Portale di economia civile e Terzo Settore

Sfridoo: così i rifiuti si mettono in vendita

14

Guadagnare offrendo i propri rifiuti. La nuova idea nasce da una start up bolognese, Sfridoo, ideata da tre giovani architetti: Marco Battaglia, Andrea Cavagna e Mario Lazzarotti. Come obiettivo c’è quello di permettere alle aziende di guadagnare attraverso gli scarti della propria produzione e farle entrare nell’economia circolare.

Sfridoo è la prima piattaforma in cui le imprese comprano e vendono scarti, sottoprodotti e avanzi di magazzino. Scopriamo come funziona.

La start up è rivolta alle PMI e alle grandi aziende italiane che soffrono a causa dell’ammontare sempre maggiore dei costi di smaltimento. Attraverso la piattaforma c’è un baratto di rifiuti in modo da risparmiare sia sui costi che sull’inquinamento. Gli scarti vengono trasformati in materia prima e riprendono vita.

In questo mercato il termine rifiuto è una risorsa.

Duncan tra Kenya e Italia
Nasce la piattaforma Quality Find

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...