Portale di economia civile e Terzo Settore

Elezioni Parlamento europeo del 26 maggio 2019

23

Il Parlamento europeo è l’unica istituzione i cui membri vengono eletti direttamente dai cittadini e si tengono tra il 23 e il 26 maggio.

Nel nostro Paese si vota x eleggere il Parlamento domani domenica 26 maggio, i seggi saranno aperti dalle 07,00 alle 23,00 e per votare sarà necessario aver compiuto 18 anni. Solo in 4 Paesi dell’Unione (Belgio, Cipro, Grecia e Lussemburgo) il voto è un obbligo, mentre in tutti gli altri Stati è facoltativo.

I cittadini italiani si recheranno alle urne per eleggere 73 + 3 membri del Parlamento europeo (i tre in più saranno assegnati all’Italia quando il Regno Unito uscirà dall’Unione).

Per esercitare il diritto di voto è necessario recarsi presso la sezione cui il cittadino è iscritto, portando con sé la tessera elettorale e un documento di riconoscimento.

Ai fini delle votazioni per il Parlamento UE, l’Italia è stata divisa in 5 circoscrizioni e il colore della scheda che viene consegnata al seggio, quindi, sarà di colore diverso per distinguere proprio la circoscrizione.

Ecco quindi che la scheda sarà di colore:

  • grigio, per l’Italia nord-occidentale (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia);
  • marrone, per l’Italia nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna);
  • fucsia, per l’Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio);
  • arancione, per l’Italia meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria);
  • rosa, per l’Italia insulare (Sicilia, Sardegna).

Il voto si esprime tracciando sulla scheda un segno X sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta. È possibile esprimere 3 preferenze per candidati della lista, ma in questo caso è obbligatorio che siano per candidati di sesso diverso (due donne + un uomo o viceversa), pena l’annullamento della seconda e terza preferenza.

I seggi del Parlamento europeo assegnati all’Italia sono ripartiti su base nazionale con metodo proporzionale tra liste concorrenti che abbiano conseguito almeno il 4% dei voti validi espressi.

Accorpate a queste elezioni si tengono anche elezioni amministrative in diversi Comuni, Capoluoghi e Regioni in Italia. In alcuni casi, il voto di queste si protrarrà anche lunedì 27 maggio.  Per gli eventuali ballottaggi i cittadini torneranno ai seggi il 9 giugno.

Tac con radiazioni ridotte grazie a due donne ingegneri italiane
Allo studio un pacemaker che si ricarica con i battiti cardiaci

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...