Portale di economia civile e Terzo Settore

The Future Forest: quando l’arte incontra la sostenibilità

7

A Città del Messico “The Future Forest”, una foresta realizzata interamente in plastica dall’artista danese Thomas Dambo per sensibilizzare le persone sui temi della spazzatura e del riciclo.

Con l’aiuto di netturbini, 700 studenti, bambini dell’orfanotrofio, alcuni anziani e più di cento volontari, Dambo ha trasformato tre tonnellate di rifiuti di plastica in una foresta colorata di 500 m2.

“The Future Forest” è stata realizzata nel 2018 nel giardino botanico di Chapultepec, ma continua a crescere sempre di più grazie ai bambini che continuano a costruire nuovi fiori, piante e animali.

“Vedo la mia arte come attivismo sostenibile e una specie di campagna per cambiare il punto di vista delle persone sulla spazzatura: da brutto, puzzolente e brutto, a divertente, accattivante e bello”, afferma l’artista.

Space X: a breve turisti a spasso nello spazio
Rilanciare le aree interne: l'esempio della Sardegna

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...