Portale di economia civile e Terzo Settore

Vacanze soldali di Sant’Egidio all’insegna dell’amicizia e della solidarietà

25

La Sant’Egidio Summer lancia un messaggio molto importante: «Espressione di un’Italia generosa e soldale che, in un tempo caratterizzato dalla ripartenza, sceglie di trascorrere una vacanza con chi è in difficoltà ed è stato colpito maggiormente dalle conseguenze della pandemia».

Nei mesi di luglio e agosto, nelle città dove è presente, la Comunità di Sant’Egidio continua a star vicina ai poveri, continuando la distribuzione delle cene itineranti ai senza fissa dimora, tenendo aperte le mense e i centri d’aiuto e proponendo agli indigenti gite al lago, al mare e in montagna.

Anche quest’anno, dice l’organizzazione, «sarà un tempo di amicizia e solidarietà, una vacanza possibile grazie all’impegno libero e gratuito di numerosi volontari e rispettosa delle norme anti-covid-19, importanti per tutti a partire dai più fragili».

A queste iniziative si aggiunge per tutto il corso dell’estate la Summer School of Peace, che coinvolgerà migliaia di bambini e ragazzi di elementari e medie a Roma, Genova, Napoli, Milano, Padova, Parma, Pavia, Torino, Trieste e Pescara. Alle attività di sostegno didattico si affiancheranno laboratori educativi dedicati all’ambiente, alla pace e all’integrazione.

Concerto di musica a cura del Maestro Manuel Virtù
Le proposte sull’immigrazione della Comunità di Sant’Egidio

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...