Portale di economia civile e Terzo Settore

Il buio, l’attesa, la luce 2

Testi, canzoni, notizie nel tempo di Natale

9

La tradizione del caffè sospeso, ideata a Napoli, attraversa lo Stivale per approdare a Bolzano e trasformarsi in un pensiero magico per i più piccoli. E’ il senso dell’iniziativa “Babbo Natale sospeso” promossa dalla sede locale di Unicef che invita la popolazione a donare un sorriso ai bambini meno fortunati della città. Partecipare è semplicissimo: basta portare un giocattolo nella sede dell’associazione che provvederà a recapitarlo sotto l’albero dei diretti interessati. Per chi avesse poco tempo o scarsa fantasia, sarà possibile anche scegliere un regalo tra le offerte presenti nella casa Unicef di Bolzano.

Onu: la cannabis entra tra le sostanze terapeutiche
Cena a domicilio e solidarietà

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...