Portale di economia civile e Terzo Settore

Germania: è virale lo spot anti Covid

53

Si chiama “Besondere Helden” (eroi speciali) lo spot televisivo lanciato dal governo tedesco come parte della comunicazione a sostegno della lotta al coronavirus. Si tratta di un finto documentario per invitare le persone a rimanere a casa che, nel giro di pochissimo tempo, è diventato virale per la sua carica sarcastica. E ovviamente è subito polemica.

“Siate pigri come procioni”. Protagonista è un anziano che, intorno al 2100, racconta di come la sua generazione abbia dovuto affrontare e combattere la pandemia di Covid-19. “A 22 anni vorresti uscire e andare a bere con gli amici, tuttavia il destino aveva altri piani per noi”. L’anziano ricorda una sorta di guerra combattuta non con armi e polvere da sparo ma con telecomando e patatine, con i ragazzi costretti a scorpacciate di film e serie tv pur di frenare il contagio della seconda ondata. Antieroi dunque, il cui unico fronte è quello del divano e le uniche armi disponibili quelle della pazienza e dell’attesa.

Uno spot geniale anche se non manca qualche polemica di chi vede trattato l’argomento con troppa superficialità e a cui è seguito un secondo spot, in cui a raccontare è la compagna del ragazzo che si chiede “come abbiamo potuto oziare in casa con così tanto coraggio”. Ma si sa, tempi speciali richiedono eroi speciali.

Ebola: il Congo sconfigge finalmente il virus
School for future: voglio tornare a scuola anche io!

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...