Portale di economia civile e Terzo Settore

Milano, ha riaperto la Pinacoteca di Brera

6

Arriva proprio dalla fredda Milano, Città Metropolitana dedita agli affari e al business, un segnale positivo per la vera e propria fame di arte che i cittadini stanno dimostrando.

Se infatti la famosa Pinacoteca di Brera, cuore meneghino dell’arte, era stata già riaperta al pubblico il 9 giugno scorso dopo l’emergenza Coronavirus, l’apertura era stata parziale e con orari ridotti. In effetti, i locali erano accessibili ai visitatori il martedì e il mercoledì mattina, mentre dal giovedì alla domenica l’apertura era nel pomeriggio. Ecco che però l’enorme richiesta di prenotazioni per poter accedere al museo ha spinto la direzione ad allungare gli orari.

Dal 23 giugno scorso, infatti, la Pinacoteca di Milano aprirà le proprie porte tutti i giorni – lunedì escluso – dalle ore 9,30 alle 18,30, con l’ultimo ingresso previsto per le ore 17.

Con grande stupore, spiegano dalla Pinacoteca, dalla città di Milano c’è stata un’eccezionale risposta, con un numero di prenotazioni che è arrivato quasi a quota 10.000.

Nella prima fase, che durerà per tutta l’estate, l’ingresso sarà gratuito ma con prenotazione obbligatoria da effettuare sul sito.

Proprio lì è possibile leggere una nota del direttore James M.Bradburne che spiega: «La gratuità è un nostro modo per dire grazie alla città, di esserle riconoscenti.

Se Brera è nel cuore di Milano, i milanesi sono nel cuore di Brera. Ed è a loro che rivolgiamo il nostro grazie: per non aver mai abbandonato idealmente le nostre sale, per averci fatto sentire il loro sostegno attraverso il sito web e le pagine social, per aver contribuito a fornirci preziose indicazioni sulle loro esigenze e percezioni in vista della riapertura, partecipando numerosissimi a un sondaggio disponibile sul nostro sito. In definitiva, per aver condiviso quella “resistenza culturale” che abbiamo intrapreso all’indomani del lockdown: non una risposta alla contingenza, ma una condizione dello spirito, che ci accompagnerà anche a museo aperto».

La Pinacoteca si trova in via Brera n. 28, altre informazioni utili si possono trovare sul sito.

IVG Legge 194: ancora in aumento i medici obiettori
MEDU nella Piana di Gioia Tauro

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...