Portale di economia civile e Terzo Settore

MEETmeTONIGHT, faccia a faccia con i ricercatori a Milano e Napoli

20

L’evento della Notte Europea dei Ricercatori, dal nome MEETmeTONIGHT, si terrà il 27 e 28 settembre a Milano e Napoli e sarà l’ottavo appuntamento annuale per la diffusione della cultura scientifica tra i cittadini di ogni età attraverso una serie di eventi come stand con esperimenti, dimostrazioni scientifiche, laboratori interattivi, talk divulgativi, momenti di incontro con i ricercatori e giochi di ruolo, visite guidate, spettacoli teatrali, concerti, proiezioni di film.

Le cinque grandi tematiche delle giornate del progetto saranno: “Scienza e Tecnologia”, “Cultura e Società”, “Ambiente”, “Salute” e “Patrimonio Culturale” e ovviamente avranno un forte impatto sia individuale che sociale per le implicazioni etiche, sociali, scientifiche ed economiche.

E non a caso il 28 settembre MEETmeTONIGHT coinvolgerà attivamente cittadini, ricercatori, studenti, professionisti della salute, rappresentanti dell’industria e delle istituzioni in 9 sessioni contemporanee di “playdecide”, un gioco-dibattito certificato dalla Commissione Europea  per conoscere, analizzare insieme e discutere, dai diversi punti di vista, questi argomenti di grande complessità ed attualità.

Infatti si legge in una nota che «il metodo del gioco prevede confronti complessi che esigono il coinvolgimento e l’interazione di una pluralità di soggetti, portatori di saperi, valori, bisogni, interessi differenti che saranno coinvolti in tavoli di discussione misti, eterogenei, multidisciplinari».

Infatti gli obiettivi che intendono essere perseguiti, come si trova nella stessa nota, saranno: «condividere un’esperienza concreta di pluralismo nella ricerca e nella costruzione della conoscenza scientifica, sperimentare un modello di comunità scientifica inclusiva e dialogante, consolidare una cultura scientifica inclusiva, promuovere un dialogo tra comunità coinvolta, giovani ricercatori e potenziali ricercatori in erba, e i soggetti decisionali in contesti ad alta complessità, stabilizzare un laboratorio di cittadinanza scientifica e creare canali di comunicazione e cooperazione futuri, tra Scuole, Associazioni, Istituzioni, Industria».

Gli eventi del 27 e 28 settembre si terranno a Milano ai Giardini Indro Montanelli in via Palestro 18, a Napoli presso l’Università degli Studi Federico II e altre due città campane, Portici e Procida verranno coinvolte.

In particolare, però, a Milano iniziano già da oggi 23 settembre le diverse manifestazioni in preparazione del fine settimana che coinvolgeranno altre città della Lombardia come Cremona, Monza, Lecco, Lodi e diverse altre. Per trovare in particolare gli eventi della settimana di avvicinamento alla Notte dei Ricercatori a Milano, è possibile cliccare qui.

L'avvocato di strada al servizio dei più deboli
I ddl in sospeso che il nuovo governo dovrà discutere

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...