Portale di economia civile e Terzo Settore

Record del mondo in Florida: centinaia di sub ripuliscono l’oceano

24

Una squadra di 633 sub si è guadagnata il record mondiale per aver dato luogo alla più grande pulizia subacquea di massa degli ultimi anni. L’ultima impresa simile, infatti, risale al 2015, nel Mar Rosso, compiuta da  614 sommozzatori. A stabilire il superamento del Guinness World Record, il giudice Michael Empric, che ha assistito all’evento per confermare la permanenza dei sub in acqua oltre il limite del precedente record ed il numero di sub presenti.

Nel molo di pesca di Deerfield Beach, in Florida, i sub si sono immersi per più di 15 minuti e hanno raccolto i rifiuti sul fondale. L’evento è stato organizzato da Dixie Divers, in collaborazione con AWARE e l’associazione immersioni PADI. Sono stati ripescati 3200 chili di attrezzatura da pesca, con una maggior percentuale di lenze e piombini, e 9mila detriti marini. L’impresa entrerà a far parte del progetto no-profit di AWARE.
A partecipare alla manifestazione sono state persone di tutte le età, unite dalla passione per le immersioni ma anche per la tutela dell’ambiente, come una giovanissima sub di appena 13 anni che ha convinto la famiglia a darle l’autorizzazione a far parte dell’esercito dei sommozzatori. Dalla parte dei sub si è schierata tutta la città di Deerfield Beach che aiuterà a smaltire correttamente i rifiuti recuperati e a riciclare il possibile.
Un ottimo lavoro quello dei sub che hanno provveduto a salvare un piccolo pezzo di questo nostro Pianeta.
A Milano animali da compagnia gratis sui mezzi pubblici Atm
Nuove istruzioni per usufruire subito dell’Ecobonus

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...