Tutti i post diRedazione

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

parlamento-inglese

Pubblicato il 16 dicembre, 2017Da Redazione

Il Parlamento inglese approva la Carta dei Diritti

16 dicembre 1689 – È il Parlamento il luogo in cui risiede il principio di sovranità dello Stato. Questo è un punto fondamentale del sistema costituzionale del Regno Unito che in questo stesso giorno di secoli fa viene fissato per la prima volta con il Bill of Rights (Carta dei Diritti). Una conquista che deve molto al pensiero del filosofo John Locke, padre del liberalismo. Il documento presenta 13 articoli e nasce con lo scopo di sancire diritti inviolabili tra cui: limitare il potere da parte della corona, garantire laLeggi tutto
samuele Romoli

Pubblicato il 15 dicembre, 2017Da Redazione

Foto di Samuele Romoli

carcere

Pubblicato il 15 dicembre, 2017Da Redazione

Rebibbia: musica in carcere per “controllare l’odio”

La musica come strumento per controllare l’odio e come ottima compagna di viaggio per intraprendere un lungo percorso emotivo verso la rinascita. E’ questo il senso dell’iniziativa che è stata inaugurata ieri mattina a Roma nella sezione femminile della Casa Circondariale di Rebibbia. Si tratta della sonorizzazione di 357 metri di corridoi che separano gli spazi detentivi da quelli di colloquio e consultazione, con la musica strumentale tratta dalle audioteche del progetto CO2 “Controllare l’odio”, sostenuto da SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori. Si tratta di un progettoLeggi tutto
Assemblea costituente spagnola

Pubblicato il 15 dicembre, 2017Da Redazione

La Spagna dal franchismo alla democrazia

15 dicembre 1976 – La Spagna, dopo un referendum popolare che di fatto conferma la monarchia, dà vita in realtà, passando attraverso un percorso storicamente chiamato periodo di transizione, a tutte le misure che rendono il Paese l’ultimo Stato europeo a diventare democratico, ma in una maniera molto originale se confrontata con la storia democratica delle altre nazioni. Infatti, la Spagna conquista la democrazia senza alcuna rivoluzione o guerra, senza nessuno spargimento di sangue. Un passaggio quasi fisiologico, da un sistema totalitario – il franchismo – a uno pluralista. UnaLeggi tutto
biotestamento

Pubblicato il 14 dicembre, 2017Da Redazione

Ok del Senato: il biotestamento è finalmente legge

Tra lacrime e applausi il Senato ha dato il proprio via libera alla Legge sul Biotestamento. Questa mattina, dopo 8 mesi di stallo e tante polemiche, con 180 sì (71 no e 6 astenuti) il provvedimento ha ottenuto il via libera da Palazzo Madama, diventando finalmente legge. Ad assistere a una seduta che possiamo – senza timore di smentita – definire storica, i dirigenti dell’associazione Coscioni, che da anni portava avanti questa battaglia, che dopo la votazione hanno pianto e si sono abbracciati per questa vittoria che, purtroppo, per moltiLeggi tutto
Guido Guglielmelli

Pubblicato il 14 dicembre, 2017Da Redazione

Foto di Guido Guglielmelli

malaria
14 dicembre 1884 – Nasce Lewis Hackett, medico statunitense che dedicò la sua vita alla ricerca delle malattie infettive e, in particolare, allo studio della malaria. Hackett, durante le sue ricerche, ha l’occasione di collaborare con il medico italiano Alberto Missiroli, anch’egli impegnato a cercare misure profilattiche per il controllo della malaria basate sul controllo delle zanzare. Cominciano presto a sperimentare l’uso del DDT contro le zanzare anofele, portatrici della malattia. Nel 1925, grazie al finanziamento della Rockefeller Foundation, realizzano la Stazione Sperimentale per la Lotta Antimalarica, di cui diventanoLeggi tutto
Mauro De Bettio

Pubblicato il 13 dicembre, 2017Da Redazione

Foto di Mauro De Bettio

Frida kahlo e diego rivera

Pubblicato il 13 dicembre, 2017Da Redazione

Nasce Diego Rivera, il pittore rivoluzionario

13 dicembre 1886 – A Guanajuato, in Messico, nasce Diego Rivera da una famiglia modesta e già da bambino si distingue per la sua abilità con il disegno. Studia a Città del Messico insieme al pittore paesaggista José Maria Velasco e approfondisce gli studi sull’arte tradizionale precolombiana; dal carattere estroso e determinato, impara presto a dipingere secondo le più svariate tecniche pittoriche, anche grazie al viaggio in Europa che gli consente di confrontarsi con i colleghi più grandi della sua epoca. Quindi torna in Patria dove acquisisce la fama diLeggi tutto
Francesco Munaro

Pubblicato il 12 dicembre, 2017Da Redazione

Foto di Francesco Munaro