente delle quali è stata licenziata nel 2014 dalla VII CommissioneLeggi tutto
Venezuela-economia-770x513

Pubblicato il 16 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

Cosa succede in Venezuela?

Cosa succede in Venezuela? Difficile avere un’idea precisa per chi non si occupa professionalmente di politica estera. È evidente la condizione estremamente difficile della popolazione sudamericana. Ma le opinioni sulle cause e sulle dimensioni del problema divergono. In Italia e, più in generale, in Occidente prevale la ricostruzione dell’opposizione che parla di una condizione drammatica di povertà e privazione, accompagnata da restrizioni delle libertà politiche, individuali e collettive. Al contempo non si possono ignorare le notizie che provengono dal governo venezuelano, rilanciate da associazioni ed esperti che simpatizzano con ilLeggi tutto
Leggere_Steve-McCurry_YEMEN

Pubblicato il 5 gennaio, 2018Da Valerio Roberto Cavallucci

A Roma, “Leggere”, mostra fotografica di Steve McCurry

Voi amici di Felicità Pubblica, ne sono certo, siete appassionati di lettura. Leggete romanzi, saggi, biografie, riviste, giornali, ogni sorta di racconto della storia e dell’attualità. Leggete online, su supporti digitali, ma qualcuno continuerà ad avere tra le mani carta stampata. Allora non potete perdere la mostra del grande fotografo americano Steve McCurry dal titolo “Leggere”, a Roma nel quartiere Trastevere presso lo spazio espositivo WeGIL, in Largo Ascianghi 5, programmata dall’8 dicembre al 7 gennaio, ma per fortuna prorogata fino al 28. Siamo abituati a visitare raccolte di fotografieLeggi tutto
presepe

Pubblicato il 22 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Per Natale cercate un presepe senza trucchi

“Siamo vicini al Natale, ci saranno luci, ci saranno feste, alberi luminosi, anche presepi… tutto truccato”. Sono parole di papa Francesco. Sì, anche i presepi sono truccati o, almeno, non raccontano tutta la verità. Allora, alla ricerca di cose vere, vi proponiamo di leggere con noi qualche riga de Il Vangelo secondo Gesù di José Saramago.  Non troverete parole ricercate, né espressioni edificanti, solo una storia di donne e uomini che parla dell’umanità e dello strano incontro con un inatteso “Dio con noi”. Buon Natale! Giunsero alla grotta verso l’oraLeggi tutto
robot e droni assassini

Pubblicato il 19 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Robot e droni assassini

Il tema fino a qualche tempo fa sembrava confinato ai film di fantascienza. Oggi ha acquisito drammatica concretezza. Mi riferisco ai “killer robot”, congegni tecnologici programmati per selezionare e attaccare i bersagli senza l’intervento di un operatore umano. Dal 2013 numerose organizzazioni non governative internazionali sostengono la campagna, denominata “Stop killer robots” per la messa al bando preventiva di sviluppo, produzione e uso delle armi totalmente autonome. Ma le procedure per giungere a una risoluzione delle Nazioni Unite sono lunghe e trovano forti resistenze. Nei giorni scorsi i rappresentanti di 86 Paesi e diLeggi tutto
badante

Pubblicato il 14 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Dal vicequestore Schiavone alla badante Mirta

Tardo pomeriggio nella piccola biblioteca della mia città. Su un cubo di legno, in esposizione, una selezione di testi. Antonio Manzini, Orfani bianchi, Chiarelettere 2016. In prima pagina l’autografo dell’autore, in ricordo di una visita estiva. Quarta di copertina: “Volevo misurarmi con un personaggio femminile. Una donna unica con vita difficile che, per trovare un angolo di serenità, è pronta a sacrifici immensi (…)”. Come? Il narratore delle gesta del vicequestore Rocco Schiavone, “poliziotto fuori dagli schemi, poco attento al potere e alle forme”, alle prese con una storia diLeggi tutto
biotestamento

Pubblicato il 11 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Testamento biologico: #fatepresto

Sembra cosa fatta. Le forze politiche hanno raggiunto l’accordo per portare in approvazione definitiva la legge sul biotestamento. Forse le importanti dichiarazioni di papa Francesco contro l’accanimento terapeutico (leggi l’editoriale) avranno aiutato alcuni parlamentari cattolici a rompere gli indugi. Forse sarà stato il pressing di Pisapia e delle associazioni impegnate sul tema del fine vita. Forse un pizzico di cinismo che consiglia alle maggiori forze politiche di presentarsi alla scadenza elettorale con un risultato “spendibile” e con una omissione in meno.  Fatto sta che il risultato sembra a portata diLeggi tutto
fundraising

Pubblicato il 5 dicembre, 2017Da Raffaele Picilli

Il fundraising è fatto anche di piccole cose

Questa volta vorrei raccontare una vicenda personale, una piccola cosa che però è di grande aiuto nel momento del bisogno. Gino fa il giornalaio in una media città del Sud Italia e ha il suo negozio pieno di quotidiani, riviste, libri e gadget. Gino è un signore sempre sorridente e disponibile che mai una volta, nel vedermi, avrà pensato che volessi comprare qualcosa da lui… Cosa c’entra Gino con il fundraising? Tantissimo e ora ve lo spiego. A molti sarà capitato di dover scambiare documenti con i propri clienti, conLeggi tutto
Salute globale

Pubblicato il 1 dicembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Uniti verso la Salute Globale. Così sia! (terza parte)

Non credo di aver mai incontrato un documento così ricco di impegni solenni. “Noi, Ministri della Salute del G7 … ci impegnamo … riconosciamo … ribadiamo … continueremo …”. Non è artificio retorico per catturare l’attenzione, è quanto emerge dalla semplice lettura del comunicato dei Ministri della Salute del G7 tenutosi a Milano il 5-6 novembre 2017, dall’evocativo titolo “Uniti verso la Salute Globale: strategie condivise per sfide comuni”. Ha già commentato l’evento la nostra Patrizia Abello l’8 novembre scorso (leggi l’articolo) ma ho ritenuto utile presentare ai lettori ilLeggi tutto
Salute globale

Pubblicato il 28 novembre, 2017Da Valerio Roberto Cavallucci

Uniti verso la Salute Globale. Così sia! (seconda parte)

Non credo di aver mai incontrato un documento così ricco di impegni solenni. “Noi, Ministri della Salute del G7 … ci impegnamo … riconosciamo … ribadiamo … continueremo …”. Non è artificio retorico per catturare l’attenzione, è quanto emerge dalla semplice lettura del comunicato dei Ministri della Salute del G7 tenutosi a Milano il 5-6 novembre 2017, dall’evocativo titolo “Uniti verso la Salute Globale: strategie condivise per sfide comuni”. Ha già commentato l’evento la nostra Patrizia Abello l’8 novembre scorso (leggi l’articolo) ma ho ritenuto utile presentare ai lettori ilLeggi tutto